Chi è Aiello e quali sono le sue canzoni famose

Aiello: chi è uno dei cantanti partecipanti di Sanremo 2021 e quali le sue canzoni più belle e famose.

Aiello, vero nome Antonio Aiello, è un cantautore italiano calabrese, per la precisione di Cosenza, nato nel 1985. Nel 2020 ha avuto grande successo il suo singolo Che canzone siamo, ma già passato il cantante ha fatto uscire varie canzoni diventate vere hit. Ha già partecipato in passato al festival di Sanremo tra le nuove proposte, ma nel 2021 partecipa per la prima volta tra i Campioni. Ma chi è Aiello e come è diventato famoso? Prima di scoprirlo, ascoltiamo le sue canzoni più famose.

Aiello canzoni. Playlist TOP 10

Aiello – Vienimi (a ballare)

Aiello – Arsenico

Aiello – Che canzone siamo

Aiello – La mia ultima storia

Aiello – Il cielo di Roma

Aiello – Promettimi

Aiello – C’è un tempo

Aiello – Sushi

Chi è Antonio Aiello

aiello

Nato a Cosenza il 26 luglio 1985, il cantante Aiello si fa notare già nel 2011 con la sua partecipazione al festival di Sanremo tra le nuove proposte. Nello stesso anno esce il suo singolo Riparo caratterizzato da un po’ autentico e di facile presa che piace subito.

In seguito pubblica appare in tv, pubblica un Ep, ma è solo nel 2019 che arriva finalmente la consacrazione con il successo di canzoni e singoli come Arsenico, La mia ultima storia che confluiranno nel suo primo album dal titolo Ex voto, di grande successo.

Per cavalcare il momento positivo, viste la tante copie vendute e i tanti ascolti in streaming, viene organizzato un tour, purtroppo cancellato a causa del coronavirus. Rieccolo invece tra i partecipanti del festival di Sanremo 2021 con la canzone “Ora”. Aiello è un cantautore, cioè è autore di quasi tutte le sue canzoni, sia dei testi sia delle musiche.

Aiello – Diretta Instagram completa

Ma che musica fa Aiello? Lui stesso definisce ironicamente la sua musica “troppo pop, troppo street e troppo meridionale”. Per lui la musica è una “continua sperimentazione di suoni e linee melodiche, di parole mai scontate ma dirette, autentiche” , he nasce “da un bisogno viscerale, da un’urgenza”. La sua formazione artistica è data dai suoi ascolti, principalmente r&b anni 90 e 2000, Barry White e i cantanti italiani, in particolare Battisti, Mina, Lucio Dalla e Rino Gaetano.

Un pop graffiante, come la sua voce molto riconoscibile, dalle tematiche romantiche (sono quasi sempre canzoni d’amore) dove il cantante sa però parlare di sè senza paura senza filtri, mettendosi a nudo. Aiello parla di amore, amicizia, vita.

Aiello non ha paura di sperimentare, non contento del suo pop made in Italy talvolta con venature soul, ha sperimentato anche collaborazione rap come nella canzone Sushi con il rapper Tormento. E’ considerato uno degli artisti pop italiani da seguire nei prossimi anni.

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!