Paulo Dybala, guadagno patrimonio e stipendio

Quanto guadagna Dybala? Non è il più pagato ma ha tanti soldi. Stipendio, fidanzata, Instagram e vita privata della “Joya” della Juventus

Paulo Dybala è un calciatore argentino di 27 anni, che gioca nella Juventus nel ruolo di attaccante e per questo può vantare uno stipendio elevato. Il calciatore è uno dei più amati dai tifosi, per le sue qualità tecniche e per il suo piede sinistro, che gli consente di realizzare gol sempre molto belli da vedere.

Visto il seguito dei tifosi nei suoi confronti, approfondiamo di seguito tutto ciò che lo riguarda: guadagno, patrimonio e alcuni aspetti della sua vita privata.

Paulo Dybala allenamenti Juve
Dybala allenamenti Torino

VEDI ANCHE: I GIOCATORI PIU’ PAGATI IN SERIE A

Paulo Dybala giocatore della Juventus

Dybala arriva alla Juventus nell’estate del 2015, dopo che il club torinese lo acquista dal Palermo calcio, per la cifra di 41 milioni di euro.

Fin da subito mostra il suo talento nel campionato di Serie A, per questo diventa un punto di riferimento per la squadra. Indossa la maglia numero 10, appartenuta in passato a grandi ex giocatori della vecchia signora, come ad esempio Alessandro Del Piero.

Il primo contratto firmato dall’argentino alla Juve, prevedeva uno stipendio di 2,2 milioni a stagione. Tuttavia grazie alle sue prestazione l’attaccante ha ottenuto un aumento notevole e attualmente sta trattando un ulteriore rinnovo, ma le sue richieste alla società hanno rallentato l’operazione.

Scopriamo allora quali sono i dati finanziari effettivi ad oggi del suo stipendio e a quanto ammonta il suo patrimonio.

Paulo Dybala stipendio

Attualmente Dybala percepisce uno stipendio di 7,3 milioni di euro netti a stagione. L’attaccante è il terzo giocatore più pagato alla Juve: solo Cristiano Ronaldo e Matthijs de Ligt guadagnano di più.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE: QUANTO GUADAGNA RONALDO

Il suo contratto scade a giugno 2022, per questo la Juventus Football Club vorrebbe rinnovarglielo, anche per mantenerne elevato il valore di mercato. Quest’ultimo, secondo secondo alcuni siti sportivi specializzati (come Transfermarkt) si aggira intorno ai 70 milioni di euro, ma è in discesa.

Ma sul rinnovo di contratto le due parti non hanno ancora trovato un accordo. Da un lato infatti l’agente del calciatore pretende un aumento che porti lo stipendio a 15 milioni l’anno, dall’altro la società non vuole andare oltre i 10-12 milioni.

La richiesta dell’argentino è giudicata troppo alta anche in virtù del suo campionato, sin qui molto in ombra. Con solo 1 anno e mezzo di contratto rimasto, vedremo se il giocatore riuscirà a rinnovare alle sue condizioni. O se, forse, si arriverà a una cessione già in estate.

Paulo Dybala patrimonio. Macchine, case e sponsor

Il patrimonio del calciatore juventino è ovviamente ben superiore rispetto a quanto percepisce di stipendio. Secondo Celebrity Net Worth, il patrimonio netto di Dybala nel 2020 ammonta a circa 29,5 milioni di sterline. Vale a dire 32,5 milioni di euro al cambio.

Tale cifra include stipendio e sponsorizzazioni del giocatore. Infatti, la Joya è testimonial dell’Adidas a partire dal 2018 e dal suo patrimonio si deduce che guadagna parecchi soldi per indossare e sponsorizzare i capi del noto brand.

A proposito di diritti di immagine, Dybala ha di recente chiuso con una transazione la causa con la Star Image di Malta (di cui è comproprietario il suo ex procuratore Pierpaolo Triulzi). L’agenzia lamentava danni per circa 35 milioni di euro per la risoluzione unilaterale del contratto ed era diventata un intoppo anche per eventuali squadre interessate all’argentino, che avrebbero prima dovuto trovare un accordo anche con la Star Image. Che sia un ulteriore indirizzo di una sua cessione?

Per quanto riguarda i suoi possedimenti privati, il calciatore è proprietario di una casa, in centro città a Torino, dal valore molto elevato. Tuttavia, ha anche affittato una super villa in collina, tra Torino e Revigliasco, dal valore di 2 milioni di euro, per la gioia della sua fidanzata Oriana.

Veniamo poi al parco macchine, che come ogni calciatore che si rispetti è piuttosto ricco e variegato. Dybala possiede una Maserati, una Jeep e una Lamborghini, per quel che ci risulta, ma sicuramente avrà anche altri modelli esclusivi nel suo garage.

Paulo Dybala: vita privata, fidanzata, Instagram

Per quanto riguarda la sua vita privata, Dybala ha una fidanzata, che si chiama Oriana Sabatini. Si tratta di una bella attrice, modella e cantante argentina, che ha conquistato il cuore del calciatore bianconero. A riprova di questo sono numerosi gli scatti postati sul suo profilo Instagram, che li ritraggono felici e insieme nelle loro attività quotidiane.

View this post on Instagram

Merry Christmas ♥️🎄

A post shared by Paulo Dybala (@paulodybala) on

Oltre alle foto in compagnia della fidanzata, Dybala posta anche quelle che lo ritraggono sul campo da gioco, con la maglia della Juve. Allo stesso modo non manca di riportare i momenti di svago con gli amici o quelli catturati in allenamento con i compagni di squadra. I tifosi e le tifose bianconere lo chiamano la “Joya” (il gioiello).

Un altro tratto distintivo di Dybala è la sua tipica esultanza, che mostra a tutti dopo ogni gol realizzato. Stiamo parlando di quella che è stata ribattezzata “Dybala Mask”. Per mimarla il calciatore si porta sul viso il pollice e l’indice della mano. Quindi, se vi capita di vederlo così sappiate che sta esultando per una rete.

Insomma Dybala è attivo sui social, ma è anche molto cercato su internet, non a caso nel 2020 è stato il quinto calciatore per ricerche su Google. L’argentino si è piazzato in questa speciale classifica alle spalle di Neymar, Messi, Ronaldo E Mbappè. Infine, Dybala è impegnato nel sociale e in passato ha partecipato a diverse campagne benefiche, inclusa quella della Croce Rossa.

Ora è davvero tutto per quanto riguarda guadagno, patrimonio stipendio e vita privata di Paulo Dybala. Un calciatore della juve amato, a volte discusso, ma sicuramente ricco.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE:

Articoli Correlati

Add New Playlist