Capelli: tendenze inverno 2018 – 2019. Si ritorna agli anni ’80 e ’90

Capelli inverno 2018 2019: la tendenza moda è quella del ritorno agli anni ’80 e ’90. Ce n’è per tutti: capelli medi e corti, scalati, lunghi con ricci o onde, frange, acconciature voluminose, gonfie e spettinate e accessori in testa

La moda anni Ottanta e Novanta torna dappertutto, dai vestiti al make up, passando per i capelli. Fra i nuovi tagli e acconciature di capelli inverno 2018 – 2019 visti alle sfilate e create dai migliori hairstiylist al mondo molti sono dichiaratamente ispirati alle pettinature anni ‘80 e ‘90, e riportano in auge la parte migliore e più creativa di quel periodo. Ecco le acconciature da provare ispirate a quella fase da cui partire, da “copiare” o rielaborare.

tendenze capelli 2018- 2019

 Capelli inverno 2018 – 2019, tagli scalati: il mullet

Taglio scalato, frangia sfilata, capelli corti davanti e lunghi dietro: è il mullet, un must degli anni Ottanta (qui Siouxsie, icona di stile del periodo).

Ingentilito e contaminato con il gusto contemporaneo, questo taglio di capelli scalato con frangia torna alla ribalta per la prossima stagione: guarda per esempio questa proposta creata per la collezione Louis Vuitton.

pelli-inverno-2018-2019-scalati

Il mullet dona soprattutto a chi ha un viso regolare con gli zigomi pronunciati.

taglio capelli scalato inverno 2018-2019

Questo taglio scalato e sfilato si abbina benissimo con un bel biondo platino con sfumature rosa fatto ad arte (altro trend che ricompare!). Inoltre, è piuttosto facile da mantenere anche se va regolato spesso per evitare l’effetto “scopa di saggina”.

capelli-inverno-2018-2019-tagli-scalati

Capelli inverno 2018 – 2019: riga laterale

La riga laterale accentuata è tornata di moda: se hai i capelli lunghi (lisci o con le onde), portali da un lato partendo dall’angolo dell’attaccatura per dare volume soprattutto al centro della chioma.

 acconciature capelli lunghi inverno 2018-2019

La portava così la to model Claudia Schiffer nel 1995 durante una sfilata per Versace

claudia shiffer 1995 versace

la sfoggiava Cindy Crawford a New York vent’anni fa.

Questa acconciatura che è sì un po’ anni 80-90, ma a suo modo è intramontabile, va d’accordo con un maquillage forte dai toni decisi, ma con stile. Puoi creare un effetto un po’ disordinato nei capelli

trucco autunoo inverno 2018-2019oppure andare sul classico fissando la piega  per un’acconciatura curata ed elegante.Capelli lunghi inverno 2018-2019

Il taglio di capelli a scodella

Il bowl cut, che appunto letteralmente significa “taglio a scodella”, affonda le radici già negli anni 60 e 70, ma per chi è cresciuto davanti alla TV italiana coincide sostanzialmente con l’immagine di Alessandra Martines in Fantaghirò, l’essenza televisiva degli anni Novanta formato famiglia.

#fantaghirò #contedivaldoca #alessandramartines #fantasy #vintage #melancholy

Un post condiviso da Roberto Fioravanti (@godai06) in data: Dic 22, 2017 at 4:30 PST

Questo taglio corto è uno dei più clamorosi ritorni in fatto di tagli di capelli inverno 2018 – 2019, che puoi provare affidandoti a un parrucchiere esperto: non dona a tutti e richiede un capello brillante e perfetto, ma se fatto bene valorizza i lineamenti. La sua declinazione più ovvia è con i capelli lisci.

caschetto scodella capelli 2018

Anche in autunno inverno, il bowl può essere vivacizzato da capelli colorati e sfumati

capelli colorati 2018

Qualche altro riferimento cui ispirarti? Era il 1991 quando la top model Linda Evangelista posava per la rivista Allure con un taglio così.

Ma lo troviamo anche nella pubblicità della collezione Prada SS 1991!

Un viso lungo e androgino guadagna con una versione più corta del bowl cut.

Capelli corti moda inverno 2018-2019

Se hai lineamenti dolci, puoi osare una “scodella” morbida con la frangia lunga e leggermente bombata.

 colore capelli inverno 2018

Capelli tendenze inverno 2018 – 2019, torna di moda la fascia

Negli anni 80 e 90 la fascia per capelli andava forte, ed eccola ricomparire, in una versione più elegante e sofisticata (nelle idee di Tom Ford per esempio).

backstage tom ford 2019

Ci sono mille modi per portarla con stile, l’essenziale è la convinzione e la naturalezza con la quale la indossi: se guardandoti allo specchio hai la sensazione di essere tornata al liceo, ripensaci.

