Fabri Fibra, Propaganda. Testo e significato dell’ultima canzone rap

Propaganda di Fabri Fibra, Colapesce e Dimartino. Cosa significa la nuova canzone di Fabri Fibra. Testo, video e ultime notizie sul nuovo album.

Propaganda è l’ultima canzone di Fabri Fibra, realizzata in collaborazione con Colapesce e Di Martino. Una canzone rap come abitudine del cantante di Senigallia, con influenze pop. Ma di cosa parla davvero il nuovo singolo di Fabri Fibra? Vediamolo qui di seguito, partendo dal testo della canzone, per poi passare a significato e video musicale.

 

Vedi anche: Canzoni del momento 2022

Fabri Fibra, Propaganda. Testo della canzone

La mia vita è piena di problemi
E io mi ci butto a capofitto
Queste giornate piene di impegni
Dovrei imparare a seguire il ritmo
Giro in auto, mi muovo da solo
Senza mezzi, è meglio, anzi peggio
Gli immigrati rubano il lavoro
Gli italiani rubano il parcheggio
In ufficio il mio capo mi tratta come se non mi avesse visto mai prima
Che mi chiama Riccardo, ma sono Fabrizio, così perdo pure autostima
Si lamenta e dice: “Troppe tasse, devo licenziarti, addio, ci vediamo”
Servirebbe qualcuno che salvi il Paese, così potrei vivere in pace, speriamo

In giro che succede? Vi faccio vedere come si fa
Santa immaginazione, ho perso le chiavi della città
Magiche le elezioni, a fare promesse siamo i campioni
Passo l’inverno a tenervi buoni
Cerco l’estate quaggiù in città

E allora sì, propaganda, propaganda
Non c’è più niente che mi manca
E allora sì, propaganda, propaganda
La risposta ad ogni tua domanda

Finalmente qualcuno che parla per me
Che sa quello che provo
Finalmente qualcuno che pensa alla gente
E che mi dà un lavoro
Che promette di farmi dormire tranquillo
In tutte queste notti
Finalmente qualcuno che mi sembra onesto
In mezzo a tanti corrotti
Qualcuno che mi assomiglia
Che in TV parla la mia lingua
Che difende tutti quei valori
Italiani, tipo la famiglia
Uno come me che non se la tira
Che rispetti come chi ha la divisa
Anche se l’Italia l’ha un po’ divisa
Attenzione, guarda, eccolo, arriva
Evviva!

In giro che succede? Vi faccio vedere come si fa
Santa immaginazione, ho perso le chiavi della città
Magiche le elezioni, a fare promesse siamo i campioni
Passo l’inverno a tenervi buoni
Cerco l’estate quaggiù in città

E allora sì, propaganda, propaganda
Non c’è più niente che mi manca
E allora sì, propaganda, propaganda
La risposta ad ogni tua domanda

Sono passati degli anni e tutto è ancora uguale a prima
Sono sempre senza lavoro e sempre con meno autostima
Accendo la tele, un politico parla, sembra interessante, ascoltiamolo un po’
Fa mille promesse, la gente lo guarda, sicuro alle prossime lo voterò

E allora sì, propaganda, propaganda
Non c’è più niente che mi manca
E allora sì, propaganda, propaganda
La risposta ad ogni tua domanda
Ma che occhi grandi che ho (Oh oh)
Che bella felpa che ho (Oh oh)
Che bel sorriso che ho (Oh oh)
Non mi puoi dire di no (Oh oh)
E allora sì, propaganda, propaganda
Propaganda, propaganda

Propaganda, significato nuova canzone di Fabri Fibra

Come si intuisce dal testo, la canzone Propaganda racconta la disillusione dell’uomo qualunque, che conduce una vita fra stenti e mancanza di lavoro. Ma quando è chiamato a votare alle elezioni in lui si accende la speranza di trovare il politico capace di risolvere i suoi problemi, che promette di fargli “dormire sogni tranquilli“, come dice il rapper.

Questi e altri luoghi comuni sono citati, come spesso accede nelle canzoni rap italiane, che spesso fanno a pungi con quella che invece è la realtà. Il testo del brano non mente: è solo propaganda, utile per avere voti e consensi alle elezioni, ma poi la realtà è ben diversa. Anche se sembra rispondere ai bisogni di tutti, la propaganda non va mai oltre le parole, questo in sintesi il vero significato dell’ultima di Fabri Fibra. Detto di cosa significa questa canzone, non ci resta che ascoltarla, qui di seguito con il video tratto direttamente da Youtube.

Video Fabri Fibra, Colapesce, Dimartino – Propaganda

Vedi anche: Canzoni d’amore rap

Nuovo album Fabri Fibra, duetti e canzoni

Propaganda è il primo singolo estratto dal nuovo album del rapper intitolatoCaos“, il decimo del di Fabri Fibra, tornato sulle scene musicali italiane dopo un periodo di inattività. A distanza di qualche anno dai successi degli album “Fenomeno” e dai singoli intitolati “Stavo pensando a te” e “Come mai“, il rapper è tornato. Il singolo  che abbiamo visto è una collaborazione con Colapesce e Dimartino, arrivati al successo grazie a “Musica leggerissima”, canzone presentata a Sanremo 2021.

Ma nel nuovo album del cantante ci sono altre collaborazioni e duetti interessanti, soprattutto per quanto riguarda la musica rap e hip hop. Ad esempio quelli con Madame e Lazza nel brano che da il titolo all’album (Caos), oppure quello con Neffa, nella canzone intitolata “Sulla giostra”. Ma i featuring degni di nota in questo disco sono molte altri.

Insomma, questo nuovo album si preannuncia un successo, basti pensare che nei primi giorni dopo la pubblicazione risulta già fra i più ascoltati al mondo su Spotify. Vedremo se le cose andranno davvero così. Intanto sappiamo che già che la canzone “Propaganda” di cui abbiamo visto testo, video e significato è una delle canzoni italiane del momento e probabilmente lo resterà per parecchio tempo.

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!