Bonus regionali per figli studenti. Che agevolazioni ci sono nel 2022

Bonus figli studenti 2022. Aiuti e agevolazioni regionali per studenti delle scuole superiori, universitari e fuori sede. Elenco aggiornato.

Bonus regionali per figli studenti, quali sono gli aiuti previsti nel 2022 dalle regioni? Vediamolo in questo articolo che raccoglie tutte gli incentivi destinati a chi studia. A partire dai buoni per l’acquisto di libri, pc e materiale didattico, fino alle borse di studio e ai contributi per l’affitto.

Bonus regionali per figli studenti 2022Ecco tutti i bonus regionali per studenti 2022, a chi spettano e come richiederli, suddivisi per regione e in base alla categoria di appartenenza.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO


Bonus dote scuola regione Lombardia 2022-2023

La regione Lombardia ha rifinanziato con 43 milioni di euro, i 4 contributi rivolti agli studenti anche per l’anno scolastico 2022-23. Si tratta di:

  • Dote scuola, per sostenere le famiglie con figli studenti e Isee basso, nel pagamento delle rette, con importi da 300 a 2.000 euro.
  • Libri, rappresenta un contributo per l’acquisto di libri di testo e materiale didattico da 200 a 500 euro.
  • Sostegno ai disabili, per il pagamento degli insegnanti di sostegno con somme da 900 a 3000 euro in base al grado scolastico frequentato.
  • Dote merito, è un contributo per studenti meritevoli della regione Lombardia compreso fra 500 e 1.500 euro sotto forma di buoni.

Gli alunni che possiedono i requisiti per accedervi possono richiedere l’incentivo sul sito internet della regione Lombardia. Una volta ottenuto, potranno spendere il contributo o per acquistare libri di testo e dotazioni tecnologiche per lo studio oppure per pagare rette, iscrizione a percorsi accademici o gli insegnanti di sostegno a seconda dei casi.

VEDI ANCHE: BONUS SCUOLA 2022-2023 LOMBARDIA QUANDO INIZIA


Voucher scuola 2022-2023 regione Piemonte

Gli studenti residenti, iscritti e frequentanti una scuola primaria o secondaria di ogni grado, in Piemonte, possono ricevere un voucher per l’acquisto di libri. Oltre a quelli citati bisogna possedere anche un altro requisito: un reddito Isee familiare fino a 8.000 euro per richiedere il contributo. Inoltre è possibile richiedere un contributo anche per l’iscrizione e la frequenza per l’anno scolastico 2021-2022, in questo caso non è previsto alcun tetto Isee.

Le domande per accedere al contributo si possono presentare online, sul sito internet della regione fino al 21 giugno 2022.

VEDI ANCHE: BONUS SCUOLA 2022-23 REGIONE PIEMONTE QUANDO ARRIVA


Bonus scuola 2022-2023 Toscana comuni

Gli alunni che frequentano scuole medie e superiori in Toscana hanno diritto ad un contributo se fanno parte di nuclei familiari con Isee basso. Le domande si potranno presentare direttamente presso il proprio comune di residenza, secondo le ultime notizie fornite dalla regione Toscana intorno ai mesi di agosto e settembre 2022. Qualora venisse confermato l’importo erogato lo scorso anno, si tratterebbe di 300 euro per studente beneficiario.

VEDI ANCHE: BONUS SCUOLA 2022-23 TOSCANA DOMANDA COMUNI


Bonus libri 2022-2023 regione Puglia

Con il bando pubblicato sul portale Studio in Puglia la regione ha previsto un contributo per gli studenti residenti, che frequentano scuole medie o superiori e fanno parte di famiglie con redditi fino a 10.632,94 euro. Il beneficio può essere erogato sotto forma di voucher o di bonifico a rimborso spese per l’acquisto di libri di testo per l’anno scolastico 2022/23. Le domande devono essere presentate ai comuni di residenza, entro le scadenze previste dall’avviso pubblico regionale.


Bonus 1.000 euro Lazio 2022 per figli studenti

Consiste in un aiuto fino a 1.000 euro per le famiglie con genitori in cassa integrazione a zero ore nel 2021, con figli che frequentano le scuole. Possono richiedere il contributo, tramite PEC alla regione, le famiglie in difficoltà economica a causa della riduzione dell’orario di lavoro, se residenti nel Lazio e con un Isee non superiore a 25.000 euro. Con questa somma, erogata ai beneficiari su conto corrente indicato, si possono acquistare: libri, pc e materiale didattico.

VEDI ANCHE: BONUS STUDENTI 2022 LAZIO PER FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’

Borse di studio 2022 regione Lazio come richiederle

La giunta regionale del Lazio ha approvato le borse di studio per gli alunni delle scuole superiori che frequentano l’anno scolastico 2021/2022. Per richiedere il contributo lo studente deve far parte di un nucleo familiare con Isee non superiore a 15.748,78 euro. L’importo della borsa di studio è pari a 200 euro l’una, ma può arrivare fino a 500 euro in base al numero totale dei richiedenti. La domanda per il contributo studenti Lazio, deve essere effettuata presso il proprio comune. I municipi stileranno poi le graduatorie dei beneficiari.


