Le più belle canzoni sulla primavera. Playlist

Canzoni e frasi sulla primavera, la più magica delle stagioni. Ecco le più belle. Playlist

La stagione della primavera è una delle stagioni più briose e affascinanti e ha ispirato tante belle canzoni. La rinascita della natura, con tutti i suoi colori e le sue gemme, è infatti una magica metafora per raccontare ogni tipo di rinascita, che sia spirituale, amorosa, o d’altro tipo. La primavera rappresenta anche il divenire ciclico dell’universo, e quindi include in sé il concetto di ritorno. Nella musica, cantanti e cantautrici hanno dedicato fiumi di note e parole per quest’incantevole stagione che porta con sé la vita. Ecco per voi le più belle canzoni sulla primavera.

Spring can really hang you up the most – Ella Fitzgerald

Questo meraviglioso brano della tradizione musicale americana è stato interpretato da voci importanti, tra cui Ella Fitzgerald, ma anche Barbra Streisand e altre. Questo brano sovverte tutti i cliché sulla primavera, con una dolcezza malinconica per nulla scontata, che rende questo brano un vero capolavoro grazie alle doti di una delle più grandi cantanti di sempre.

Una volta ero una sentimentale
Lanciavo il mio cuore ogni primavera
Ora una storia d’amore di primavera
non ha una chance

Spring Vacation – The Beach Boys

I mitici Beach Boys optano per una melodia leggera e intonano un canto arioso com’è la brezza di primavera. Infondendo gioia di vivere, il gruppo confeziona un brano dal sound davvero fresco e accattivante.

Vacanze di primavera, belle vibrazioni
Tempo estivo, siamo di nuovo insieme

Vedi anche: Frasi sulla primavera. Le più belle

April come she will – Simon and Garfunkel

Con al delicatezza e la sensibilità che li contraddistingue, la coppia di musicisti tra le più famose della storia della musica, ci regala questo piccolo capolavoro in cui i mesi raccontano la storia di un amore.

Aprile, arriverà,
quando i corsi sono pieni di pioggia

Spring Affair – Donna Summer

Con un ritmo dance ma allo stesso tempo vellutato, Donna Summer danza su note d’intenso erotismo, per cantare il risveglio dei sensi che porta con sé la venuta della primavera. Dedicata all’amore per un uomo, questa canzone è una soffice e calda carezza come i raggi di un sole di maggio.

Oh, proprio l’uomo che volevo che fossi,
oh, proprio l’uomo che mi avrebbe liberata, sono tua, sono tua, sono tua

Come in with the rain – Taylor Swift

Ma i primi mesi di primavera non sono solo sole e fioriture. Marzo e aprile, si sa, sono mesi anche piovosi, in cui giornate umide e malinconiche possono alternarsi ai cieli tersi carichi di nuvoloni bianco panna. Proprio con la pioggia primaverile che nutre le gemme ancora neonate, Swift spera di veder arrivare il suo amato.

Lascerò la mia finestra aperta
sono troppo stanca la notte per questi giochetti
Sono proprio qua sperare
che arriverai con la pioggia

Up With the Birds – Coldplay

Chris Martin, con la sua voce dolce e vagamente nasale, ma non per questo meno affascinante, immagina di parlare con gli uccelli, animali migratori che spesso tornano con la primavera per portare con sé vita nuovo. Un invito a rinascere, questo sembrano cantare gli uccelli al cantautore inglese.

Gli uccelli cantavano, al rompersi del giorno
Inizia di nuovo, li sento dire
E’ così difficile camminare via

Vedi anche: Canzoni d’amore dei Coldplay

Maledetta Primavera – Loretta Goggi

Un classico intramontabile della canzone italiana è invece Maledetta Primavera di Loretta Goggi, divenuta quasi un inno nazionale, tanto è conosciuto e famoso. La primavera di Goggi è però una primavera truffaldina, in cui un amore è nato tanto in fretta così com’è svanito.

Se per innamorarmi ancora
Tornerai, maledetta primavera
Che imbroglio se
Per innamorarmi basta un’ora?

Questa primavera – Pino Daniele

Altra canzone sulla primavera. Il grande cantautore e bluesman Pino Daniele ha scritto questa nostalgica canzone che racconta la storia di un amore che travalica il mondo, volando proprio come un uccello che attraversa i cieli. Perché la primavera di cui parla Daniele è una primavera malinconica, che gli fa sentire la mancanza dell’amata.

Pecch sta primmavera
A te me fa’ penz
Chiss add staje stasera

Primavera non è + – Tiziano Ferro

Con un inizio quasi epico che ci presenta subito la versatile e potente voce del grande cantante di Latina, Tiziano Ferro sorprende con un beat hip hop ed estremamente trascinante. Con il suo scrivere serrato ed efficace, racconta un amore finito e deludente.

Per intanto lascio te in mutande
‘Fa niente, dici sorridente
‘Fa niente, la tua bocca mente
‘Fa niente, pelle da serpente
‘Fa niente, conta poco e niente

Primavera in anticipo – Laura Pausini

Laura Pausini duetta qui con James Blunt, per confezionare un brano di pop classico in stile ballata anni ‘90. Anche qui, si parla di una storia d’amore. La primavera diventa uno strumento per innescare quei processi di risveglio che simbolicamente le vengono attribuiti.

Ah-a-a-a lo so
sei la primavera in anticipo
ah-a-a-a la prova che
dimostra quale effetto hai su di me
perché…

Le rondini – Lucio Dalla

Con questo brano evocativo e amatissimo dal pubblico, il grande Lucio Dalla usa la metafora del volo per raccontare, con grande umanità e profondità, la vita in tutta la sua semplicità e purezza. Con il desiderio di vivere leggero come un uccello, Dalla commuove con questa canzone dolce e potente allo stesso tempo.

Vorrei entrare dentro i fili di una radio
E volare sopra i tetti delle città
Incontrare le espressioni dialettali
Mescolarmi con l’odore dei caffè

Primavera a Sarajevo – Enrico Ruggeri

Lo spirito rock e ribelle di Enrico Ruggeri non è però incapace di sentimenti profondi e delicati. Con un verso in particolare, Ruggeri incornicia perfettamente questa avvolgente canzone.

E’ primavera, è primavera,
Amore aspettami che c’è una vita intera.
C’è ancora sole a primavera,
Ti porto sopra la collina e tu verrai.

Queste canzoni italiane e straniere raccontano la primavera in tutti i suoi crismi, indagandone la magia con grande onestà e semplicità. D’altronde, la vita stessa è un susseguirsi di stagioni e, per vivere bene, bisogna imparare ad amarle tutte. Ma le canzoni sulla primavera si possono ascoltare tutto l’anno, naturalmente, a prescindere dalla stagione! Buon ascolto.

Ascolta anche:

E inoltre:

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!