Testi Canzoni Vasco: i 20 più belli in assoluto

I MIGLIORI TESTI DI VASCO. DA CENTINAIA DI CANZONI DEL GRANDE ROCKER ITALIANO ABBIAMO SCELTO I 20 TESTI PIU’ BELLI. 

Autore di alcune delle più famose canzoni italiane degli ultimi 40 anni, Vasco Rossi ha scritto centinaia di testi bellissimi. Qui di seguito abbiamo scelto quelli secondo noi più belli, dalle canzoni classiche a quelle nuove, dalle canzoni d’amore di Vasco a quelle più esistenziali o politiche, e non solo. Eccoli.

Testi Canzoni Vasco: elenco migliori 20

(cliccando sui link puoi leggere i testi con il significato)

I migliori testi di canzoni di Vasco

Questi sono i venti testi più belli di Vasco, quelli con le parole e le frasi che sono passate alla storia della musica. Corrispondono alle canzoni più famose di Vasco, questo è ovvio ed è stato inevitabile. Vasco è un mago della sintesi, nell’utilizzare poche parole che risultano però incredibilmente evocative, emozionanti, poetiche.

Sally cammina per la strada senza nemmeno
Guardare per terra
Sally è una donna che non ha più voglia
Di fare la guerra

Ovviamente, come detto all’inizio, avremmo potuto scegliere moltissimi altri testi, anche di canzoni meno conosciute del rocker di Zocca. Ma abbiamo preferito andare sul sicuro con i testi delle canzoni più famose di Vasco. Dunque ovviamente un capolavoro assoluto come Sally, senza dubbio una delle canzoni italiane più belle di sempre, di sicuro la nostra preferita di Vasco!

E poi Vivere, del 1993, uno dei testi più profondi ed esistenziali del cantautore, dove si parla di vita e di senso della vita (tema affrontato spessissimo da Vasco).

Voglio una vita che non è mai tardi
Di quelle che non dormi mai
Voglio una vita, la voglio piena di guai

Non potevano mancare i classici assoluti come Vita spericolata, uno dei testi italiani più famosi di sempre, che più o meno tutti conosciamo a memoria, o ancora Albachiara, uno dei brani più celebri del rocker con quell’attacco memorabile… “Respiri piano per non far rumore / Ti addormenti di sera e ti risvegli col sole”.

Vedi anche:

I versi indimenticabili della musica italiana

Versi indimenticabili, non solo per i fan di Vasco, ma per tutti gli appassionati di musica. Idem per Senza parole, ancora una delle canzoni più famose del Blasco, una canzone d’amore, malinconica ed energica allo stesso tempo, con un testo davvero bellissimo.

Nell’elenco ci sono poi tutti i classici del grande cantautore, Una canzone per te, ovviamente Ogni volta e Un senso (la seconda, forse, è uno dei testi più semplici e potenti in assoluto scritti da Vasco) e ancora, Siamo Soli e Quanti anni hai.

Nella lista dei testi più belli di Vasco hanno trovato posto anche Una canzone d’amore buttata via, dalla sua produzione più recente, e anche Siamo qui, entrambe del 2021. A dimostrazione che i testi belli di Vasco non sono quelli degli anni ’80 e ’90, ma anche quelli di questi ultimi anni.

Vivere insieme a me
Hai ragione
Hai ragione te
Non è mica semplice
Non lo è stato mai per me

In mezzo però non possono mancare altri classici come Siamo solo noi, oppure Gli angeli, Ciao, Liberi… Liberi e altre canzoni memorabili di questo artista così prolifico, paroliere instancabile che ha regalato a più generazioni di ascoltatori e ascoltatrici centinaia di canzoni da cantare a squarciagola.

Se ne potevano mettere altre? Certo che sì! Personalmente chi scrive ha una passione per Colpa d’Alfredo sicuramente la poco conosciuta ma straordinaria Una nuova canzone per lei. Ma ognuno ha le sue preferite, questo è ovvio. A questo proposito consigliamo di recuperare le canzoni meno conosciute ma molto belle di Vasco:

Testi Canzoni Vasco: un autore prolifico, un poeta del rock

Vasco Rossi ha esordito nel 1977 e ora, arrivato ormai a settant’anni, sembra non volersi fermare. E’ il rocker italiano per eccellenza, cantautore che ha trovato uno stile poetico, musica e vocale unico, immediatamente riconoscibile. Il suo album del 1983 Bollicine è considerato da molti esperti il miglior disco italiano di sempre assieme ad Anima Latina di Battisti (artista molto amato da Vasco). Famosissimo anche per gli eccessi degli anni ’80, tra droga e alcol, e soprattutto per i grandi concerti, alcuni davvero passati alla storia. Ha all’attivo ben 34 album, tra quelli registrati in studio, i live e varie raccolte.

Nel 2020 ha vinto il Premio Tenco per la carriera. I record di Vasco sono tanti, ma ciò che lo caratterizza è proprio il suo essere immediatamente riconoscibile, autentico, inconfondibile, capace di parlare al cuore delle persone in maniera diretta. Noto per le sue canzoni d’amore e i suoi ritratti di donne, in realtà Vasco ha cantato anche di questioni esistenziali, sociali e politiche, da vero artista completo del rock.

Vedi anche:

E inoltre:

Related Posts

Ben tornato!