Bonus spesa 2021 Napoli. Requisiti e importo

Bonus spesa comune di Napoli 2021. Beneficiari, importi, come e dove utilizzare i buoni spesa coronavirus. Bando comunale.

Bonus spesa, la città di Napoli con un avviso pubblico sul sito internet ha comunicato l’erogazione di un nuovo buono spesa. All’interno del bando, l’amministrazione ha specificato a chi spetta questo aiuto economico, il suo ammontare, le modalità di erogazione previste e dove utilizzarlo.

Facciamo allora il punto qui di seguito su tutto ciò che c’è da sapere del bonus spesa aprile 2021 Napoli.

VEDI ANCHE: BONUS SPESA 2021 ROMA

Comune di Napoli buoni spesa coronavirus destinatari

Per sostenere famiglie e persone in condizioni di difficoltà economiche dovute all’emergenza covid, il comune di Napoli prevede l’erogazione di buoni spesa.

Nello specifico questo sussidio spetta agli aventi diritto già ammessi allo stesso bonus previsto per dicembre 2020. Si tratta dei residenti nel comune che rientrano nella cosiddetta categoria A, ovvero che non percepiscono il Reddito di cittadinanza.

In altre parole la nuova erogazione riguarda famiglie con Isee basso già beneficiarie del buono in precedenza. Esse riceveranno il PIN 3 (in precedenza erano stati assegnato il pin 1 e il 2) che consente di usufruire del sussidio, via e-mail o SMS. Non sarà quindi necessario presentare alcuna domanda.

Chi non dovesse ricevere automaticamente il nuovo pin, pur avendo già usufruito della misura in passato, potrà inviare una mail all’indirizzo [email protected] Ciò a partire dal 2 aprile 2021, indicando al suo interno numero di domanda e codice fiscale del richiedente.

Bonus spesa 2021 Napoli importi

L’importo dei buoni spesa di aprile, sono stati stabiliti in relazione alla composizione dei nuclei familiari e alle disponibilità economiche residue. In particolare, secondo quanto riporta l’avviso comunale, la somma erogata è di:

  • 50 euro a nuclei di una sola persona
  • 100 euro per famiglie composte da 2 a 4 persone
  • 150 euro per nuclei con 5 o più componenti.

Bonus spesa Napoli dove e come spenderli

Lo somma presente nel pin 3 deve essere utilizzata necessariamente entro il 30 aprile 2021, per la spesa all’interno dei negozi convenzionati. Per fruirne i beneficiari devono mostrare, oltre al pin 3, un documento di riconoscimento e il proprio codice fiscale presso il punto vendita.

Sul sito del comune si trova il pdf da scaricare con l’elenco delle attività commerciali aderenti. Quelle individuate sono numerose e situate in vari quartieri della città.

Inoltre, l’avviso pubblico segnala i seguenti prodotti di prima necessità acquistabili con il buono:

  • Prodotti non elaborati di base
  • Pulizia e cura della casa
  • Prodotti per la cura di bambini e neonati
  • Beni di prima necessità non elaborati.

Il buono invece non può essere speso per:

  • Arredi e corredi per la casa
  • Alcolici di ogni tipo.

Elenco beneficiari buoni spesa comune di Napoli

All’interno dell’avviso pubblico si trova l’elenco degli aventi diritto a ricevere il PIN 3 per utilizzare il buono spesa.

Eccolo qui allegato per esteso, scorrendo la pagina oltre agli elenchi e ai negozi aderenti, potete trovare qualsiasi altra informazione utile. In particolare nella sezione Faq vengono forniti chiarimenti sulle domande più frequenti.

Queste tutte le informazioni relative alla nuova tranche di buoni spesa erogati dal comune di Napoli ad aprile 2021. Un nuovo contributo per le famiglie napoletane in difficoltà nel sostenere le spese quotidiane e nell’acquisto di beni di prima necessità.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!