Bonus libri 2022/23 Calabria. Domanda comuni

Regione Calabria bonus libri scolastici 2022-2023. Come ottenere il voucher scuola dai comuni. Isee, requisiti e importi.

Bonus libri di testo 2022-23. La regione Calabria ha definito i requisiti generali per l’accesso al contributo per studenti, al fine di acquistare il materiale didattico. Ha inoltre ripartito le risorse a disposizione ai vari comuni, che singolarmente emettono i bandi. Quindi modalità, tempi di richiesta ed importi dipendono dai municipi.

Bonus libri scolastici 2022-2023 Calabria comuniVediamo allora come richiedere l’incentivo per l’acquisto di libri nei comuni calabresi e a quanto ammonta.

VEDI ANCHE: TUTTI I BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Bonus libri 2022/23 regione Calabria Isee

Per contrastare i rincari del materiale scolastico, la regione ha previsto un sussidio rivolto alle famiglie con figli studenti e Isee basso. Quindi chi sostiene spese per acquistare libro di testo, nuovi o digitali, può ricevere un aiuto economico, se possiede i seguenti requisiti:

  • Isee familiare in corso di validità fino a 10.632,94 euro
  • figli iscritti per l’a.s. 2022-2023 a scuole medie e superiori nel territorio regionale
  • residenza in uno dei comuni della Calabria.

Se si possiedono tali caratteristiche i genitori (o lo studente stesso se maggiorenne) possono ricevere il buono libri scolastici.

Come richiedere il bonus libri 2022 2023 in Calabria

La domanda per accedere al contributo deve essere presentata ai comuni. Quindi ad esempio chi risiede a Reggio Calabria, dovrà fare domanda in base a tempi e modi stabiliti in questa località. Stesso discorso per Cosenza e tutte le altre città presenti nel territorio regionale.

Ad esempio l’avviso pubblico del comune di Catanzaro consente di inviare l’istanza dal 5 settembre al 4 novembre 2022, online e utilizzando le credenziali Spid. Tendenzialmente anche gli altri dovrebbero permettere la procedura nello stesso periodo, ma come detto le date variano di caso in caso. Poi alla richiesta bisognerà allegare i dati del richiedente e la documentazione richiesta, oltre che un Iban (quando necessario) per ricevere il rimborso spese. Una volta chiusi i termini sarà il comune sul proprio portale a comunicare l’accoglimento o il rigetto della richiesta.

Di seguito l’avviso pubblico comunale di Catanzaro, disponibile in formato pdf da scaricare.

Rimborso libri scolastici 2022-23 Calabria, importi

L’importo del bonus non è calcolato sulla spesa sostenuta, ma stabilito a consuntivo dai singoli comuni. In altre parole, in base alle risorse disponibili negli avvisi pubblici viene stabilita una somma da corrispondere a ciascun beneficiario, ad esempio 200 euro o più.

Per questo vi consigliamo di verificare sul sito internet del vostro comune di residenza (o direttamente negli uffici del municipio) tutti i dettagli del bando. Oltre all’ammontare del contributo qui potete capire le modalità di erogazione del contributo (quasi sempre sotto forma di rimborso sul conto corrente o tramite voucher acquisto) e quando viene pagato.

Come visto per ricevere il bonus libri di testo 2022-23 in Calabria, bisogna fare domanda presso il comune di residenza. Ma per ottenere il rimborso bisogna rispettare requisiti Isee, di iscrizione e frequenza al nuovo anno scolastico per gli studenti.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!