Le 10 canzoni più belle di Sting

Le canzoni di Sting. Dagli esordi con i Police fino ad una strabiliante carriera solistica, ecco le 10 canzoni più belle del leggendario cantante britannico Sting.

All’anagrafe Gordon Mathew Thomas Sumner, Sting è uno dei più grandi cantanti e musicisti degli ultimi 50 anni. La sua carriera inizia ancora giovanissimo, quando comincia a prestare la sua voce e le sue competenze musicali a qualsiasi gruppo decidesse di accoglierlo. Dopo molta gavetta, incontra gli altri futuri membri dei Police e inizia così la sua carriera. Nel 1978 i Police raggiungono gli Stati Uniti e diventano famosi. La carriera solistica di Sting sarà lunga e di successo, contraddistinguendosi per una grande versatilità musicale e creatività. Ma quali sono le sue canzoni più belle? Ne abbiamo scelte 10 per voi.

Sting, le sue canzoni più belle

Every Breath You Take

E’ del 1983 uno dei singoli più famosi dei Police. Il video, in un raffinatissimo bianco e nero, ritrae un giovane Sting mentre suona il contrabbasso e canta dei versi d’amore diventati leggendari.

Englishman in New York

Ancora con i Police è questa hit del 1987, famosa per il tono soffice e morbido della voce di Sting e per l’elegantissimo accompagnamento musicale dai sapori vagamente reggae. Sia nella scrittura che nel canto, Sting rimane un inconfondibile Englishman, ovunque si trovi.

Message in a Bottle

Un altro classico che risale al 1979 è invece Message in A Bottle. Energia e ironia sono gli elementi che contraddistinguono questa hit, che porta i Police alla ribalta. I tre biondi britannici conquistano i cuori di tutte le donne in questo video semplice ma molto efficace.

Shape of My Heart

La ballata romantica Shape of My Heart accompagna il celebre film Léon del regista francese Luc Besson. Il singolo viene estratto dal quarto album solista dell’artista britannico. La progressione musicale che accompagna la voce diventa subito molto celebre, tanto da ispirare molti altri artisti che l’hanno a loro volta campionata e utilizzata nei loro brani.

I can’t Stop Thinking About You

Molto più recente è invece “I can’t Stop Thinking About You”, in cui ancora una volta il protagonista è l’amore. Sting gioca con un sound softrock e canta l’amore per la sua donna, probabilmente la moglie, Trudie Styler, con cui Sting ha avuto quattro figli.

Whenever I Say Your Name (feat. Mary J Blige)

Nel 2003 Sting scalava le classifiche con un brano in duetto con la grande cantante americana Mary J. Blige. Il sound vagamente soul e l’intreccio magnetico delle voci dei due cantanti l’hanno reso un brano senza tempo.

Fragile

Più enigmatico e misterioso è invece il sound di “Fragile”, tratto dal secondo album da solista di Sting. La canzone è una riflessione sulla caducità della vita, su quanto tutte ciò che facciamo sia attaccato ad un filo che potrebbe spezzarsi da un momento all’altro.

Desert Rose

“Desert Rose” è invece un singolo del sesto album in studio del musicista, in duetto con il cantante algerino Cheb Mami. Le voci dei due cantanti e il sound energetico ed avvolgente conferiscono alla canzone un carattere inconfondibile, tanto da renderla un grandissimo successo.

Fields of Gold

Con “Fields of Gold” Sting fa sognare i suoi fan, raccontando le sfumature di un grande amore e dei giorni trascorsi insieme dagli amanti. La malinconia del brano è struggente, e Sting tratteggia magistralmente la nostalgia di un momento ormai passato.

Seven Days

Famoso per i ritmi raffinati del grande batterista Vinnie Colaiuta, questo brano è del 1993. Il ritornello è divenuto molto celebre, tanto da essere riconoscibile anche se semplicemente accennato.

Sting, cantante, musicista, artista eclettico

Sting è considerato come uno dei musicisti più versatili, eclettici e creativi della sua generazione e non solo. Nella sua carriera ha esplorato tutti i genere musicali, passando dal reggae alla musica antica, dal rock alla musica etnica. La sua ricerca e la sua intelligenza musicale hanno ispirato e continuano ad ispirare generazioni di musicisti, incantando ugualmente colleghi e pubblico.

Ascolta le nostre altre playlist:

E anche:

Cerchi musica? Prova a leggere qua:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!