Bonus studenti Veneto 2022

E’ un contributo che spetta agli studenti delle scuole superiori residenti in Veneto, facenti parte di famiglie con reddito Isee fino a 15.748,78 euro. L’importo dell’aiuto varia da 200 a 500 euro e può essere utilizzato per acquistare libri scolastici, partecipare a corsi, eventi culturali o per utilizzare i mezzi di trasporto. Le richieste per le borse di studio sono presentabili online sul sito www.regione.veneto.it. L’elenco dei beneficiari arriva dopo le scadenze previste dal bando.

VEDI ANCHE: BORSE DI STUDIO REGIONE VENETO 2022

Buono scuola 2022 regione Veneto

Rappresenta un incentivo rivolto alle famiglie residenti in Veneto, che frequentano scuola primarie o secondarie. Il contributo di importo variabile, spetta alle famiglie con Isee fino a 40.000 euro, che presentano domanda online entro il 9 giugno 2022. Per ottenere l’agevolazione bisogna seguire la procedura indicata nel bando regionale.

VEDI ANCHE: BUONO SCUOLA VENETO 2022 IMPORTI E DOMANDA


Bonus dote scuola Fvg 2022

La giunta regione ha previsto un contributo per gli studenti delle scuole superiori, residenti in regione e con un Isee familiare fino a 33.000 euro. Il contributo può arrivare fino a 400 euro e serve per abbattere i costi che le famiglie devono sostenere per mandare i figli a scuola. Riguardano quindi l’acquisto del materiale didattico e i costi per il trasporto. E’ possibile presentare domanda fino al 22 maggio 2022 tramite apposita procedura online, descritta nel seguente bando regionale.


Bonus affitto 2022 Sardegna studenti fuori sede

La regione Sardegna ha previsto un contributo per il pagamento del canone di locazione, in favore di studenti universitari iscritti ai corsi nell’anno accademico 2021-2022. Si tratta di un aiuto economico fino a 2.500 euro erogato in un’unica soluzione. Le domande di adesione si possono presentare online, ma solo da chi possiede i seguenti requisiti:

  • un Isee fino a 35.000 euro
  • essere nati in Sardegna e avere la residenza nell’isola
  • avere un contratto di affitto regolare
  • non essere fuori corso o beneficiari di altri contributi per l’affitto.

VEDI ANCHE: BONUS AFFITTO UNIVERSITARI 2022 SARDEGNA


Borse di studio regione Campania 2022

Tramite decreto dirigenziale n. 29 del 20 aprile 2022, la giunta regionale campana ha emanato l’avviso per l’assegnazione di borse di studio per l’a.s. 2021-22. Il contributo spetta agli studenti frequentanti scuole secondarie di secondo grado presenti nel territorio campano, che fanno parte di famiglie con Isee fino a 15.748,48 euro.

L’importo della borsa di studio è pari a 250 euro. Le domande sono presentabili fino al 12 maggio 2022 sull’apposita piattaforma online. Potete approfondire scadenze e procedure del bando qui di seguito, con l’avviso disponibile in formato pdf da scaricare tratto dal sito della regione.


Bonus studenti con redditi bassi Puglia 2022

La regione Puglia ha previsto l’assegnazione di un contributo pari a 200 euro per studenti e studentesse delle scuole superiori del territorio. In pratica si tratta di borse di studio, destinate agli alunni che fanno parte di famiglie con un Isee annuo non superiore a 10.632,94 euro e residenti sul territorio regionale.

Sarà possibile richiedere il contributo online, sul sito della regione Puglia, fino al 9 giugno 2022. Ma quando e come vengono pagate le borse di studio 2022? Secondo quanto previsto dal bando regionale, l’erogazione del contributo avviene una volta chiusi i termini per la presentazione delle istanze, tramite:

  • bonifici domiciliati, per gli alunni delle classi I e II
  • bonifico sull’Iban bancario indicato nella domanda per studenti di III, IV e V.

Di seguito ogni altra informazione sulle borse di studio 2022/23 destinate agli studenti pugliesi.


Bonus studenti 2022 superiori e universitari

Come abbiamo visto alcune agevolazioni regionali spettano agli studenti delle scuole superiori, ovvero i licei. In questo caso sono legati al merito o al reddito basso del nucleo familiare di cui fanno parte. Lo scopo di questi contributi o voucher è quello di permettere l’acquisto di libri, pc e altro materiale utile nel percorso didattico dello studente.

Ci sono poi gli aiuti mirati a famiglie in momentanea difficoltà o le borse di studio per gli studenti che si sono distinti. Senza dimenticare i contributi per i canoni di affitto. In questo caso riguardano gli universitari che frequentano corsi fuori sede, ovvero lontano da casa e spesso in regioni diverse da quella di residenza.

Alcuni di questi bonus sono già attivi, altri arriveranno nel corso dell’anno, con apposite comunicazioni delle regioni. Per questo vi invitiamo a tornare spesso su questa pagina costantemente aggiornata, con tutti i nuovi aiuti regionali per gli studenti previsti nel 2022 da ciascuna regione del nord, centro o sud Italia.

VEDI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!