Ricette di Natale e Capodanno monoporzione. Per evitare contagi in famiglia

Monoporzioni semplici e veloci per comporre un menu di Natale e Capodanno fatto per stupire. Idee, ricette e suggerimenti pratici per preparare cenoni mantenendo le regole di sicurezza anti Covid, ed evitando così contagi in famiglia proprio durante le feste!

Menù di Natale e Capodanno ricette monoporzione: idee e soluzioni gustose e creative

L’etichetta per le feste è un po’ cambiata e fare attenzione a non “mescolare” troppo piatti e posate è considerata ormai una forma di rispetto. Per questa ragione le ricette che stai per scoprire sono tutte monoporzione!

Cucinare pietanze monoporzione può essere comodo se si desidera evitare che tutti “peschino” da un unico piatto da portata, o che debbano alzarsi per andare a prendere la propria porzione al buffet. Ma è anche pratico per gestire una tavolata di tante persone o una situazione come cene aziendali e scolastiche natalizie organizzate all’ultimo momento.

Idee per menu natalizi: ricette monoporzione

Ti proponiamo una scelta di ricette monoporzione salate e dolci che comprende tre antipasti, tre primi, tre secondi e due dessert (il terzo dolce di Natale sicuramente già ce l’hai, ed è il tipico pandoro o panettone).

Antipasti natalizi

Rotolini al formaggio e mirtilli

antipasti facili sfiziosi natale

Per preparare antipasti facili come questi ti basterà spalmare una piadina con formaggio fresco (caprino) misto a mirtilli disidratati: arrotola il tutto delicatamente, affetta a rondelle e servi guarnendo con aghi di rosmarino. Insolito e decisamente natalizio, va bene come aperitivo monoporzione o come entrée di un pasto completo.

Tartare di barbabietole e formaggio

antipasti natalizi tartare di barbabietola

Sono antipasti diversi dal solito, fra le monoporzioni eleganti più sofisticate, ma sono molto facili da realizzare. Mescola barbabietole precotte, formaggio fresco di capra a pezzetti e foglioline di rucola e condisci con pochissimo olio. Puoi servire questo antipasto vegetariano anche in bicchieri da finger food o ciotoline monoporzione munite di forchettine da aperitivo.

Grissini con pancetta affumicata

stuzzichini Capodanno

Stuzzichino sfizioso e saporito, va bene con qualsiasi menu: si realizza avvolgendo semplicemente fettine di pancetta affumicata, tagliata sottile, intorno a grissini preferibilmente integrali o arricchiti da semi di sesamo e papavero. Sono stuzzichini semplici al punto che possono prepararli anche i bambini.

Ricette di Natale e capodanno: monoporzioni di primi piatti

Risotto al radicchio

Un modo originale per servire il risotto al radicchio è racchiuderlo ancora ben caldo in una foglia intera dello stesso ortaggio crudo, guarnendo poi con gli aromi preferiti. Se ne hai, puoi adagiare il tutto su palette o cucchiai da servizio di modo che ogni commensale possa gestire la propria porzione. Per il risotto, utilizza la ricetta classica: tosta il riso e la cipolla nel burro, aggiungi il radicchio a striscioline, sfuma con il vino bianco, unisci gradatamente del brodo vegetale casalingo: in circa 15 minuti è pronto.

risotto al radicchio

Tagliatelle limone e bottarga

Un primo di pasta con pesce davvero velocissimo e molto facile, ma di grande effetto grazie all’ingrediente “prezioso”, la bottarga.

tagliatelle limone e bottarga

Per realizzarlo, scola le tagliatelle al dente e condiscile, nella padella, con poca panna fresca intiepidita nella quale avrai aggiunto scorza di limone grattugiata e 1 cucchiaio di succo di limone fresco. Trasferisci subito nei piatti fondi le singole porzioni, spolvera con una grattugiata di bottarga e porta in tavola.

Vedi anche: Salse per pasta, le migliori

 Ricette di Natale primi piatti: Cestini di pasta al ragù di maiale

Un’idea originale per presentare la pasta è servirla in cestini di formaggio. Si trovano anche in commercio, ma se gli invitati non sono troppo numerosi puoi prepararli velocemente in anticipo: in una padella antiaderente disponi uno strato sottile di grana grattugiato (con la grattugia a buchi larghi, in modo da ottenere delle striscioline).

cestini di pasta con ragu di maiale

Fai scaldare il tutto fino a quando fonde, poi rovescia la cialda ottenuta sopra a una tazza e lascia raffreddare: assumerà la forma a cestino. Userai questa sorta di bicchierini monoporzione fatti di grana per servire penne rigate condite con ragù bianco di maiale, come descritto nella ricetta.

