Capelli biondi 2019: tutti i tipi di biondo per ogni taglio. 55 foto

Capelli biondi, dal platino al biondo chiaro, scuro, miele, rame e… nuovi toni! Le tendenze del momento per chi li ha biondi naturali o tinti.

Che bionda sei, chiara o scura? Come ti piacerebbe cambiare i tuoi capelli biondi, passando a una tonalità fredda o nei toni più caldi dall’effetto naturale? Facciamo così, noi ti proponiamo in 55 immagini tutti i tipi di biondo del momento, ma dal parrucchiere a scegliere il colore giusto vai tu con una o più foto di questa gallery. Tra colori monocromatici e nuove sfumature, ecco le nuove tonalità e i tipi di biondo adatti per ogni taglio.

capelli biondi 2019

Sappi però che ora non bastano più due sfumature di colore: i nuovi capelli biondi 2019 non sono semplicemente meshati, ed esistono nuove tecniche di colorazione che rendono la chioma chiara brillante e splendente.

capelli biondi taglio medio2019

La tinta omogenea resiste quasi solo sul versante del platino e del biondo ghiaccio, mentre per il biondo freddo o caldo si tende a sfruttare tonalità diverse, con contrasti leggeri (uno, due o tre toni) o viceversa molto marcati, talvolta contravvenendo anche alla regola di mantenere una continuità di “temperatura” (calda o fredda) fra la base e la tintura.

Capelli biodi 2019 taglio paro

Per quanto riguarda i nuovi tagli per i capelli biondi, sui lunghi si gioca soprattutto sulle scalature che assottigliano la punta della chioma. Non dimentichiamo però che tra le nuove tendenze capelli il bob, long o medio, regna incontrastato insieme ai capelli mossi pari o scalati, mentre fra i tagli medi, tagli corti e ultra-corti c’è veramente da scegliere.

capelli biondi 2019

Vedi anche: Capelli: tendenze inverno 2018 – 2019. Si ritorna agli anni ’80 e ’90

Capelli biondo platino

Su questo colore rilanciato lo scorso anno da Kim Kardashian si gioca tutta una serie di tonalità che assumono nuovi nomi, ma la sostanza non cambia. Si parla di toni freddi che vanno dal biondo chiarissimo al biondo ghiaccio o anche silver o addirittura al bianco, spesso definiti genericamente come platinum hair.

capelli biondi 2019

Possono essere monocromatici come questa tonalità di biondo platino su taglio carré che dona a un viso molto giovane.

Paul mitchell platinum hair 2019

Le sfumature platino possono anche valorizzare un taglio corto scalato e sfilato con radici più scure (Compagnia della Bellezza).

biondo platino 2019-

Difficile dire a chi sta bene il biondo platino, di certo valorizza un viso maturo, però piace a tutti e gli esempi non mancano.

capelli biondo platino 2019

A chi ha un incarnato pallido questo punto di platino starà più che bene. Qui il colore interpreta l’aggressività dello stile punk del momento con questa acconciatura molto corta sui lati, con il ciuffo alto fissato con la mousse.

carrè punk capelli corti inverno 2019

Il biondo classico luminoso

Il nuovo biondo classico luminoso non è mai monocromatico: accenti di una o più sfumature illuminano le nuove tonalità di capelli biondi 2019, mentre spuntano nuove nuances e nuovi nomi, come il blonde beige di Wella Hair.

wella hair blonde beige 2019

Chi ha i capelli biondi naturali sa benissimo che le nuove tecniche di colorazione donano luce a chiome monocolore, così come tutti i balayage tono su tono ravvivano le tinte bionde e il capello spento (Redken).

blonde-balayage-redken

Naturalmente ogni hair colorist ha una sua tecnica; per creare questa tonalità di capelli chiari i saloni di Franck Provost hanno usato due punti di biondo: oro e ambra. L’effetto finale è una capigliatura lucida luminosa e quasi naturale.

provost capelli biondi 2019

Il nuovo biondo grano o biondo miele

Le tonalità di biondo che virano più verso il caldo sono molto apprezzate fra i nuovi colori e adatte davvero a tutte le età della vita: il biondo caldo resta un colore di capelli molto elegante. Questo dei saloni francesi Saint Algue è un punto di biondo miele davvero bello dall’effetto naturale valorizzato da un taglio corto a strati,  ideale per i capelli fini.

tagli capelli biondi inverno 2019

Capelli biondi 2019. Il biondo toasted coconut

Fra i nuovi colori capelli 2019 spicca il toasted coconut (letteralmente “cocco tostato”), una combinazione di caldo e freddo che spopola su Intagram ed è stato reinterpretato così da Wella Hair.

toasted coconut capelli 2019

Biondo cenere chiaro e scuro

Molto usata in passato per coprire i capelli bianchi, vede oggi molte rivisitazioni: questa tinta per capelli dona a chi ha carnagione chiara e occhi chiari. Ma anche un volto dalla pelle ambrata può trovare la giusta tonalità di biondo cenere. Le varie sfumature di biondo cenere rendono meglio nei giochi di contrasti come in questo esempio sul taglio medio.

capelli biondo cenere 2018

Meglio ancora se la tinta cenere viene usata per ravvivare una chioma castana con un balayage, decisamente più giovanile.

balayage biondo cenere

Il nuovo biondo chiaro taglio e sfumature

Fra i capelli biondi 2019 emergono le nuove tonalità chiare che vedono anche la combinazione tra due o tre colori. Qui ad esempio su questo long bob sono state impiegate due tonalità di biondo, il platinum e il chiaro, e la radice più scura crea un nuovo colore di capelli che incontra le tendenze più recenti.

biondo chiaro instagram 2018-

E’ un tipo di biondo particolare dovuto a una tecnica di lavorazione che ruba l’idea allo smokey eyes quella dei saloni di Saint Algue. Ideale per dare volume a un capello sottile.

