Bonus baby sitter 2021 Liguria. Domanda

Bonus baby sitter Liguria 2021. Requisiti, importo, come e quando si ottiene il nuovo bonus baby sitter della regione ligure.

Bonus baby sitter 2021. La regione Liguria, tramite la deliberazione n. 162 del 12 marzo 2021, ha approvato la seconda edizione del contributo baby sitting.

Si tratta di un sussidio, che le famiglie liguri con determinati requisiti, possono richiedere sul sito del Filse, che agisce in nome della regione. Lo scopo è quello sostenere almeno in parte le spese sostenute dai nuclei familiari con figli, per l’assunzione di una bambinaia.

 bonus bay sitter

Scopriamo dunque tutte le informazioni utili sul bonus baby sitter Liguria: beneficiari, ammontare, come fare domanda e quando arrivano i soldi.

VEDI ANCHE: BONUS BABY SITTER 2021 UMBRIA

Bonus baby sitter Liguria a chi spetta

Per accedere al contributo le famiglie, in base a quanto prevede il bando regionale, devono avere i seguenti requisiti:

  • presenza nel nucleo famigliare del genitore richiedente, di figli fino a 14 anni (18 in caso di disabili).
  • Residenza in un comune della Liguria.
  • Isee familiare non superiore a 35.000 euro.

In presenza di tali requisiti, il padre o la madre del nucleo possono presentare domanda di accesso al bonus. I beneficiari devono però impegnarsi a:

  • far sottoscrivere un regolare contratto di lavoro con il/la baby sitter.
  • Comunicare al Filse il percepimento di bonus Inps per la stessa finalità o di qualsiasi variazione intervenuta.

Importo bonus baby sitter 2021 Liguria

L’ammontare riconosciuto è di 350 euro mensili, per l’assunzione di una baby sitter. Dunque si tratta di un contributo erogato su più mensilità e non una tantum.

Il suo valore sarà ricalcolato nel caso in cui superi la spesa mensile sostenuta dal beneficiario per il pagamento dei servizi. Allo stesso modo il valore sarà diverso se il beneficiario percepisce il bonus baby sitter inps o incentivi analoghi.

VEDI ANCHE: BONUS BABY SITTER 2021 MODULO INPS

Domanda bonus baby sitter 2021 Liguria

Gli interessati devono presentare richiesta esclusivamente per via telematica. Operazione perfezionabile seguendo questi semplici passaggi:

  1. Accedere sul sito www.filse.it al sistema bandi online
  2. Compilare in ogni sua parte la domanda
  3. Caricare tutta la documentazione richiesta in formato elettronico e con firma del richiedente

Le domande potranno essere presentate dal 15 marzo fino al 30 settembre 2021 e saranno finanziate fino ad esaurimento fondi. In ogni caso Filse redigerà graduatorie periodiche che conterranno i nominativi dei beneficiari ammessi. Per conoscere date e criteri di ordine delle delle graduatorie potete consultare il pdf da scaricare qui allegato del bando regionale.

Bonus baby sitter Liguria quando arriva

A seguito del posizionamento utile in graduatoria, i beneficiari possono richiedere l’erogazione a FI.L.S.E. S.p.A. sotto forma di dichiarazione sostitutiva. Ciò per uno o più trimestri solari cumulativamente e presentando i seguenti documenti.

Bonus baby sitter Liguria documenti da presentare

Una volta fatta questa operazione Filse erogherà il pagamento tramite bonifico bancario, utilizzando l’Iban indicato dal richiedente all’atto della richiesta. Dunque i tempi di erogazione del contributo cambiano in base a quando  si completano le procedure indicate.

Queste tutte le informazioni utili per accedere al bonus per i servizi di baby sitting adottato dalla regione Liguria nel 2021. Un aiuto concreto per famiglie che hanno la necessità di assumere una bambinaia, visto che i figli sono costretti a restare a casa per la pandemia.

VEDI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!