Bonus libri Sicilia 2022 2023. Modulo da scaricare

Regione Sicilia bonus libri 2022-23. Come richiedere le agevolazioni sui libri scolastici per studenti di scuole medie e superiori. Isee, requisiti e domanda.

Bonus libri scolastici 2022/2023. La regione Sicilia con la circolare n.13 del 12-07-2022 ha approvato la nuova procedura per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo ai figli studenti.

Bonus libri regione Sicilia 2022 2023 modulo domandaEcco allora a chi spetta e come fare domanda per ottenere il contributo, in base a quanto stabilito dal bando regionale.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 FAMIGLIE CON E SENZA ISEE

Regione Sicilia bonus scuola 2022 23 beneficiari

Come prevede l’avviso pubblico regionale, l’accesso al contributo per l’acquisto dei libri scolastici spetta agli studenti:

  • iscritti a scuole secondarie di primo o secondo grado (vale a dire medie o superiori)
  • che fanno parte di un nucleo familiare con Isee in corso di validità e di importo fino a 10.632,94 euro.

Gli alunni (se maggiorenni) o i genitori, possono presentare istanza per ottenere il rimborso di quanto speso per acquistare i libri previsti dal proprio piano di studi.

Bonus libri 2022/23 Sicilia, modulo domanda

Chi possiede le caratteristiche citate, può inviare l’istanza per accedere al bonus, ma bisogna consegnarla alla scuola frequentata dallo studente entro il 14 ottobre 2022. Le richieste che arrivano oltre questa scadenza verranno escluse dal beneficio.

Per completare l’operazione bisogna utilizzare l’apposito modulo per la domanda, da scaricare in formato word direttamente dal sito della regione Sicilia. Di seguito trovate tutte le informazioni al riguardo. Il documento per il download della richiesta si trova fra gli allegati, così come la circolare.

Ovviamente bisogna stampare e riempire il modello in ogni sua parte. La richiesta deve inoltre essere corredata anche dei seguenti documenti:

  • fotocopia del documento d’identità del richiedente
  • codice fiscale del richiedente
  • fotocopia dell’Isee valido del nucleo familiare.

Non è invece necessario allegare la documentazione della spesa effettuata per acquistare libri di testo. Tuttavia bisogna conservare per almeno 5 anni la copia del documento.

Contributo libri scolastici 2022-23 Sicilia quando arriva

L’importo del beneficio varia in base ai casi, ma non può superare quello indicato nell’istanza, ovvero l’ammontare speso per comprare il materiale didattico. Una volta trascorso il termine del 14 ottobre per le richieste, le scuole invieranno quelle pervenute ai comuni entro il 18 novembre 2022.

Questi ultimi manderanno alla regione l’elenco dei beneficiari, entro febbraio 2023, quindi è probabile che il bonus arrivi a inizio anno nuovo. I comuni discrezionalmente possono scegliere se erogare buoni acquisto (ovvero cedole libraie) o accreditare direttamente i soldi ai destinatari (tramite bonifico o altri mezzi di pagamento).

Come visto, il bonus libri scolastici 2022 2023 in Sicilia spetta a studenti frequentanti scuole medie o superiori, figli di famiglie con Isee basso. I destinatari di questa misura possono richiedere il contributo per l’acquisto del materiale didattico utilizzando l’apposito modulo, da consegnare alle scuole. Dopo la chiusura dei termini si riceve l’importo spettante dai comuni.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!