Bonus cultura 2022. Come richiedere e dove spendere il bonus nati nel 2003

Bonus cultura 2022 nati nel 2003. Ecco quando si attiva e dove si può utilizzare l’incentivo da 500 euro per i diciottenni.

Bonus cultura, è fra gli incentivi statali più attesi e rinnovati dal governo Draghi nella Legge di bilancio 2022. Non solo, questo contributo è stato reso strutturale. Vale a dire che sarà erogato anche nei prossimi anni per gli studenti di 18 anni, a riprova dell’importanza data alla crescita dei ragazzi e al settore culturale.

Bonus cultura 2022 per i nati nel 2003

Vediamo allora a chi spetta questo bonus dal valore di 500 euro, come e quando si può richiedere e dove si può spendere nel 2022.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Bonus cultura 2022 quando si attiva

Per gli studenti che hanno compiuto 18 anni nel 2021, il bonus cultura si attiva al momento della registrazione su 18App. Si tratta della piattaforma online creata appositamente dal Miur, ovvero il sito www.18app.italia.it. Questo è l’unico canale attraverso cui ricevere il contributo, infatti, non esistono al momento, app ufficiali scaricabili su smartphone.

Gli interessati possono registrarsi su questo sito a partire dalle ore 12:00 del 17 marzo e fino al 31 agosto 2022. E’ quindi già possibile effettuare la procedura online sulla piattaforma e ricevere i buoni.

Come richiedere il bonus 18 app per i 2003

Per completare questa la procedura di iscrizione bisogna avere i seguenti requisiti:

  • essere residenti in Italia o avere un permesso di soggiorno valido
  • essere nati nel 2003.

Una volta arrivati nella homepage del sito www.18app.italia.it, bisogna:

  1. accedere tramite credenziali Spid o in alternativa tramite CIE (carta d’identità elettronica)
  2. si inseriscono i dati richiesti, confermarli e accettare le condizioni d’uso
  3. attendere l’e-mail di conferma dell’esito positivo della registrazione.

Quando scade il bonus cultura per i 2003

Una volta ultimata la procedura online, potrete generare un buono per gli acquisti, impostandone il valore, fino a quando avrete fondi disponibili. Ricordiamo che quello erogato rappresenta un buono spesa, che sarà utilizzabile fino alla scadenza dell’incentivo, ossia entro il 28 febbraio 2023.

Attenzione, il voucher è strettamente personale, ciò significa che non può essere in alcun modo scambiato o convertito in denaro. Può essere utilizzato solo per acquistare materiale o eventi per la formazione culturale dello studente. Sul corretto utilizzo di questo contributo vigilano il Ministero della cultura e la guardia di finanza.

Cosa si può comprare con il bonus 18 anni?

Il voucher nominale da 500 euro può essere utilizzato per acquistare una serie di oggetti di cultura o accessi ad eventi. Ecco la lista di cosa si può comprare con il bonus 18 anni nel 2022, riportata sulla piattaforma 18App:

  • libri, sia in formato cartaceo che e-book
  • biglietti per cinema, teatri ed eventi culturali
  • concerti e musica (cd, dvd, vinili ecc.)
  • ingressi in musei, monumenti, parchi o aree archeologiche
  • corsi di musica, di teatro, danza e lingua straniera
  • abbonamenti a quotidiani (anche in formato digitale) e periodici online.

In particolare l’abbonamento ai periodici rappresenta una novità introdotta quest’anno. Le altre voci erano invece già previste dal bonus studenti precedenti.

Non è previsto un limiti di spesa per acquisto (ovviamente fino all’esaurimento dei 500 euro), ma non si potrà acquistare 2 volte lo stesso oggetto. Quindi ad esempio non potrete comprare lo stesso libro più volte oppure il medesimo ticket per un concerto e via dicendo.

Bonus 18 anni 2022 dove si può utilizzare

Il bonus del MIUR per i diciottenni, si può utilizzare nelle librerie e nei tanti negozi aderenti all’iniziativa, sparsi su tutto il territorio nazionale. Riguardando anche cinema, musei, concerti e quant’altro. Ovviamente è spendibile anche in questi contesti, purché rientranti nella lista prima riportata. Non si può invece utilizzare il voucher per acquistare prodotti di tecnologia quali computer, tablet o smartphone.

La lista di tutti i rivenditori che aderiscono all’iniziativa si trova sul sito www.18app.it. In linea generale lo scopo di questa misura è quella di favorire il consumo di prodotti culturali da parte dei più giovani. Ricordiamo che l’elenco comprende sia dei negozi fisici che di quelli virtuali.

Bonus cultura 2022 Amazon 18app

E’ quindi possibile utilizzare l’incentivo per i giovani anche online e segnatamente su Amazon. Ovviamente solo i prodotti che rientrano fra quelli acquistabili permettono di fruire del voucher sull’e-commerce più famoso. Per accertarvene non dovete far altro che selezionare il prodotto che intende comprare e verificare se è contrassegnato dalla dicitura “acquistabile con il bonus cultura 18 anni“. In tal caso verrà accettato il pagamento tramite buono virtuale.

Abbiamo visto come ottenere il bonus cultura 2022 per i nati nel 2003. In sintesi, il voucher da 500 euro spetta ai diciottenni che si registrano sulla piattaforma 18App. Avete tempo fino al 31 agosto 2022 per farlo. Una volta registrati potrete creare buoni per acquistare libri e tanto altro nei negozi aderenti all’iniziativa, incluso l’e-commerce di Amazon.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!