Bonus regione Lazio 2021 famiglie, lavoratori e imprese

Bonus e contributi bandi regione Lazio 2021. Ecco quali sono gli aiuti regionali per famiglie, lavoratori e imprese. Destinatari, importi e domande.

Bonus regione Lazio 2021. Ecco quali sono le agevolazioni previste dalla giunta regionale guidata dal governatore Zingaretti. Si va dai bonus per figli e famiglie, fino ai contributi in favore di imprese, lavoratori e donne, fondamentali per sostenere il reddito a seguito dell’emergenza economica determinata dal covid.

bonus regione lazio

Scopriamo qui di seguito, caso per caso, importi, requisiti e come fare richiesta per gli aiuti destinati a ciascuna categoria.

VEDI ANCHE: BONUS REGIONI 2021


Bonus famiglia regione Lazio 2021

In favore dei nuclei familiari della regione, sono previsti incentivi per i figli e altre forme di sostegno alla vita quotidiana.

Bonus asilo nido 2021 Lazio

Si tratta di un buono destinato alle famiglie con bambini da 3 a 36 mesi, che frequentano i nidi pubblici o privati, dal 1 gennaio al 31 luglio 2021. Le famiglie con questa peculiarità e residenti (o domiciliati) in Lazio, possono presentare istanza per ricevere l’aiuto economico. L’importo massimo erogabile previsto dalla regione è di 337 euro, per chi frequenta le strutture educative a tempo pieno. Viceversa per i figli che frequentano a tempo parziale è pari a 202,20 euro.

VEDI ANCHE: BONUS NIDO REGIONE LAZIO 2021


Bonus libri 2021 studenti universitari Lazio

Consiste in buoni, per aiutare studenti universitari facenti parte di nuclei familiare in condizioni di disagio economico, a sostenere le spese di acquisto di:

  • libri
  • testi
  • e-book.

Ovviamente deve essere necessariamente materiale funzionale al proprio corso di studio. I 250 euro previsti dal contributo spettano agli iscritti all’anno accademico 2020/2021, a corsi universitari o master nel Lazio, che rilascino titolo avente valore legale. In base alle domande effettuate e tendendo conto delle condizioni economiche dei richiedenti, sono state stilate le graduatorie degli aventi diritto. Di seguito potete visualizzare la graduatoria dei beneficiari (con gli identificativi delle richieste) presente sul sito regionale per il diritto allo studio.


Aiuti e contributi 2021 alle imprese regione Lazio

La regione ha pubblicato un bando da 10 milioni di euro, per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale. Si tratta di un contributo a fondo perduto rivolto a Micro, piccole e medie imprese, ma anche a persone fisiche (con licenza Taci e Ncc) operanti nel Lazio, che acquistano veicoli commerciali leggeri o destinati al trasporto di persone. L’importo dell’incentivo è diversificato in base al mezzo di trasporto acquistato (totalmente elettrico, ibrido o a metano). La cifra è compresa fra 5.000 e 20.000 euro per ogni veicolo acquistato. Ma il beneficiario potrà fruire dell’incentivo anche acquistando più mezzi green, fino ad un importo massimo di 150.000 euro.

Per ricevere l’agevolazione bisogna fare domanda online, accedendo tramite Spid sulla piattaforma GeCoWEB Plus di Lazio Innova. Le istanza possono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 29 luglio e fino alle ore 18:00 del 27 ottobre 2021. Per farlo bisognerà allegare tutti i documenti necessari a provare il possesso dei requisiti.

Parità salariale e contributi PMI femminili regione Lazio

La giunta regionale, con l’approvazione della legge regionale Pl n.182 ha stabilito disposizioni per la parità retributiva tra i sessi e maggior sostegno a occupazione e imprenditoria femminile.

La prima misura prevede lo stop al divario retributivo fra lavoratrici e lavoratori, fenomeno che si è accentuato a causa della pandemia.

Le altre misure per sostenere il lavoro femminile riguardano:

  • lo stanziamento di 600.000 euro nel triennio 2021-2023 per il microcredito alle donne in situazione di disagio sociale.
  • La creazione di un fondo da 2,5 milioni di euro. Risorse per l’accesso al credito delle PMI regionali a prevalente partecipazione femminile.

Contributo a fondo perduto regione Lazio covid

Per quanto riguarda i lavoratori, la giunta regionale ha previsto con la determinazione del 24/03/2021 una serie di misure per sostenere il reddito della categorie più colpite dalla chiusure.

