Sconto benzina fino a quando? Proroga taglio accise carburanti

Quando scade lo sconto sulla benzina? Proroga accise benzina 2022. Ultime news sul decreto aiuti del governo.

Sconto benzina, fino a quando ci sarà? Per contrastare il caro carburante il governo Draghi a marzo ha varato il decreto prezzi, con un taglio delle accise sul costo del rifornimento di 25 centesimi al litro. Ora questo provvedimento in scadenza è stato prorogato nel consiglio dei ministri.

Sconto benzina fino a quando

Ecco allora fino a quando durerà lo sconto sui carburanti, in modo da capire quando è meglio fare benzina in Italia.

VEDI ANCHE: BUONO BENZINA 200 EURO PER DIPENDENTI

Sconto accise benzina 2022 fino a quando

Come riporta Il Sole 24 ore, il Cdm ha stabilito la proroga della scadenza del taglio sulle accise del carburante fino al 20 settembre 2022. In altre parole il governo ha rinnovato il taglio delle tasse sulla benzina già in vigore per altri 2 mesi, all’interno del cosiddetto decreto aiuti.

Oltre che su diesel e verde, l’intervento viene esteso anche al metano. In quest’ultimo caso l’accisa viene azzerata e l’iva ridotta del 5%. Questo significa che pure il prezzo del rifornimento del metano alla pompa è scontato fino all’8 luglio, secondo quanto previsto dal nuovo DL. Inoltre, ci sarà un monitoraggio contro la speculazione dei prezzi, con il Garante che potrà avvalersi della guardia di finanza per gli accertamenti.

Vedi anche: Come risparmiare benzina guidando

Decreto aiuti 2022 quando arriva

Il provvedimento ha un valore complessivo di circa 14 miliardi di euro e oltre la proroga del taglio delle accise sui carburanti contiene

  • allargamento della platea dei beneficiari del bonus sociale, con Isee più alto
  • la revisione dei prezzi degli appalti contro il caro materiali
  • il prolungamento della scadenza per i lavori del bonus villette 110
  • contributi e crediti di imposta per le imprese in difficoltà.

Per questi provvedimenti è arrivato l’ok da parte del consiglio dei ministri. Per conoscere le decisioni effettive della maggioranza sugli altri interventi, potete legge i 7 bonus del governo nel decreto aiuti.

Prezzo benzina oggi in Italia

Ovviamente gli automobilisti attendevano con ansia la proroga dello sconto sulla benzina, visto che senza questo provvedimento il prezzo del rifornimento sarebbe salito parecchio. Ricordiamo che l’importo dello sconto attualmente è di 25 centesimi al litro, più 5 ulteriori centesimi di iva.

In altre parole, visto che oggi il costo del rifornimento si aggira intorno a 1,80 euro al litro, senza la proroga del taglio delle tasse sarebbe salito ben oltre i 2 euro. Per questo molti italiani stavano pensando di fare il pieno per avere un prezzo più basso alla pompa, prima della vecchia scadenza. Ma come detto, la proroga dello sconto sulla benzina è arrivata.

Ricapitolando, il governo Draghi ha rinnovato il taglio delle accise sui carburanti fino al 30 settembre luglio 2022. La misura approvata dal consiglio dei ministri  rientra nel cosiddetto decreto aiuti.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!