Bonus 1.000 euro Lazio per figli studenti famiglie in difficoltà

Bonus fino a 1.000 euro regione Lazio. Come si richiede e a chi spetta il contributo per l’acquisto di pc, libri e materiale didattico.

Bonus 1.000 euro. La regione Lazio ha pubblicato un avviso per l’erogazione di un contributo fino a 1.000 euro in favore di famiglie con figli, in difficoltà a causa della riduzione del lavoro. L’obiettivo è aiutarle a sostenere le spese scolastiche e non solo.

bonus studenti università regione Lazio

 

Vediamo quindi quali sono i requisiti per accedere all’agevolazione e come fare domanda, secondo le indicazioni fornite dal bando regionale.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Chi ha diritto al bonus fino a 1.000 euro Lazio?

Il beneficio spetta a lavoratori e lavoratrici in cassa integrazione a zero ore nel 2021 per un periodo prolungato, con un età superiore a 18 anni e residenti nel Lazio.

L’importo del contributo può variare da 500 a 1.000 euro a seconda dei casi. Come spiega il bando delle regione Lazio spettano:

  • 500 euro ai lavoratori in cassa integrazione per un periodo inferiore a 20 settimane
  • 750 euro per chi è stato in cassa integrazione per un periodo compreso fra 20 e 28 settimane
  • 1.000 euro per coloro che hanno usufruito della cassa integrazione per un periodo pari o superiore a 28 settimane.

La richiesta del contributo potrà essere inviata dai lavoratori che oltre a questi requisiti hanno uno più figli studenti, che frequentano scuola o università. Inoltre, l’Isee familiare 2022 deve essere inferiore a 25.000 euro.

Modulo bonus 1.000 € per figli di lavoratori in CIG

L’istanza per ottenere questo contributo si può presentare già da ora e fino alle ore 17:00 del 4 aprile 2022. Per farlo bisogna riempire ed inviare gli allegati presenti sul sito della regione Lazio.

L’inoltro dei documenti deve avvenire tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected] Dovrà inoltre contenere la dicitura “richiesta di contributo finalizzata all’acquisto di corsi di formazione o alle spese per gli studi dei figli di lavoratori e lavoratrici in cassa integrazione a zero ore“.

Il genitore può richiederei l contributo fino a 1.000 euro per ogni figlio in età scolastica o universitaria. Fino ad un massimo di 3. Di seguito allegato il modello disponibile in formato pdf da scaricare, da riempire in ogni sua parte e da inviare per ottenere il contributo.

Bonus per figli studenti Lazio 2022 quando arriva

Gli aiuti per i lavoratori in CIG con figli, verranno assegnati dopo la scadenza per la presentazione delle domande. Quindi non prima di aprile o probabilmente successivamente. Il contributo verrà erogato una tantum sulla carta collegata ad IBAN o sul conto corrente indicato dal richiedente nella richiesta.

L’assessore al Lavoro del Lazio Claudio Di Berardino ha dichiarato che si tratta di “un intervento concreto per contrastare gli effetti derivanti dal persistere dello stato d’emergenza causato dalla pandemia“.

Bando contributo per figli studenti di lavoratori in CIG

Grazie a questo incentivo regionale si potranno acquistare testi e materiale di consumo per frequentare scuola e università, inclusi connessioni Wi-fi, hardware e software. Di seguito trovate l’intero bando regionale, per approfondire ogni altra informazione su questo importante contributo per famiglie.

Come visto il bonus fino a 1.000 euro spetta alle famiglie del Lazio con figli studenti, con un genitore sottoposto a cassa integrazione a zero ore nel 2021. Una volta richiesto con apposita domanda e ricevuto con accredito, potrà essere utilizzato per sostenere i costi del materiale occorrente per gli studi.

VEDI ANCHE:


Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!