Elodie canzoni le 9 più belle e ascoltate

Elodie-playlist e video delle canzoni più belle e più ascoltate

Elodie è una delle cantanti del momento, non solo per la partecipazione al Festival di Sanremo, ma anche per il successo delle sue canzoni.

L’artista nativa di Roma, ha iniziato la sua carriera circa 5 anni fa, dopo aver partecipato al talent televisivo Amici. Dal quel momento in poi ha collezionato vari successi musicali. Per questo abbiamo deciso di selezionare per voi la playlist delle 9 canzoni più belle e ascoltate di Elodie.

1) Andromeda

E’ la canzone con ha gareggiato al Festival di Sanremo classificandosi al settimo posto finale, che ha avuto successo in tutte le radio. Nel testo del brano, scritto da Mahmood, viene fatto riferimento ad una storia d’amore in cui l’uomo, più grande di età ma più immaturo, porta la protagonista a riflettere sulla loro storia, diventata una sorta di catena da spezzare.

“La mia fragilità, è la catena che ho dentro ma, se ti sembrerò piccola, non sarò la tua Andromeda, Andromeda”.

2) Nero Bali

Questo brano, cantato in collaborazione con Michele Bravi e Guè Pequeno, tratta il tema della libertà di essere se stessi. Infatti, in esso viene manifestata la volontà di non sottostare a un modo di essere che ci è stato cucito addosso da altri, ma di mantenere la propria visione della vita.

“Non ho più voglia di vestirmi bene in casa, ci resta ancora tutta la vita per una scusa, per volare in autostrada e in radio musica cubana, buttiamo in mare i cellulari, tu vedi nero io vedo Bali”.

3) Margarita

Brano in duo con il rapper Marracash, che è diventato un vero tormentone, nelle radio e nei locali. Nel testo della canzone si parla di una relazione amorosa che volge al termine, epilogo a cui però i protagonisti non sembrano ancora rassegnati. I fatti del Notre Dame vengono citati come riferimento:

La nostra storia è guerra come col Vietnam, brucia ma non crolla come il Notre-Dame”.

4) Tutta colpa mia

Un altro brano, scritto da Emma Marrone, con cui Elodie ha partecipato a Sanremo, nell’edizione del 2017. All’Ariston non ottenne grande successo, ma nelle radio si, consegnandole il disco di platino. Nel testo si parla di una storia, in cui la protagonista si sente, solo in parte, in colpa per quello che succede.

“Ogni giorno mi sveglio e tu sei già andato via ancora, si forse è solo colpa mia, così non ci pensi più”.

5) Rambla

I versi di questa canzone, realizzata in coppia con Ghemon, invitano a cogliere l’attimo, a vivere l’amore affidandosi solo a noi stessi e alle stelle. Ecco alcune delle sue frasi più significative:

“Non ti do punti di riferimento ma sai che penso prima che mi addormento (a te), e se le stelle ci diranno che è il momento, l’asfalto sarà il nostro pavimento, in movimento”.

6) Amore avrai

E’ una delle prime canzone di Elodie, che parla del ciclo infinito dell’amore. Esso può durare poco o per sempre, ma ha bisogno di essere alimentato, non può andare avanti solo in senso unilaterale. Tutto ciò si evince da questi versi:

“L’amore è solo un cerchio, che non si chiude mai, a volte dura un giorno, a volte non finisce mai”.

7) Non è la fine

Oggetto di questo brano, cantato con Gemitaiz, è una storia d’amore che sembra in crisi e che per il bene di tutti sarebbe meglio chiudere. Per questo la cantante dice che mettere il punto a questa relazione non è la fine, semmai l’inizio di una nuova vita.

“Non sono più come vorrei, prima avrei dato solo il meglio di me, ma ti ho seguito negli angoli bui, sperando di trovare il giusto spazio, per non svanire, non è la fine”.

8) L’imperfezione della vita

Tale brano rappresenta un’intensa riflessione sulle cadute e le risalite a cui la vita ci sottopone. Nel testo la cantante esprime quanto questo sia difficile da accettare, ma inevitabile.

“quanto vale ritrovarsi dentro al vuoto di una sera, nel silenzio più profondo, quella forza che non c’era, sai che a volte quel che prendi poi ti sfugge tra le dita, è difficile accettare l’imperfezione della vita…”.

9) Pensare Male

In questa canzone recente Elodie duetta con il gruppo dei The Kolors. Nel testo vengono raccontati i rapporti dei giovani in questi anni, dove i social rendono tutto un po’ più superficiale. I protagonisti del brano pensano male dell’altra persona, ma non ne vogliono fare a meno.

“Pensare male di me, anche quando non vuoi poi fai finta di niente, lascia un vestito da me così domani potrai avere ancora la scusa, per ritornare da me, ma in fondo non vuoi andare via veramente”.

Elodie carriera e riconoscimenti

Elodie Di Patrizi, conosciuta semplicemente come Elodie, nasce a Roma il 3 maggio 1990, città in cui vive i primi anni della sua vita. La svolta nella sua carriera musicale arriva nel 2015 con la partecipazione al talent di Canale 5 Amici.

Da quel momento in poi ha pubblicato 3 album e numerosi singoli di successo, partecipando per due volte al Festival di Sanremo. Il suo successo è testimoniato, oltre che dall’affetto dei fan, anche da alcuni riconoscimenti, nazionali ed internazionali. Ad esempio la rivista Forbes Italia l’ha inserita nella top 100 degli under 30 giovani leader del futuro.

Inoltre, Elodie ha già collaborato con grandi nomi della musica Italia, quali Emma Marrone, Mahmood, Marracash, Guè Pequeno e altri.

Sulla base di queste premesse la sua carriera pare destinata a durare ancora molti anni ed essere ricca di successi. Come quelli ottenuti dalle 9 canzoni che vi abbiamo proposto. Fra queste ci sono numerosi duetti, con cantanti pop e rap, capaci di dare ai suoi brani un pizzico di originalità. Inoltre la sua voce dal timbro inconfondibile rappresenta una peculiarità che gli ascoltatori apprezzano nei suoi brani.

E’ tutto per quanto riguarda Elodie, se non lo avete ancora fatto vi consigliamo di ascoltare i suoi brani tramite i video presenti nell’articolo. Godetevi l’ascolto.

Vedi anche:

Related Posts

Ben tornato!