Bonus lavoratori dello spettacolo Lazio

Ai lavoratori del settore cultura e spettacolo, spetta un contributo di 600 euro, se in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza o domicilio nel Lazio e cittadinanza italiana, UE o con permesso di soggiorno.
  • Operare in attività creative, artistiche e di intrattenimento.
  • Non essere titolari di partita iva.
  • Aver dovuto cessare o sospendere la propria attività causa covid nel 2020.
  • Possedere almeno 7 contributi giornalieri versati dal 1.05.2019 al 31.12.2020 e reddito inferiore a 26.000 euro nel 2020.

La richiesta d’accesso al sussidio deve essere presentata (con tutta la documentazione richiesta) sul sito della regione seguendo le procedure stabilite dal bando.


Bonus collaboratori sportivi 2021 Lazio

I lavoratori con i requisiti di cittadinanza e residenza o domicilio nel Lazio, che operano nel settore dello sport, possono richiedere l’aiuto di 600 euro se:

  • impiegati con rapporti di collaborazione o altre forme contrattuali presso le federazioni sportive nazionali ed altre.
  • Non sono titolari di partita iva.
  • Hanno versato 7 giornate lavorate nel periodo dal 1.05.2019 al 31.12.2020 e presentano un reddito 2020 non superiore a 26.000 euro.

Istanze da presentare solo sulla piattaforma online regionale. Documenti necessari e altre informazioni presenti nel seguente pdf.


Bonus colf e badanti regione Lazio

E’ previsto un sostegno al reddito di chi svolge attività di colf o badante, in possesso di residenza e con lavoro iscritto nella Gestione dei lavoratori domestici dell’Inps dal 23 febbraio 2020. Si può presentare domanda esclusivamente per via telematica, sul sito della regione Lazio. Ogni altra informazione su documenti e procedure da seguire è contenuta nel pdf da scaricare del bando qui allegato.


Bonus turismo regione Lazio

Un’altra misura di sostegno al reddito regionale, è quella destinata ai lavoratori del settore turistico, costretti durante il 2020 ad interrompere le loro attività di:

  • ristorazione e servizi
  • alloggio
  • agenzie di viaggio e tour operator
  • noleggio
  • agenzie matrimoniali
  • operatori delle fiere, animazione, congressi e tempo libero.

L’importo dell’incentivo è di 600 euro. Mentre le domande si possono presentare per via telematica, nell’apposita sezione del sito della regione Lazio. Trovate ogni altra informazione nell’avviso in formato pdf qui di seguito.

Sostegni partite iva regione Lazio 2021

La regione ha individuato una lista di attività del settore agricolo e della pesca che hanno diritto al sostegno di 600 euro. I requisiti di accesso prevedono:

  • un reddito inferiore a 26.000 euro nel 2020.
  • Essere lavoratori autonomi, imprese individuali o titolari di partiva Iva.
  • Altri requisiti di residenza e legati all’attività.

Si può fare richiesta online per il contributo sul sito della regione. Trovate i codici ateco interessati nel seguente testo dell’avviso pubblico per esteso.


Regione Lazio fondo perduto e agevolazioni 2021

Oltre a quelli già citati, previsti nuovi ristori per 8,2 milioni di euro per tutte le Associazioni culturali e di Promozione Sociale del Lazio. Quelle che ne fanno richiesta e possiedono i requisiti indicati dalla giunta, ricevono contributi a fondo perduto compresi fra 5.500 euro o 9.000 euro, come riporta il sito della regione.

Insomma, come abbiamo visto in questa regione sono presenti diverse tipologie di aiuti e contributi per i suoi cittadini. A partire dalle famiglie, che possono usufruire del bonus nido per i figli o quelli scolastici per universitari, passando per le tante categorie di lavoratori più esposti alle conseguenze del coronavirus. Senza dimenticare i contributi per imprese, autonomi, partite iva e associazioni.

Questo il quadro dei bonus 2021 attualmente presenti nella regione Lazio. Vi ricordiamo che gli aiuti sono in costante aggiornamento e seguono le indicazioni fornite dai bandi regionali. Quindi per non perderne neanche uno vi consigliamo di restare aggiornati sul canale economia di Donne sul web.

VEDI ANCHE:

Articoli Correlati

Add New Playlist