Ti piace l’idea di una fascia fantasiosa? Per una chioma lunga e mossa puoi trarre ispirazione da Carré Otis che nel 1989 posava così per Guess.

Capelli ricci e crespi per la moda inverno 2018 – 2019

Finalmente viene sdoganato, dopo tanti anni di clausura, il riccio-crespo naturale, ma anche quello artificiale (il frisé, lo chiamavi 30 anni fa, quando andava la permanente…) creato di proposito con la piastra o a spazzola, “cotonando” le ciocche per dare volume ma anche un aspetto vaporoso e opaco: lo sforzo che l’occhio fa per riabituarsi a questa idea la rende di per sé attraente, non trovi?

Nel ’95 linda evangelista per Chloé sfilava così:

linda evangelista 1995 chloe

Oggi guarda come lo propongono nelle collezioni di Miu Miu e Off White.

capelli ricci moda inverno 2019

La collezione di Sonia Rykiel invece riporta in auge il vero e proprio crespo “gonfio”.

capelli inverno 2018-2019

Senza troppo intervento nello styling, puoi ispirarti ai ricci di moda nel 1981 quando Brooke Shields posava per Vogue America.

Capelli tendenze  inverno 2018 – 2019: capelli raccolti, il semiraccolto

Le pettinature raccolte in stile Ottanta-Novanta ci fanno ricordare le top che sfoggiavano ciocche fissate in modo naturale e quasi “casuale”. Guarda come le portava Claudia Schiffer nel 1995 sfilando per Chanel.

claudia shiffer chanel 95 96

Oggi ritrovi gli stessi capelli semi-raccolti per esempio nel backstage di Max Mara, e direttamente in passerella!

Capelli  inverno 2018 – 2019:  acconciature cotonate

La cotonatura è un clamoroso ritorno: gettonatissima trent’anni fa, come puoi vedere, da Sarah Jessica Parker nel 1981, a Drew Barrymore 10 anni dopo.

Anche ora le sfilate pullulano di capelli gonfi e cotonati, da copiare e provare sui capelli lunghi e sul taglio medio. Anche in passerella da Miu Miu si sono visti capelli cotonati alla radice e semiraccolti.

 Capelli inverno 2018-2019

Acconciatura gonfia raccolta invece per The Blonde.

The Blond Backstage inverno 2018 - 2019

Chignon alto

Fra le nuove tendenze capelli inverno 2018 – 2019 che pescano dalla moda anni 90 ritroviamo spesso lo chignon alto, cioè i capelli raccolti sulla testa e arrotolati (eventualmente con una treccia, altro elemento che torna in auge). Ispirazione numero uno: Madonna, 1991.

View this post on Instagram

However, 1991’s candid documentary film In Bed With Madonna, filmed in the dying days of their affair, couldn’t disguise the fact that Beatty was growing tired of his younger lover. He didn’t appreciate her crude roadie-like humour and the way she bossed him around. The constant, intrusive camera was, for him, a step too far. ❤👑📸☄🔥💃@madonna #madonna #madonna80squeen #madonna80s #icon #80smadonna #madonnastyle #musicicon #musicroyalty #madonnamusic #madonnafans #staffordgrl21 #madonnasrevolution #iconic #bossbitch #bitchimmadonna #slayqueenslay #allhailthequeen #madonnaphotos #rebel #madonnapictures #bowdownbitches #mlvc  #madonnalove #whenmadonnaruledtheworld #supportmadonna #womeniadmire From Madonna: Like An Icon-Lucy O'Brien.

A post shared by 👑Madonna 80s Queen ❤ (@madonna80squeen) on

Chanel propone lo chignon alto scomposto, ciocche attorcigliate  a formare un raccolto alto particolare si è visto da Marc Valvo.

cignon inverno 2018-2019

Come si portano le pettinature anni 80 e 90

I riferimenti possibili non sono pochi. In ogni caso, per integrare queste tendenze capelli inverno 2018 – 2019 nel tuo look di tutti i giorni puoi mescolare l’ispirazione dell’hairstyle vintage con un richiamo vintage anche nell’abbigliamento e nel trucco, ma anche infischiartene e coniugare queste idee con il tuo personalissimo stile! L’importante è che il tutto abbia un senso per te (e possibilmente anche un senso estetico…).

VEDI ANCHE: ACCONCIATURE CAPELLI CORTI E FINI

© copyright (21/06/2018)

Related Posts

Ben tornato!