Emma Marrone: tutto ciò che non sai sulla cantante

Emma Marrone, tutto quello che c’è da sapere sulla cantante. Da ex trionfatrice di Amici a oggi: carriera, vita privata, canzoni e curiosità.

Emma Marrone (nome d’arte ricavato dal suo vero nome, ossia Emmanuela Marrone) è una cantante italiana di 34 anni, prossima ai 35 essendo nata il 25 maggio del 1984 nella città di Firenze. Nonostante sia nata in Toscana vive a Aradeo, paese in provincia di Lecce.

La cantante ha trovato la sua popolarità grazie ad un programma televisivo di Maria De Filippi, infatti tra il 2009 e il 2010 Emma Marrone partecipa e vince la nona edizione di Amici. Dopo questo successo nel talent show di Mediaset la sua ascesa è inarrestabile, ad esempio il brano intitolato “Calore” facente parte del disco Oltre, riceve una valanga di consensi, tanto che lo stesso disco riceve il doppio disco di platino.

emma marrone amici

Non solo, di lì a breve la cantante viene premiata con il multiplatino al Wind Music Awards, direttamente da uno dei suoi più grandi idoli musicali, ossia Gianna Nannini.

La carriera di Emma Marrone

La carriera di Emma Marrone spicca quindi velocemente il volo, oltre che con i premi anche grazie all’album uscito nell’autunno 2010 denominato “A me piace così”. Pochi mesi dopo (a febbraio 2011), ecco la prima partecipazione al Festival di Sanremo della bella cantante, che si esibisce insieme ai Modà con il brano “Arriverà”, che al termine della manifestazione ottiene il secondo posto.

L’anno seguente (il 2012) è però quello della consacrazione finale, sempre nella splendida cornice di Sanremo, infatti, Emma vince il concorso grazie al brano “Non è l’inferno”, che racconta in una chiave innovativa le difficoltà legate alla crisi economica di quegli anni. Nel 2015 torna nuovamente a Sanremo, ma questa volta nelle vesti di valletta, infatti insieme alla collega Arisa affianca Carlo Conti nella conduzione del concorso musicale più amato d’Italia, trovando molti consensi dagli addetti ai lavori e non.

Emma Marrone: vita privata e fidanzato

Fino a pochi anni fa si è spesso parlato della vita privata della cantante in relazione al famoso triangolo amoroso che si era venuto a formare fra lei, Stefano De Martino (suo storico ex fidanzato) e la showgirl Belen Rodriguez. Ma da allora, circa 9 anni fa ormai, sono successe molte cose nella vita privata di Emma, che ha trovato il modo di mettersi alle spalle l’epilogo amaro per lei di questa storia.

emma marrone fidanzato

Anche gli amori seguenti, ossia quelli con il calciatore Fabio Borriello e con l’attore Marco Bocci non hanno avuto un lieto fine per la cantante. Ma arrivando ai giorni nostri Emma ha anche dovuto smentire delle notizie false che sostenevano fosse lesbica, nonché un presunto flirt avuto con l’attore Giacomo Ferrara, noto per aver interpretato il personaggio di Spadino nella serie tv di grande successo Suburra.

La verità dei fatti è che al momento Emma non è ufficialmente fidanzata, ma di recente ha dichiarato in tv che in un futuro le piacerebbe costruirsi una famiglia e diventare madre, sposando magari un principe azzurro che per ora, sempre stando a quanto detto da lei: “si è perso per strada”.

Emma marrone: la malattia

Uno dei momenti più delicati della sua vita, la cantante lo ha vissuto quando aveva solo 24 anni. Infatti all’epoca fu colpita da un tumore all’utero, con cui ha dovuto combattere una lunga battaglia a suon di cure, ma che alla fine l’ha vista vincitrice e guarita da questo male. Nonostante questo nel 2013 Emma ha subito un intervento chirurgico e ancora oggi si sottopone a numerosi controlli per monitorare il suo stato di salute.

Le canzoni di Emma

Veniamo ora a quella che resta la cosa che più ci piace in fin dei conti di Emma Marrone, ossia le sue canzoni, brani che hanno segnato il suo successo e che indubbiamente ci hanno fatto emozionare e cantare.

Uno dei più celebri è “Amami”, dove la cantante è riuscita a tirare fuori la sua anima rock e le sue note capacità vocali. Poi c’è “Occhi profondi”, brano a cui la cantante è moto legata e che ha contribuito al suo successo, ma anche le canzoni d’amore, nel bene e nel male, è il caso dei seguenti titoli: “Cercavo amore”, “L’amore non mi basta” e “Arriverà l’amore”.

Vedi anche: Le 10 canzoni più belle di Emma Marrone

Una delle canzoni più importanti per la carriera di Emma è stata “Non è l’inferno”, con cui come ricordato in precedenza si è aggiudicata il Festival di Sanremo 2012. Per restare al tema Sanremo si segnala anche “Arriverà”, cantata in un duetto memorabile con Kekko dei Modà.

Altri pezzi, che hanno riscosso successo e rientrano fra i migliori della cantante pugliese, sono: “Calore”, “Io di te non ho paura”, “Dimentico Tutto”, “Effetto domino”, “La mia città”, “Sarò libera”, “Mi parli piano”, “Il paradiso non esiste”, “Resta ancora un po'”, “Schiena” e “Cullami”. Infine, segnaliamo “Mondiale”, uno dei brani più recenti di Emma Marrone, ma capace ancora una volta di consacrarla come una delle artiste più brave e seguite della scena musicale italiana.

Curiosità, tatuaggi e Instagram

Per quanto riguarda le sue caratteristiche fisiche, Emma è alta 1,63 metri, ha una folta chioma bionda e può vantare un aspetto molto attraente, oltre che una voce dirompente. Tali peculiarità della cantante sono molto apprezzate anche sui social network dai suoi fan, infatti Emma Marrone è molto amata su Instagram, dove è presente con il nickname real_brown e può vantare un numero elevato di follower pari a 3,7 milioni.

Dando un’occhiata al suo profilo si nota che nelle foto pubblicate la cantante appare da sola (durante le sue esibizioni o nella vita quotidiana) o in alternativa in compagnia di amici e altri artisti a cui è legata, come nel caso di Calcutta o Giuliano Sangiorgi ad esempio. Questi scatti raccolgono spesso valanghe di like e di commenti di fan che la apprezzano molto, non solo per le sue doti artistiche, ma anche per la sua umanità, la sua personalità e per il suo aspetto.

Infine, fra le curiosità segnaliamo la passione della cantante per i tatuaggi, alcuni dei quali sono visibili, come quello sull’avambraccio che ricorda la nonna scomparsa o quello sulla schiena, dove si è tatuata il simbolo dell’infinito e la scritta “Oltre”.

Vedi anche:

Cerchi canzoni? Ascolta queste:

E prova anche le altre playlist:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!