Coppa Italia femminile. Fase a gironi ultimo turno: le partite

Coppa Italia femminile 2021-2022. Ecco tutte le partite dei gironi, per decidere le squadre qualificate ai quarti di finale. Date e calendario.

Coppa Italia femminile – Ultimo atto della fase a gironi con tutte le gare in programma domenica 19 dicembre alle ore 14:30. Da queste partite uscirà il quadro delle otto squadre iscritte ai quarti di finale.

Coppa Italia Roma
La Roma vince la sua prima Coppa Italia femminile dopo la riforma dei campionati (Foto AS Roma Twitter)

Coppa Italia femminile, partite girone per girone

Ecco tutte le partite di Coppa Italia femminile e risultati fin qui maturati, in ogni girone.

Finale Coppa Italia Data e ora
JUVENTUS
Juventus FC
ROMA
AS Roma
domenica 22 maggio ore 14:15

Gruppo 1

Si affrontano Verona e Milan. Un turno sulla carta abbordabile per le rossonere di Maurizio Ganz che dovranno giocare in trasferta contro una squadra che non ha mai vinto in campionato, che è ultima in classifica e che segna con il contagocce. Milan a caccia di riscatto dopo la sconfitta contro la Juventus (2-5) molto più netta nel punteggio che nei contenuti di quanto si è visto in campo dove le vice-campioni d’Italia se la sono giocata alla pari fino un quarto d’ora dal termine quando poi la Juventus ha dilagato. Al Verona, che ha un gol di vantaggio in differenza reti, basterebbe un pareggio.

VEDI ANCHE: MILAN FEMMINILE GIOCATRICI

Gruppo 2

Di gran lunga la sfida più equilibrata in un girone dove si sono registrati due pareggi. Il Chievo, comunque andranno le cose tra Napoli ed Empoli sarà comunque eliminato. Sfida molto interessante tra due squadre non poi così lontane in campionato con le toscane a 12 punti in 11 partite e il Napoli cinque punti più sotto. Sfida interessante anche perché il Napoli sta facendo la corsa proprio sull’Empoli per evitare le ultime tre posizioni che a fine stagione porterebbero alla retrocessione in Serie B. Nel turno di campionato giocato appena dieci giorni fa l’Empoli è passato a Napoli 0-1 grazie a un gol di Bragozni. Napoli che nei precedenti di Serie A non ha mai battuto le toscane.

Gruppo 3

Il Ravenna, già eliminato, ospita la Sampdoria femminile cui serve una vittoria con due gol di scarto per passare il turno e accedere ai quarti di finale. Un’impresa assolutamente alla portata della squadra di Cincotta, vera sorpresa del campionato femminile di Serie A che vede le blucerchiate al sesto posto, subito dietro le grandi con 16 punti e cinque vittorie in undici partite. Un ruolino di marcia davvero brillante che potrebbe essere incrementato da un prestigioso accesso agli ottavi di Coppa Italia cui la Samp partecipa per la prima volta.

Gruppo 4

L’Inter di Rita Guarino, che ha rifilato un secco 0-6 alla Pro Sesto nella prima uscita, è impegnata sul campo della San Marino Academy vittoriosa anch’essa a Cinisello contro la Pro Sesto ma di misura (0-1). Alle nerazzurre basta un pari sotto il Monte Titano per garantirsi l’accesso alla seconda fase.

VEDI ANCHE: INTER FEMMINILE GIOCATRICI 2021-2022

Gruppo 5

Anche la Juventus, che tornerà in campo domenica dopo le fatiche europee dell’ultimo turno della fase a gironi di Champions League contro il Servette, è chiamata a un impegno del tutto sostenibile. Bianconere di scena a Bari contro la Pink Sport Time, retrocessa lo scorso anno in Serie B e in corsa per la promozione in uno splendido testa a testa con Como, Brescia e Tavagnacco in un torneo cadetto di altissimo livello. Alla Juve, 1-8 alla Roma Calcio Femminile nel secondo turno, basta un pareggio.

Gruppo 6

La Lazio woman, alle prese con una prima stagione di Serie A non facile, con un cambio in panchina e reduce da un’amara sconfitta nel derby contro la Roma, tocca un compito molto duro ospitando la Fiorentina in quello che probabilmente si è rivelato il girone più equilibrato e imprevedibile di questo turno. Il Brescia, che nel primo turno ha bloccato la Lazio sul pareggio, si è rivelato un ostacolo insidioso anche per le Viola, cui contro la Lazio basterebbe un pari. Le Aquilotte vincendo scavalcherebbero Fiorentina e Brescia (ormai comunque fuori dai giochi) conquistando un prestigioso accesso ai quarti di finale.

Gruppo 7

Scontro diretto tra Como e Sassuolo: chi vince passa, e in caso di parità – grazie a un gol in più segnato al Cesena – a passare sarebbero le Lariane chiamate però a un compito proibitivo contro quella che al momento si sta confermando una delle squadre più in forma del massimo campionato.

Gruppo 8

La Roma campione in carica è ospite del Pomigliano d’Arco in una delle quattro partite di Serie A di questa fase a gironi di Coppa Italia. Per quanto le campane, neopromosse, si stiano dimostrando un avversario autorevole e siano reduci dalla durissima vittoria nel derby contro il Napoli, è un turno più che agevole per le giallorosse, anch’esse reduci dalla vittoria nel derby, cui in virtù della miglior differenza reti – grazie alla vittoria esterna 0-5 sul campo del Tavagnacco, basta un pareggio.

VEDI ANCHE: ROMA FEMMINILE 2021-22 CHI SONO LE GIOCATRICI

Quarti di finale coppa Italia femminile, sorteggio e date

Contrariamente a quanto avviene per la Coppa Italia maschile, il secondo turno sarà del tutto aperto, senza teste di serie. Un sorteggio decreterà le prossime avversarie che giocheranno una eliminatoria sulla base delle due gare di andata e ritorno in programma il 29 gennaio e il 12 febbraio 2022.

Chi vincerà questo scontro approderà alle semifinali e a seguire eventualmente alla finalissima, con sede e data ancora da definire.

VEDI ANCHE:

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!