Secondi piatti monoporzione per la Vigilia, Natale e Capodanno

Medaglioni di maiale

I medaglioni di filetto di maiale sono favolosi per mettere insieme un secondo veloce ma gourmet: affetta un filetto di maiale a fette spesse 2 dita e rosolale in padella a fiamma media con olio e burro per circa 5 minuti per parte. Puoi avvolgerli nella pancetta prima della cottura, ma non è indispensabile: saranno comunque saporiti!

medaglioni di maiale al forno

Puoi servire i medaglioni disponendone due o tre in piattini monoporzione accompagnati (se vuoi) da frittelle di patate facili, realizzate mescolando patate lessate con tuorlo d’uovo e sale e passandole in padella il tempo minimo necessario a dar loro consistenza. Su tutto, può fare una gran figura una salsa veloce ottenuta scaldando panna da cucina, formaggio stagionato grattugiato e un po’ di burro aromatizzato al tartufo.

Polpette di baccalà al forno

Se vuoi dimenticarti del secondo mentre cucini tutto il resto, realizza queste polpette di pesce semplici che dovrai poi lasciar cuocere in forno, senza bisogno di friggere in padella. Dovrai solo ricordarti di girarle a metà cottura per una doratura ottimale. Potrai servirle infilandole su uno stecchino, singolarmente o in forma di spiedino.

Vedi anche: Ricetta polpette di baccalà al forno

Rotolo di merluzzo al forno

Ecco un secondo di pesce economico e facile da realizzare. La roulade di merluzzo si può preparare in forno: mescola il il pesce lessato con albume e poca panna, stendi il composto su un foglio di carta forno, disponi sopra del tuorlo sodo sbriciolato, sale, pepe ed erbe aromatiche, infine arrotola il tutto e inforna a 180 °C per 15 minuti. Servi tagliato a rondelle accompagnando ogni porzione con besciamella calda.

rotolo di merluzzo e prezzemolo

Se vuoi fare ancora più in fretta, invece, mescola del semplice merluzzo lessato con poco formaggio tipo philadelphia, farcisci con uovo sodo tagliato a pezzettini, arrotola aiutandoti con un foglio di pellicola per alimenti e lascia in frigo a rassodare fino a poco prima di servire.

Vedi anche: Menù di Natale raffinato per la vigilia di Natale. Idee per un menù di pesce

Dolci monoporzione per Natale

Mele ripiene

dolci di Natale mele ripiene

Scenografiche e di una facilità disarmante, non sono altro che mele rosse scavate con il levatorsoli e riempite di frutta secca e spezie aromatiche (anice stellato, cannella…). Puoi servirle crude, avendo cura di bagnare l’interno con poco succo di limone per non farle annerire, oppure cuocere le mele in forno per circa 15 minuti, disponendole in una teglia in modo che stiano ben dritte.

Budino alle banane o banana pudding

Un semifreddo monoporzione adatto a essere servito in coppette o bicchieri da cocktail e dal gusto un po’ esotico. Prepara una semplice crema pasticciera (la proporzione è: 500 ml di latte tiepido, 3 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di farina, 1 tuorlo uovo) e crea degli strati usando biscottini, banane a rondelle e mascarpone zuccherato. Servi il dessert subito, appena tiepido, oppure lascialo rassodare in frigo.

banana pudding dolci natalizi

Vedi anche: 50 ricette di Natale e 6 menù per essere una perfetta padrona di casa

Come decidere cosa cucinare a Natale

Le idee che ti abbiamo proposto sono un esempio di come comporre un menu delle feste, uno fra tanti possibili.

Al di là degli ingredienti di cui disponi e delle tue abilità in cucina, potresti chiederti come fare a scegliere quali piatti stanno bene in un menu, e in quale sequenza: menu tutto di pesce o tutto di carne, per esempio?

Ci sono molte interpretazioni del menu perfetto, ma c’è una regola che salva: puoi anche mischiare piatti di mare e di terra, ma in caso di dubbio è importante che la pietanza che segue abbia un sapore più deciso rispetto a quella che precede, e non viceversa.

Esempio di menu di Natale o Capodanno

Nel caso delle ricette proposte, per esempio, puoi comporre il menu così:

  • grissini con pancetta, cestini di pasta, medaglioni di maiale
  • tartare di barbabietole, risotto al radicchio, rotolo di merluzzo
  • rotolini al formaggio, tagliatelle limone e bottarga, polpette di baccalà.

Se ti sono piaciute queste idee per un menu natalizio tutto monoporzione non ti resta che provare a realizzarlo e farci sapere quale combinazione hai scelto!

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!