Torta di mele e mandorle, soffice e veloce. Video ricetta

Una torta di mele e mandorle soffice facile da preparare: la videoricetta passo passo per preparare un dolce morbido adatto a una merenda invernale.

Questa torta di mele e mandorle è facile e veloce e si cucina davvero in pochi minuti e ha una cottura elementare: una ricetta infallibile per preparare una torta soffice da servire per colazione o per merenda.

Pochi ingredienti genuini e un procedimento che non richiede grande esperienza: non devi sbucciare le mele, per esempio, il che fa risparmiare un bel po’ di tempo e fatica (se vuoi sapere perché, continua a leggere!).

Ricetta Torta di mele e mandorle

Il profumo dell’arancia, lo zucchero a velo e il burro nell’impasto fanno pensare alla classica torta di mele della nonna. In questa ricetta c’è però un surplus di sapore, dato dalle mandorle. Vediamo intanto gli ingredienti necessari per la torta di mele e mandorle.

Ingredienti:

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 100 g di farina di mandorle
  • 100 g di latte
  • 2 uova
  • 2 mele
  • 1 arancio non trattato
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • Mandorle intere per decorare
  • Zucchero a velo per completare

Procedimento

  • Preriscalda il forno a 180 °C.
  • In una ciotola rompi le uova e sbattile insieme allo zucchero.
  • Fai fondere il burro a bagnomaria o al microonde e uniscilo, mescolando velocemente.
  • Con l’apposita grattugia, ricava le scorzette di arancia e uniscile all’impasto.
  • Aggiungi il latte a filo, mescolando delicatamente per non fare schizzi.
  • Aggiungi la farina di mandorle. Quando è completamente amalgamata, unisci la farina 00 e il lievito precedentemente setacciati.
  • Imburra una teglia del diametro di 24 cm e trasferisci l’impasto, livellandolo.
  • Priva le mele del torsolo, quindi dividile a metà e affettale; affonda le fette nell’impasto, secondo lo schema che preferisci. A seconda delle dimensioni dei frutti, potrebbero avanzarti alcune fette.
  • Decora gli spazi vuoti con alcune mandorle intere.
  • Inforna a 180 °C per circa 30 minuti, o fino a quando la superficie sarà ben dorata.
  • Lascia raffreddare il dolce, quindi cospargilo con lo zucchero a velo.
  • La tua torta di mele e mandorle è pronta da servire!

 

Vedi anche: Ricetta torta di mele: la ricetta classica e altre 15 versioni

Come servire la torta di mele e mandorle

Il momento ideale per servire la torta è quando è ancora tiepida, accompagnandola con una tazza di tè. Naturalmente è buona anche una volta raffreddata del tutto.

Per offrirne una fetta ai più golosi, una pallina di gelato alla vaniglia si abbinerà perfettamente al sentore di arancio del dessert.

Come si conserva la torta di mele

Non occorre conservarla in frigo: sarà sufficiente attendere che sia completamente raffreddata e coprirla con una campana, dove si conserverà per almeno 2 giorni. Dal momento che contiene frutta cotta, dopo questo tempo potrebbe essere aggredita dalla muffa, specie se in casa fa un po’ caldo.

Come preparare una torta di mele soffice e buonissima

Il segreto per rendere la torta di mele sofficissima sta in questo caso nella farina di mandorle: naturalmente oleose, le mandorle in polvere danno l’idea di una torta di mele soffice e burrosa e mantengono l’impasto morbido senza renderlo “bagnato”. Inoltre danno un gusto particolarmente corposo.

In ogni caso, il succo delle mele di per sé tende a rendere la torta spugnosa ed elastica.

Perché non devi sbucciare le mele per la torta

Premessa: non esiste una sola ricetta di torta di mele, ma in molte di esse viene indicato di sbucciare la frutta prima di inserirla nell’impasto.

Tuttavia, ecco cosa succede se lasci la buccia alle mele:

  • mantengono meglio la forma, senza “disfarsi”;
  • conservano meglio l’umidità del frutto in cottura;
  • hanno un sapore più intenso e un aspetto più rustico;
  • eviti gli sprechi e fai meno fatica!

Naturalmente puoi evitare di sbucciare le mele solo se queste non sono trattate con pesticidi e cere. Lo stesso vale con la scorza dell’arancio, che in questa ricetta viene usata per aromatizzare l’impasto.

Vedi anche: Torta di mele e rabarbaro. La ricetta alternativa e originale

La variante

Puoi sostituire la farina 00 con farina integrale per una torta di mele rustica, allungando di 5-10 minuti il tempo di cottura.

Se vuoi preparare una torta di mele senza burro, sostituiscilo con un bicchiere da tavola di olio di oliva o di semi: avrai una torta leggera ma super soffice!

Ora hai visto com’è facile preparare una torta di mele e mandorle profumata, morbida e gustosa. Provala e raccontaci com’è andata!

Vedi anche: Torta di ricotta morbida e veloce video ricetta

0/5 (0 Recensioni)

Related Posts

Ben tornato!