Capelli biondi 2019 chiari saint algue

Il biondo rosa e rose gold

C’è tutta una tendenza di nuovi capelli colorati che hanno come concetto di base una tonalità nude tendente al rosato, dove la componente “rosa” è più o meno marcata. Sfumature che troverete già da un po’ indicate come pink caramel, rose blonde, rose gold, blush rose o strawberry blonde rendono molto bene su qualsiasi lunghezza e accettano anche di essere utilizzate come colorazione a tinta unita, benché sfumature degradé e qualche punto di luce non guastino mai.

rose blonde hair 2018

Tinte bionde con riflessi metallici

Questa è una tendenza iniziata nel 2018: i capelli nei colori metallici non sono solo biondi, l’idea si applica anche ad altre tinte, ma sul biondo chiaro viene interpretata così.

biondo metallico 2019

Vedi anche: Colore capelli 2019

Biondo scuro

Il biondo scuro è il più “nomale” fra tutte le tonalità di biondo: su una base come questa è possibile realizzare tutte le tecniche di schiariture del momento per illuminare i capelli.

capelli biondo scuro 2019

Capelli biondi 2019: biondo ramato, il più sensuale tra tutti i biondi

Se c’è un tipo di biondo che esprime al massimo femminilità ed eleganza, questo è il biondo rame. Più scuro o più chiaro, è il colore di tendenza dell’anno. Ecco il primo esempio dai saloni francesi di Franck Provost che usa tre colorazioni diverse per ottenere questa tonalità di biondo.

taglio colore capelli inverno 2019

Il biondo freddo

Il biondo freddo difficilmente si usa da solo: meglio bilanciarlo con una tonalità calda oppure con una radice mantenuta scura, come in questo caso su capelli mossi lunghi.

Anna Sui capelli biondo freddo

Il biondo castano

Il nuovo biondo castano del momento ha una sua testimonial, o meglio, i capelli di Gigi Hadid lo sono! Una tonalità di biondo scuro caldo che dona in modo particolare a chi ha gli occhi chiari.

capelli biondo castano gigi Hadid

Il bronde

C’è un nuovo tipo di colorazione chiamata bronde (brown + blonde). In pratica è un balayage biondo che si applica su ciocche sottili per illuminare una capigliatura castana, creando riflessi metallici. Se sei bruna, puoi provare!

bronde balayage

Ecco, ti abbiamo raccontato quali sono le tonalità di capelli biondi 2019 di tendenza: tra biondo chiaro o scuro, ramato, caldo e freddo potrai scegliere la tinta perfetta per i tuoi capelli e combinarla con le tante idee di taglio che trovi in queste foto.

Vedi anche: Capelli 2019: 65 nuovi tagli e colori per l’inverno

Come mantenere i capelli biondi

Il biondo non è un colore di capelli facile, soprattutto se sei castana: la ricrescita va continuamente “aggiornata” e la decolorazione tende a ingrossare il capello, renderlo più secco e più crespo. L’antidoto è nutrire sempre i tuoi capelli, a ogni lavaggio, e proteggerli da agenti aggressivi come il sole, il freddo e l’inquinamento. Per un biondo splendente, inoltre, la piastra dà risultati migliori rispetto a phon e spazzola perché la tinta bionda tende ad assorbire la luce e ha bisogno di un liscio setoso.

Trucco per capelli biondi

Qual è il make up ideale per le bionde? Molto dipende dal tipo di colorazione, il trucco per chi ha i capelli platino e cenere non sarà lo stesso di chi sfoggia un miele o un ramato chiaro. Naturalmente anche taglio, forma del viso e età giocano il loro ruolo.
Per quanto riguarda le labbra, in generale sui capelli biondo platino e biondo freddo puoi osare tinte decise come un rossetto mat tendente al melanzana o al brown senza rischiare di “spegnere” la carnagione.

Un biondo caldo invece in genere sta meglio con colori più classici, come il rosso corallo, o con tonalità delicate dal nude al pesca, da accompagnare con un blush leggero e giovanile sui toni rosati.

Gli occhi con i capelli biondi diventano decisamente il focus, e devono attirare l’attenzione. Sì al trucco smokey eyes, da virare più sui toni del grigio minerale se hai un biondo freddo, più sul marrone negli altri casi. Bilancia con una tonalità più tenue ma della stessa gradazione di “temperatura”. Assolutamente consigliati gli ombretti glitter o a effetto metallico. Se ti piace, con una chioma bionda l’eyeliner un po’ retrò è semplicemente perfetto!

Vedi anche: Capelli, i nuovi tagli medi 2018 2019 per l’inverno. Foto

Related Posts

Ben tornato!