Tormentoni, la playlist estate 2021 di Spotify. Ascoltala

La playlist canzoni estate 2021 di Spotify. Ascoltala qui.

Come ogni anno Spotify ha fatto uscire la playlist dei tormentoni estivi dell’estate. Quelli dell’estate 2021 ormai li conosciamo bene, anche se la classifica di Spotify è leggermente diversa da quella delle radio o di Youtube. I primi posti però sono i soliti noti, ecco i primi 10:

Spotify Estate 2021 – Playlist tormentoni TOP 10

  1. sangiovanni – Malibu
  2. Fedez, Achille Lauro, Orietta Berti – Mille
  3. Sofia Reyes, Sean Paul, Imanbek – Dancing On Dangerous
  4. Rocco Hunt, Ana Mena – Un bacio all’improvviso
  5. Blanco, Sfera Ebbasta – Mi fai impazzire
  6. Boomdabash, Baby K – Mohicani & Baby K
  7. Elettra Lamborghini – Pistolero
  8. Aka 7even – Loca
  9. Fred De Palma, Anitta – Un altro ballo
  10. Onerepublic – Run

Queste le prime dieci.

Qui il player per ascoltarle la playlist ESTATE 2021 SPOTIFY:

Nessun colpo di scena, se non fosse per Blanco, Sfera Ebbasta e Aka 7even che non risultano così in alto nelle altre classifiche. Ma questa di Spotify è basata sugli ascolti effettivi della piattaforma. Attenzione: non sono le più ascoltate in assoluto, sono quelle scelte da Spotify come tormentoni estivi.

Ai primi posti non potevamo che avere sangiovanni con Malibu e poi il trio Fedez/Achille Lauro/Orietta Berti con Mille, forse il vero e proprio tormentone numero uno 2021 dell’estate. E poi ovviamente Sofia Reyes.

I successivi sono tutti fra i brani del momento.

Le canzoni estate 2021

Ma se superiamo la top 10, troviamo anche Noemi con Carl Brave e il loro singolo Makumba, poi la coppia J-Ax e Jake La Furia con l’orribile tormentone Salsa, di cui abbiamo parlato fin troppo, e Iko Iko di Justin Wellingston e Small Jam.

Vedi anche:

A seguire i Maneskin con I Wanna be your slave, Annalisa e Federico Rossi con Movimento lento, Shade con la sua canzone In un’ora, Rvfv con Yo No sé, e infine un tormentone forse poco riuscito, ovvero Shimmy Shimmy di Giusy Ferreri con Takagi & Ketra.

Su una cosa non ci sono dubbi: fatta eccezione per Orietta Berti, l’estate è dei giovani: i tormentoni sono quasi tutti di artisti giovani e in alcuni casi giovanissimi.

La playlist estiva di Spotify in realtà prosegue assicurandovi ben 2 o ore 54 minuti di musica, per cui se volete farla partire e metterla come sottofondo mentre fate le pulizie, o in auto mentre guidate, o quando andate a correre o se siete in spiaggia a prendere il sole… oppure, se siete in ufficio a lavorare, fa al caso vostro. Buon ascolto e buona estate!

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!