Saldi estivi 2021 Lazio e Roma. Date e calendario

Saldi estivi 2021 Lazio. Data inizio saldi a Roma e durata in tutta la regione. Vendite promozionali possibili anche a giugno.

Saldi estivi 2021. Finalmente la giunta regionale del Lazio ha stabilito la data di inizio dei saldi estivi, definendo il calendario per la nuova stagione degli sconti.

Saldi estivi 2021 Roma e Lazio date calendario

Nel farlo ha stabilito anche regole e particolari condizioni legate alle vendite promozionali. Esse riguardano la città di Roma e tutte le altre località presenti nel suo territorio. Di seguito tutte le informazioni fornite dalla regione sui saldi di fine stagione 2021.

VEDI ANCHE: SALDI ESTIVI 2021 CALENDARIO REGIONE PER REGIONE

Quando iniziano i saldi estivi 2021 a Roma e nel Lazio

La regione Lazio ha approvato come data di inizio dei saldi estivi, il giorno 3 luglio 2021. Questa decisione è arrivata dopo il confronto avuto con le associazioni di categoria degli operatori commerciali e sulla base degli orientamenti espressi in Conferenza delle regioni.

Quindi a partire dal primo sabato del mese di luglio, inizierà lo shopping con sconti su capi di abbigliamento o altra merce. A Roma e nelle altre località del Lazio si troveranno le migliori offerte, quindi vi consigliamo di farvi trovare pronti.

Saldi estivi 2021 Lazio e Roma fine e durata

Per quanto riguarda la durata dei saldi nel Lazio, è quella dei classici 60 giorni. Quindi gli sconti potranno andare avanti oltre che a luglio anche per l’intero mese di agosto.

Il primo settembre è il termine ultimo, che determina quando finiscono i saldi a Roma 2021. Il calendario dei saldi di questa estate quindi si svolgerà regolarmente, senza posticipi a differenza dello scorso anno. Il miglioramento della curva dei contagi aiuta in questo senso, ma resta importante continuare a rispettare le regole anti covid, per garantirsi acquisti in sicurezza.

Non è tutto, infatti gli appassionati di shopping potranno trovare offerte nei negozi della regione anche nel mese di giugno, questo grazie alle vendite promozionali.

Saldi regione Lazio 2021 e vendite promozionali

Oltre a definire il calendario saldi, la giunta ha confermato la possibilità di effettuare vendite promozionali anche nei 30 giorni precedenti rispetto alla data di inizio dei saldi. Si tratta di un deroga concessa agli esercenti dovuta alla modifica del testo unico del commercio, approvata dal Consiglio regionale il 27 maggio 2020.

Lo scopo di questa decisione è quello di agevolare la ripartenza delle attività economiche del settore. Al riguardo l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Paolo Orneli, ha dichiarato: “mi auguro che la scelta di queste date e di consentire le vendite promozionali anche prima dei saldi, contribuiscano a dare ossigeno alle attività commerciali del nostro territorio, dopo le chiusure dovute al covid“.

Insomma, la regione Lazio prova a dare un segnale di ripartenza e di ritorno alla normalità con le date di inizio e fine saldi estivi 2021. Questo calendario consentirà ai residenti e ai turisti, specie nella città di Roma, di approfittare degli sconti per 2 mesi. Senza dimenticare che le vendite promozionali saranno possibili anche per tutto il mese di giugno.

VEDI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!