Bonus affitto Piemonte anche per chi ha la carta Rdc

Bonus affitto 2021 Piemonte. Ecco a chi spetta e a quanto ammonta il contributo regionale per il sostegno alla locazione. Requisiti, domanda e importi.

Bonus affitto. La regione Piemonte ha pubblicato il bando per l’erogazione del contributo per il pagamento dei canoni di locazioni da parte delle famiglie economicamente più deboli. C’è una novità importante rispetto all’anno scorso: chi percepisce il reddito di cittadinanza potrà accedere al sostegno, se in possesso delle altre caratteristiche previste dal bando.

Bonus affitto Piemonte

Concentriamoci quindi sui requisiti di accesso e su come richiedere l’agevolazione regionale per l’affitto.

VEDI ANCHE: COME PAGARE L’AFFITTO CON IL REDDITO DI CITTADINANZA

Contributo affitto 2021 Piemonte beneficiari

La regione Piemonte tramite il fondo sostegno alla locazione 2021, ha previsto contributi in favore dei nuclei familiari:

  • con residenza nel territorio regionale
  • che siano titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato
  • con residenza anagrafica nell’alloggio per cui si richiede il contributo
  • con un canone annuale 2021 fino a 6.000 euro (spese accessorie escluse)
  • in possesso di un reddito Isee fino a 13.405,08 euro (fascia A) o superiore ma fino a 25.000 euro (fascia B).

 

Per quanto riguarda quest’ultimo punto la regione specifica, che nel primo caso l’incidenza del canone sul reddito deve essere superiore al 14%, nel secondo al 24%. Inoltre, l’avviso specifica che chi possiede la carta Rdc e percepisce il sussidio nazionale può accedere al contributo.

Come richiedere bonus affitto Piemonte?

Il sostegno alla locazione regionale verrà assegnato tramite bandi comunali, che potranno essere aperti fino al 31 dicembre 2021. Questo significa che gli interessati possono fare richiesta al proprio comune di residenza, seguendo tempi e modi indicati dal singolo bando.

Quindi per fare un esempio chi risiede a Torino, dovrà fare domanda in questo comune, seguendo le informazioni presenti nell’avviso pubblico. Stesso discorso per chi vive in altre città, per questo il consiglio è quello di visitare il sito del vostro comune per conosce la procedura da seguire per ricevere il bonus, erogato poi in base alle graduatorie.

Fondo sostegno locazione Piemonte 2021. Importi e bando

Il contributo serve per abbattere parzialmente l’ammontare del canone di affitto, con il suo ammontare che non può superare i:

  • 3.000 euro per chi rientra nella fascia A
  • 2.300 euro per la fascia B.

Ogni altra informazione su questo incentivo, è disponibile nel seguente documento in formato pdf da scaricare.

Abbiamo visto a chi spetta e come richiedere il bonus affitto in Piemonte. In pratica, oltre a chi possiede un Isee basso ed è titolare di un contratto di affitto, il sussidio spetta anche a chi riceve il reddito di cittadinanza. L’erogazione ai beneficiari individuati, avviene dopo la chiusura dei termini per la presentazione delle istanze al comune di residenza.

VEDI ANCHE:

 

Articoli Correlati

Add New Playlist