Coppa Italia 2022-23: tabellone, calendario e risultati

Coppa Italia Frecciarossa 2022 2023, tabellone completo e risultati. Quando si giocano tutte le partite fino alla finale e come vederle in Tv gratis.

La Coppa Italia, seconda competizione calcistica della nostra lega professionistica dopo la Serie A, è giunta alla sua 76esima edizione. Un format confermato rispetto alla scorsa edizione che coinvolge 44 squadre: otto iscritte ai turni preliminari, quattro di Serie C e le neopromosse in Serie B, e otto teste di serie. Vediamo allora quando si gioca, risultati e regolamento.

Coppa Italia Trofeo
Il trofeo della Coppa Italia (Lega Serie A)

Vedi anche: Calendario Serie A 2022-2023 tutte le partite

Calendario partite Coppa Italia 22-23

Il calendario della Coppa Italia prevede gare uniche fino ai quarti di finale. L’unica sfida che si svolgerà sulla base di partite di andata e ritorno è la semifinale, con la partita decisiva in casa della gara più accreditata. Tempi supplementari e calci di rigore in caso di parità al termine dei 90’ regolamentari o dei 30’ supplementari.

Di seguito le date delle prossime partite di Coppa Italia Frecciarossa:

  • Sedicesimi di finale: 19 ottobre 2022
  • Ottavi di finale: 11-18 gennaio 2023
  • Quarti di finale : 1 febbraio 2023
  • Semifinali: 5 e 26 aprile 2023
  • Finale: 24 maggio 2023.

Tabellone e risultati Coppa Italia

Ecco i risultati dei 32° di finale, già disputati da venerdì 5 a lunedì 8 agosto 2022.

Coppa ItaliaTrentaduesimi di finale 
VeronaBari1-4
SalernitanaParma0-4
SpeziaComo5-1
PisaBrescia1-4
BolognaCosenza1-0
CagliariPerugia3-2
MonzaFrosinone3-2
UdineseFeralpisalò2-1
ModenaSassuolo3-2
CremoneseTernana3-2
EmpoliSpal1-2 (supplementari)
GenoaBenevento3-2
SampdoriaReggina1-0
VeneziaAscoli2-3
EmpoliCittadella2-3 (supplementari)
TorinoPalermo3-0

Le squadre in grassetto hanno superato il turno e giocheranno nei 16° di finale, mentre le altre sono state già eliminate. Qui il programma delle gare in calendario per i sedicesimi di finale di ottobre. In grassetto la prossima avversaria negli ottavi di finale, contro cui dovrà giocare la vincente di ogni incontro.

Coppa ItaliaSedicesimi di finale 
ParmaBariInter
SpeziaBresciaAtalanta
BolognaCagliariLazio
UdinesePisaMonzaJuventus
CremoneseModenaNapoli
GenoaSpalRoma
SampdoriaAscoliFiorentina
TorinoCittadellaMilan

Come funziona la Coppa Italia 2022-23: regolamento

Il format della Coppa Italia non è cambiato, così come il suo meccanismo. Un turno preliminare e due turni eliminatori, trentaduesimi e sedicesimi, che preludono all’ingresso delle otto teste di serie che sono nell’ordine l’Inter – la squadra che detiene il trofeo dopo la vittoria in finale della scorsa stagione contro la Juventus – e le sette migliori classificate dello scorso campionato di Serie A. E dunque nell’ordine Milan, Napoli, Juventus, Lazio, Roma, Fiorentina, Atalanta.

Le squadre con la testa di serie più alta saranno sempre favorite: giocheranno in casa la gara unica (ottavi e quarti) o la gara di ritorno in semifinale. Gli abbinamenti si svolgono sulla base di un tabellone rigido, di stile tennistico. Le due teste di serie più alte, se vinceranno le loro partite, si incontreranno solo in finale: già fissata per il 24 maggio all’Olimpico di Roma.

Il torneo si svolge secondo le stesse regole della Serie A. E dunque con l’utilizzo del VAR e rose di 23 giocatori, undici titolari e panchina con dodici potenziali sostituti con cinque cambi ammessi nei tempi regolamentari e un sesto cambio nei supplementari.

Chi ha vinto più Coppe Italia? Albo d’oro

L’Inter, che lo scorso anno ha vinto anche la Supercoppa, detiene il trofeo, l’ottavo per la squadra nerazzurra. Il trofeo è stato ottenuto dai nerazzurro contro la Juventus nella finale 2021-2022.

La squadra più vincente nella storia della Coppa Italia è la Juventus con 14 trofei. Seguita da Roma (9), Inter, Lazio (7), Fiorentina e Napoli (6), Milan e Torino (5) e Sampdoria (4). In albo d’oro anche Parma (3). Bologna (2), Atalanta, Genoa Venezia Vado e Vicenza con un trofeo a testa.

Chi vince la Coppa Italia è automaticamente iscritto alla finale di Supercoppa dell’anno successivo affrontando chi vince lo scudetto. Quest’anno dunque la Supercoppa, giunta alla sua 35esima edizione, sarà un derby, tra Milan e Inter. La gara è in programma il 18 gennaio allo Stadio Universitario Re Sa’Ud di Riyad (Arabia Saudita).

Coppa Italia Inter
L’Inter ha vinto lo scorso anno la sua ottava Coppa Italia (Inter Twitter Official)

Coppa Italia: dove vederla in TV

Per il secondo anno la Coppa Italia è un’esclusiva delle reti Mediaset. Il network della Fininvest proporrà in esclusiva, gratis e in diretta su Italia 1 e sul Canale 20 ogni singola partita in programma con approfondimenti pre e post partita. La finale sarà in onda su Canale 5, in prima serata. Le gare saranno proposte anche in streaming su Mediaset Infinity.

Quest’anno, data la particolarità del calendario a causa del Mondiale che si gioca a novembre, la Coppa Italia non sarà l’atto finale della stagione. Si giocherà in un giorno infrasettimanale, mercoledì, prima degli ultimi due turni di campionato che prevedono diversi incontri di cartello.

Vedi anche:

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!