Polpette di baccalà al forno

Il baccalà è un pesce ottimo, sia dal punto di vista del sapore e sia da quello della versatilità. Infatti con il merluzzo salato si possono veramente confezionare innumerevoli ricette, dalle più classiche a quelle più fantasiose. Oggi vi propongo una ricetta a base di questo pesce, molto sfiziosa e golosa: le polpette di baccalà al forno.

Il piatto è abbastanza facile da realizzare e non presenta difficoltà nella fase di cottura: le polpette, infatti, vengono cotte nel forno e girate a metà cottura in modo che cuociano e coloriscano uniformemente.

La particolarità del piatto sta nel fatto che sia Il baccalà che il pancarrè anzichè tritati nel mixer, vengono tagliati a coltello a piccoli pezzetti e che il pangrattato è a grana grossolana.

Il risultato è che in questo modo otterremo un piatto altamente saporito perchè il baccalà lasciato a pezzetti risulterà molto più gustoso sprigionando appieno il suo sapore di mare caratteristico e la panatura effettuata con il pangrattato grossolano creerà una crosticina più fragrante e golosa.

Inoltre il pancarrè scaldato e bruschettato e poi ridotto a pezzettini, metterà ancora più in risalto la saporosità del pesce arricchendo le polpette con un contrasto veramente piacevole tra le diverse consistenze.

Ma ecco come si prepara la ricetta.

Ricetta Polpette di baccalà al forno

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 gr. di baccalà ammollato, spinato e spellato
  • 2 fette di pancarrè
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • sale rosa q.b.
  • pepe rosa q.b.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • pangrattato q.b.

tempo di preparazione: 20 minuti
tempo di cottura: 30 minuti
tempo complessivo: 50 minuti

Preparazione Polpette di Baccalà:

Polpette di baccalà al forno ricetta

Tagliate a dadini piccoli le fette di pancarrè leggermente abbrustolite e bruschettate nel forno oppure in padella. Tagliate a pezzetti piccoli anche il baccalà ammollato. Mettete pane e baccalà in una terrina capiente e unite l’uovo, il pecorino grattugiato, l’aglio e il prezzemolo tritati. Condite con sale rosa e pepe rosa appena macinato.

Polpette di baccala al forno 1

A questo punto mescolate bene tutti gli ingredienti in modo che si amalgamino fra di loro a formare un composto.

Polpette di baccala al forno foto

Prelevate poco composto alla volta e formate delle polpette tonde. Passatele nel pangrattato anche più volte premendo bene tra i palmi delle mani. Fate questa operazione fino ad esaurimento del composto.

Polpette di baccala al forno foto

Disponete le polpette in una teglia foderata con carta da forno e mettete nel forno già caldo a 180 gradi.

Polpette di baccalà al forno 4

Lasciate cuocere per 30 minuti girando le polpette a metà cottura. Estraete dal forno.

Polpette di baccalà al forno 5

Disponete le polpette di baccalà al forno su di un piatto grande da portata e servite in tavola. Buon appetito!!!

Vedi altre Ricette con il baccalà, semplici, facili, veloci

Consigli:

Le polpette di baccalà al forno possono essere servite calde o tiepide come secondo piatto accompagnate da un soffice purè di patate o da una fresca insalata mista o ancora da patate arrosto.

Ma si possono anche proporre fredde come finger food o come antipasto.

Per ottenere il pangrattato grossolano, mettete il pane secco in un tovagliolo e schiacciatelo con il pesta carne.

Scaldate le fette di pancarrè e poi strofinatele leggermente con aglio. Infine tagliatele a cubetti.

Se volete un piatto ancora più goloso e appetitoso, potete anche friggere le polpette in olio bollente e servirle con patatine fritte per la gioia dei più piccini.

Vedi anche:

 

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!