Bonus libri 2021-2022 Campania. Come richiederlo e quando arriva

Bonus libri di testo Campania. Come richiedere il buono libri 2021/2022 a Napoli e in tutta la regione. Beneficiari, modulo, graduatorie e assegnazione.

Bonus libri a.s. 2021-22. La regione Campania ha deliberato i criteri di riparto delle risorse stanziate per il voucher acquisto libri. Si tratta nel complesso di 18.933.429,20 euro, distribuiti nei vari comuni del territorio regionale.

bonus libri  Campania

Questi ultimi si occupano della distribuzione dei voucher alle famiglie richiedenti. Ecco quali sono i requisiti necessari per richiedere il contributo, le modalità di presentazione della domanda e quelle di erogazione.

VEDI ANCHE: BONUS LIBRI REGIONE LAZIO 2021-22

Chi ha diritto al buono libri 2021-22 Campania?

Possono accedere al bonus libri scolastici, gli studenti (o i genitori degli stessi se minorenni) che:

  • frequentano le scuole primarie e secondarie (dell’obbligo e superiori)
  • sono residenti in uno dei comuni della regione
  • fanno parte di un nucleo familiare con Isee 2021 valido fino a 13.300 euro.

In particolare, per l’Isee sono previste due distinte fasce, la prima compresa fra zero e 10.633 euro, e la seconda fra 10.633,01 e 13.300 euro. Per la distribuzione dei buoni verrà data precedenza a chi si trova nella prima fascia e poi a quelli della seconda, nei limiti delle risorse disponibili.

Chi possiede i requisiti qui elencati può richiedere il bonus libri per l’anno scolastico 2021 2022.

Bonus libri regione Campania, come fare domanda

L’istanza per ottenere il voucher deve essere presentata al proprio comune di residenza. Quindi ad esempio lo studente residente a Napoli, dovrà fare domanda a questo municipio e via dicendo.

In altre parole bisognerà leggere il bando comunale per sapere come fare domanda e le scadenze. Solitamente il modulo da riempire con i dati si trovano presso gli uffici comunali o sul sito internet del vostro comune di riferimento.

In allegato alla domanda bisogna presentare anche i seguenti documenti:

  • copia del documenti d’identità del richiedente
  • attestazione Isee valida (autocertificazione in caso di Isee pari a zero).

In caso di mancanza di requisiti, attestazioni non veritiere o mancata presentazione di Isee o del documento di riconoscimento, il beneficio non verrà assegnato.

Buono libri 2021/2021 Campania quando arriva

I comuni consegnano i buoni per i libri, alle famiglie, sotto forma di cedole librarie o voucher per l’acquisto. Queste si potranno utilizzare per coprire le spese di acquisto libri e altro materiale didattico scelto dalla scuola frequentata. L’utilizzo potrà avvenire presso le cartolibrerie accreditate presenti sul territorio.

Il termine ultimo di erogazione è stato fissato dalla regione per il 15 ottobre 2021. Entro tale data quindi i comuni devono erogare il buono ai beneficiari. L’assegnazione avviene con una graduatoria dei beneficiari individuati dai comuni a seguito della presentazione delle richieste. Tale documento verrà suddiviso in fascia 1 e fascia 2 e sarà pubblicato sul sito internet comunale.

Infine, per quanto riguarda l’importo del buono, varia in base alla disponibilità di risorse assegnate ai municipi e al numero di richiedenti.

Queste tutte le informazioni sul bonus libri 2021 2022 in Campania. Come visto, chi possiede i requisiti, potrà richiedere il voucher al proprio comune di residenza. Una volta ottenuto potrà usarlo per la copertura parziale o totale delle spese di acquisto libri o altro materiale scolastico.

VEDI ANCHE: 

Articoli Correlati

Add New Playlist