Bonus asilo nido 2022 come fare domanda. Guida Inps aggiornata

Bonus asilo nido. Ecco la guida ufficiale Inps in video per richiedere l’incentivo per famiglie con figli che frequentano il nido nel 2022. Requisiti, importi e documenti necessari.

Bonus asilo nido 2022. L’Inps ha pubblicato un tutorial che spiega tutti i passaggi e le novità per presentare domanda di accesso all’agevolazione. Si tratta di un rimborso per le famiglie con figli di età minore di 3 anni che frequentano il nido nel 2022.

Bonus asilo nido 2022 Inps come fare domanda

Vediamo allora quando e come richiedere il contributo, a quanto ammonta e quali documenti bisogna allegare all’istanza.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Bonus asilo nido 2022 chi può richiederlo

Come riporta la guida ufficiale Inps 2022, il beneficio spetta alle famiglie in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, europea o permesso di soggiorno di lungo periodo
  • residenza italiana
  • con figli che frequentano il nido.

Il genitore naturale, affidatario o adottivo del minore, che paga la retta del nido può richiedere all’Inps il contributo.

Come e quando fare domanda per il bonus nido 2022

Il bonus asilo nido 2022 può essere richiesto a partire da fine febbraio e fino al 31 dicembre 2022. Quindi l’apertura delle domande è stabilita a fine febbraio 2022, sul sito internet www.inps.it, accedendo tramite le proprie credenziali Spid, Cie o Cns.

Per completare la procedura bisogna entrare nella sezione bonus nido 2022 e inserire tutti i dati richiesti dalla procedura online. Nello specifico bisogna indicare:

  • se quello frequentato dal figlio è un asilo pubblico o privato
  • i mesi di frequenza (selezionandone uno alla volta)

Alla richiesta bisogna inoltre allegare le fatture che dimostrino i pagamenti effettuati, entro il primo aprile 2023. Chi avesse bisogno di auto per l’operazione può rivolgersi ad un patronato o caf. Per chi ha già beneficiato dell’incentivo nel 2021 le domande sono già precompilate, quindi più facili da completare.

VEDI ANCHE: BONUS NIDO 2022 DOMANDA ELENCO REGIONI

Bonus nido 2022 Inps Isee e importi previsti

Gli importi di questo contributo sono parametrati all‘Isee minorenni, ovvero il documento che testimoni i redditi familiari del minorenne, senza tener conto di quelli del genitore non coniugato o non convivente. Nello specifico spettano:

  • 3.000 euro annui per Isee familiari fino a 25.000 euro
  • 2.500 euro annui per Isee compresi fra 25.000 e 40.000 euro
  • 1.500 euro l’anno per Isee superiori a 40.000 euro o in assenza di un documento valido.

Quando pagano il bonus nido 2022?

Ai beneficiari di questo incentivo, il pagamento viene erogato dall’Inps mensilmente. Il metodo di pagamento utilizzato sarà quello indicato dal richiedente nella domanda (bonifico domiciliato, conto corrente bancario o postale, libretto o carta con Iban).

Quindi l’importo annuale viene ripartito in rate mensili sostanzialmente e non può superare l’importo della retta. Inoltre, è possibile ottenere un contributo per il supporto presso la propria abitazione per i bambini affetti da gravi patologie, quindi impossibilitati a frequentare il nido.

Bonus asilo nido 2022 domanda online tutorial Inps

Abbiamo visto come come si richiede l’incentivo per aiutare le famiglie a pagare la retta del nido. Se però avete ancora dei dubbi vi consigliamo di guardare questo semplice video tutorial realizzato da Inps per la famiglia, che spiega cosa fare per riceverlo.

Queste tutte le informazioni fornite dall’Inps su come richiedere il bonus asilo nido 2022. In sintesi, le famiglie in possesso dei requisiti possono ottenere fino a 3.000 euro annui, come rimborso per il pagamento della retta del nido frequentato dai figli.

VEDI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!