Juventus-Milan, temi e curiosità del primo big match della stagione

Serie A, partita valevole per la quarta giornata del campionato. La Juventus a caccia di punti contro il Milan. Statistiche, a che ora giocano e dove vedere Juve Milan stasera.

Juventus-Milan – Difficile leggere tra le righe di una partita importante, un vero e proprio classico del campionato italiano di Serie A, che il calendario ha voluto inserire molto presto, fin dalla quarta giornata. Difficile perché non è ancora chiaro quale sia il reale valore della Juventus, ancora alla ricerca della sua prima vittoria in campionato. Così come del Milan, che si trova invece a punteggio pieno dopo tre partite.

Juventus Dybala
Paulo Dybala in allenamento (Juventus Official Twitter)

Juventus-Milan, i temi del match le formazioni

Le indecisioni dei due tecnici ruotano attorno a giocatori che potrebbero risultare decisivi dello schieramento iniziale. Ma che, con ogni probabilità, non faranno parte delle squadre che saranno in campo fin dal primo minuto.

Da una parte Chiesa, di nuovo disponibile per Massimiliano allegri ma con ogni probabilità destinato alla panchina per dare ancora una volta fiducia ai giocatori che così bene hanno impressionato in Champions League.

Dall’altra parte Giroud, ancora alle prese con il primo fastidioso acciacco di stagione. Sulla carta il francese è disponibile ma quasi certamente è destinato a non partire nemmeno per Torino.

Così come Ibrahimovic anche lui costretto a marcare visita. Sarà dunque un Milan ancora una volta incompleto in fase offensiva pronto a puntare tutto su uno  Rafael Leao, protagonista di un ottimo avvio di stagione, con Rebic unica punta.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. All. Allegri

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomori, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Rebic. All. Pioli

VEDI ANCHE – Il quarto turno di Serie A

VEDI ANCHE – La classifica di Serie A aggiornata

Juventus-Milan, curiosità statistiche

Il bilancio dice 67 vittorie Juventus e 51 del Milan e 54 pareggi in Serie A.


Il Milan è sia la squadra contro cui la Juventus ha perso più partite in Serie A (51) sia quella contro cui i bianconeri hanno pareggiato di più


Nelle ultime 24 sfide di Serie A tra Juventus e Milan solo una volta il match è terminato in pareggio: 1-1 nel febbraio 2012; 16 vittorie per i bianconeri e sette per i rossoneri.


La Juventus ha sempre subito almeno un gol nelle ultime 17 partite di campionato, solo due volte ha fatto peggio in Serie A: 19 nel 2010 e 21 nel 1955. La formazione bianconera è infatti quella che subisce gol da più partite di fila (17) nei top-5 campionati europei dallo scorso 5 marzo.


Paulo Dybala ha segnato cinque reti allo Stadium contro il Milan in campionato, contro nessun’altra squadra ne conta di più in questo stadio. L’attaccante della Juve ha realizzato sette gol contro i rossoneri in Serie A, solo contro l’Udinese ha fatto meglio (nove).


Nei 24 stadi in cui Zlatan Ibrahimovic ha disputato più di un match in Serie A, solo in due di questi non ha ancora trovato il gol: all’Allianz Stadium (due partite) e al Bentegodi (quattro).

Juve-Milan, quando si gioca dove vederla

Juventus-Milan si gioca alle ore 20.45 di oggi allo Stadio “Allianz Stadium” di Torino.

Arbitro: Daniele Doveri, assistenti Ciro Carbone e Mauro Vivenzi.

Quarto uomo Antonio Rapuano. Aleandro Di Paolo alla VAR (assistente Giorgio Peretti).

La partita sarà trasmessa in diretta su DAZN dopo aver sottoscritto l’abbonamento. Il match sarà visibile  anche sulle Smart TV di ultima generazione compatibili e, tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Juventus-Milan si può guardare anche su dispositivi mobili di ultima generazione ( smartphone e tablet) tramite l’app DAZN scaricabile dall’App-store ufficiale di Google Apple ed Amazon

Guarda tutte info su come vedere le partite di Serie A

Articoli Correlati

Add New Playlist