Antonella Ruggiero, le canzoni più belle e famose di una voce unica

 

Dai Matia Bazar alla carriera da solista, Antonella Ruggiero ha interpretato tante indimenticabili canzoni. Ne abbiamo scelte 10 tra le più belle e famose. Buon ascolto!

Antonella Ruggiero, con la sua notevole estensione vocale e la sua grandissima capacità tecnica, è sicuramente tra le più grandi interpreti italiane di musica leggera. Negli anni in cui ha cantato insieme ai Matia Bazar ha raggiunto il successo internazionale interpretando canzoni che sono entrate nella storia della musica.

antonella ruggiero

Molte di queste sono canzoni d’amore, ma non solo. Finita l’esperienza con i Matia Bazar, dopo sette anni di pausa ritorna sulla scena musicale nel 1996 come solista con l’album “Libera”. Nel 1998 e nel 1999 partecipa al Festival di Sanremo, classificandosi seconda ad entrambe le edizioni. Negli anni successivi ha continuato la sua carriera da solista ed è attiva anche oggi con tournée e concerti.

Abbiamo scelto per voi 10 tra le migliori canzoni interpretate da Antonella Ruggiero da ascoltare da Youtube in questa playlist. Buon ascolto!

Canzoni Antonella Ruggiero, le 10 più belle e famose. Playlist

1. Antonella Ruggiero – Ti sento

Uscita nel 1985 con l’album Melanchólia, Ti sento è probabilmente la canzone più famosa interpretata da Antonella Ruggero. Il brano è stato scritto da Carlo Marrale e Sergio Cossu per la musica e da Aldo Stellita per il testo, le cui frasi, sintetiche ed efficaci, sono diventate famosissime.

2. Antonella Ruggiero – Vacanze romane

Vacanze romane, pubblicato nel 1983, è di nuovo uno dei brani più famosi interpretati da Antonella Ruggiero insieme ai Matia Bazar. Anche qui la perfezione della sua voce pulitissima è particolarmente evidente. Il brano si aggiudicò il Premio della Critica al Festival di Sanremo.

Vedi anche: Canzoni italiane famose nel mondo. Le 20 più belle di sempre

3. Antonella Ruggiero – Amore lontanissimo

Nel 1998 Antonella Ruggiero partecipa con questo brano, scritto insieme al marito Roberto Colombo, al festival di Sanremo, e si classifica seconda.

Vedi anche:  Frasi canzoni, le più belle dalle canzoni italiane

4. Antonella Ruggiero – Controvento

Controvento esce nel 1999 con l’album “Sospesa”, realizzato in collaborazione con il marito. Il brano è caratterizzato da suoni elettronici ed effetti campionati molto particolari.

Vedi anche: Frasi canzoni d’amore italiane da dedicare

5. Antonella Ruggiero – Mi manchi ancora

Torniamo a un brano dei Matia Bazar. Uscita nel 1987 con l’album Melò, “Mi manchi ancora” fu presentata al Festivalbar ed ebbe grande successo. E’ tra le canzoni di Antonella Ruggiero più amate dai fan.

Vedi anche: Frasi e canzoni per dire mi manchi

6. Antonella Ruggiero – Noi

Uscita nel 1987 con l’album Melò, anche questa canzone fu portata al Festivalbar dello stesso anno ottenendo molto successo. Anche in questo brano la voce cristallina di Antonella Ruggiero si fa notare, con note molto acute prese con grande naturalezza.

7. Antonella Ruggiero – C’è tutto un mondo intorno

Ucito nel 1979, questo brano rimane nella classifica dei singoli più venduti in Italia tra la fine del 1979 e l’inizio del 1980, raggiungendo la 6ª posizione della hit parade settimanale delle canzoni più ascoltate.

Vedi anche: Canzoni da dedicare a lui

8. Antonella Ruggiero – Cavallo bianco

Cavallo Bianco esce nel 1975 con il primo album dei Matia Bazar. Ottiene presto grande successo e ne viene incisa anche una versione in lingua spagnola.

Vedi anche: Canzoni italiane anni 80

9. Antonella Ruggiero – Da lontano

Con questo brano, uscito nel 2014 e inserito nell’album “L’impossibile è certo” Antonella Ruggiero partecipa al Festival di Sanremo. Il testo, scritto insieme al marito, allude al fatto che con gli anni la vita viene vissuta in modo più distaccato.

10. Antonella Ruggiero – Non ti dimentico

Chiudiamo la nostra playlist con questo brano del 1999 con cui Antonella Ruggiero partecipò al Festival di Sanremo e si classificò ancora una volta seconda. Il brano ricevette anche il Premio della Critica per il migliore arrangiamento.
La canzone venne dedicata dalla Ruggiero ad Aldo Stellita, bassista e autore dei Matia Bazar scomparso l’anno precedente.

Vedi anche: Le 10 migliori cantanti italiane di sempre

Antonella Ruggero, dagli anni con i Matia Bazar ad oggi

Antonella Ruggero, nata a Genova il 15 novembre 1952, è una delle cantanti italiane più note e talentuose. Ha iniziato la sua carriera artistica nel 1974, con lo pseudonimo “Matia”. Poi nel 1975 ha cominciato a collaborare con alcuni membri dei Jet, e sono nati i Matia Bazar, insieme ai quali ha cantato fino al 1989. Ha partecipato al Festival di Sanremo ben 11 volte, vincendolo insieme ai Matia Bazar nel 1978 con il brano “…e dirsi ciao”.

Nel 1996 ha intrapreso la propria carriera da solista, che ha proseguito fino ad oggi. Nel novembre del 2001 esce l’album “Luna crescente – Sacrarmonia”, disco realizzato in collaborazione con gli Arkè Quartet e incentrato sulla musica sacra e classica. Antonella Ruggiero inizia così una lunga tournée in chiese, basiliche e teatri in Italia e anche all’estero.

Nel 2018 è uscito il suo ultimo album “Quando facevo la cantante”, una raccolta di 115 brani eseguiti da solista dal 1996 al 2018 e registrati sia in concerto che in studio.

Cerchi musica? Ascolta le nostre playlist:

E anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist