Marracash al primo posto in tutte le classifiche con il nuovo album

Marracash torna col botto: il nuovo album “Noi, Loro, Gli altri” domina tutte le classifiche. Ecco le nuove canzoni, il rapporto con Elodie, i video.

Con “Noi, loro, gli altri”, Marracash ha veramente sfondato. Il suo nuovo album sta dominando tutte le classifiche possibili, superando perfino il nuovo di Adele. Tra i singoli c’è praticamente solo lui. A partire da “Love” con Guè:

Marracash, Guè – Love

Le nuove canzoni di Marracash al primo posto ovunque

Secondo la classifica FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) la top dei singoli in Italia nell’ultima settimana di novembre è interamente occupata da Marracash. I primi DODICI posti della classifica sono canzoni di Marracash provenienti dal nuovo album “Io, loro, gli altri”.

Stessa cosa su Spotify, se guardiamo la top Italia al momento abbiamo al primo posto Love di Marracash, al secondo Crazy Love di Marracash, Nemesi di Marracash (feat Blanco) e ancora Io sempre del buon Marra!

Marracash (feat Blanco) – Nemesi

A seguire si alternano canzoni di altri artisti, come i Pinguini Tattici Nucleari, Salmo e Fedez, con ancora altre canzoni di Marracash. Praticamente l’intero album “Noi, loro, gli altri” è presente nella classifica delle canzoni più sentite al momento su Spotify in Italia.

Marracash – Io

Marracash supera tutti. Questo è il disco della maturità e l’album rap dell’anno

Come abbiamo visto l’album, appena uscito, ha conquistato il primo posto delle classifiche di vendite e di ascolto, superando giganti come Adele (al secondo posto con il suo album “30”), Vasco Rossi con “Siamo qui” al terzo e a seguire i nuovi album di Blanco, Zucchero, Bruce Springsteen, Ultimo, Salmo, Ed Sheeran e via dicendo.

Insomma un esordio con il botto per il rapper siciliano. Un artista indiscutibile e indiscusso, maturo e rispettato da tutti. Ma di cosa parla il nuovo album? A 42 anni Marracash è ancora capace di sorprendere.

“Noi, Loro, Gli altri”, il ritorno del rapper siciliano

L’album, come ormai si usa, è stato annunciato a sorpresa su Instagram e pubblicato pochi giorni dopo. Quattordici tracce inedite con tre ospiti, Gué Pequeno, Calcutta e Blanco. Si tratta del suo settimo album dai tempi dell’esordio del 2008 “Marracash”. L’album precedente era del 2019, “Persona”.

“Noi, loro, gli altri” è un album decisamente maturo per il rap italiano, ed è quello che ci voleva. Come ha spiegato lo stesso Marracash: “Il rap è un genere per tutti ormai. A 42 anni sarei ridicolo a portare avanti un discorso teen. In questa congiuntura c’è spazio per dire delle cose”.

Il titolo si spiega con la scelta anche delle tre copertine: Noi, Marracash è assieme alla sua famiglia e alle persone che gli vogliono bene, compresa Elodie; Loro, Marracash è con il suo staff musicale; e infine Gli altri, il rapper è in mezzo a una folla. Queste tre dimensioni dell’artista vengono sviscerate anche nelle rime delle nuove canzoni.

In questo post di Instagtram potete vedere le tre copertine:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marracash (@kingmarracash)

Elodie e Marracash si sono lasciati durante la lavorazione dell’album

Elodie e Marracash si sono lasciati proprio mentre lavoravano all’album. Lei appare nel video di Crazy Love, ma i due sono rimasti in ottimi rapporti, tanto che lui è felicissimo che lei appaia nella copertina “Noi” dell’album, e lei è altrettanto felice di esserci.

Ha spiegato Elodie: “Marracash è un artista e un essere umano incredibile. È un artista con un’urgenza creativa fuori dal comune e un uomo sensibile. Ha una purezza che raramente ho trovato in altri. È un uomo che combatte con la visione degli uomini che la società contemporanea ci impone: quella del machismo tossico, della super efficienza, dell’insensibilità”.

Parole di grande stima e di grande affetto da parte della cantante verso l’ex fidanzato e collega. Una curiosità: la potente immagine che vediamo nel video, con Elodie che scocca una freccia di un arco puntato su Marra, è una evidente citazione della celebre performance dell’artista Marina Abramović con il suo compagno e collega Ulay (e che potete vedere qui )

Marracash – Crazy Love

Ma, tornando all’album, è indubbio che ci troviamo di fronte a un lavoro di altissima qualità. Difficile paragonarlo ad altri album rap italiani per il livello di raffinatezza nel sound e nei testi. Un album personale, politico, che dove il rapper parla di sé e degli altri, della società, di tutto, con le parole giuste e senza peli sulla lingua.

Per molti è già da considerarsi l’album rap italiano del 2021, ed è uscito da pochi giorni!

Insomma, decisamente un album imperdibile che merita più e più ascolti e che ci accompagnerà non solo come hit fra le canzoni del momento, ma come intero disco da ascoltare tutto l’anno. Qui di seguito altre canzoni tratte dal nuovo disco di Marracash “Noi, Loro, Gli altri”:

Marracash – Pagliaccio

Marracash – Dubbi

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist