Champions League 2022/23: l’Inter si gioca tutto, Napoli Vs Ajax. Dove vederle

Terzo turno di Champions League, ultima chiamata per l’Inter che ospita il Barcellona | Il Napoli punta alla qualificazione agli ottavi. Formazioni e dove vederle

É diametralmente opposto il destino che lega Inter e Napoli nella terza giornata di Champions League in programma martedì sera (ore 21).

Inter Simone Inzaghi
L’Inter di Simone Inzaghi, alle prese con infortuni e troppe sconfitte (Inter Official)

L’Inter, di nuovo battuta in casa nell’anticipo di sabato sera dalla Roma, sta affrontando un momento critico sia dal punto di vista societario che tecnico. Una crisi di risultati che rischia di compromettere tutta la stagione dei nerazzurri. Napoli che ha conquistato la sua sesta vittoria consecutiva in Serie A e che punta al risultato pieno anche ad Amsterdam, contro l’Ajax, per ipotecare la qualificazione ai quarti di finale.

Inter vs Barcellona

La partita tra Inter e Barcellona rappresenta una classica sempre particolarmente affascinante. Ma in un momento così difficile e particolare per la squadra nerazzurra occorre un risultato che sia finalmente convincente, sicuramente più della vittoria esterna contro la rappresentativa ceca del Viktoria Plzen. L’Inter sta vivendo un momento estremamente difficile, la sconfitta contro la Roma ha restituito a Simone Inzaghi una squadra intimorita e piena di difficoltà. All’assenza di Lukaku, non ancora recuperato e a quella di Brozovic, assente per non meno di un mese, va aggiunta con ogni probabilità anche quella di Lautaro Martinez, parso molto affaticato contro la Roma.

Probabilmente Inzaghi deciderà solo all’ultimo momento se riconfermarlo contro i blaugrana o schierare tra i titolari Correa, ovviamente affiancato a Edin Dzeko.

Il Barcellona, che come l’Inter ha tre punti dopo due partite a seguito della sconfitta subita a Monaco di Baviera dal Bayern, è reduce dalla vittoria in campionato contro il Maiorca. Un successo di misura (0-1) grazie a un gol del solito Robert Lewandowski. Squadra imbattuta nella Liga, 19 punti in sette partite con sei vittorie, un pareggio e un solo gol subito. La miglior difesa europea tra le squadre di club dei principali campionati.

Queste le probabili formazioni:

INTER (3-5-2) – Onana; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Dimarco; Correa, Dzeko. All. Inzaghi
BARCELLONA (4-3-3) – Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Christensen, Marcos Alonso; Gavi, Busquets, Pedri; Raphinha, Lewandowski, Dembélé. All. Xavi

Si gioca alle 21.00 con diretta in chiaro su Canale 5 oltre che su SkySport e live streaming sulle applicazioni Sky Go, NOW TV e Mediaset Infinity +. Arbitra lo sloveno Vincic.

L’altra partita del girone, la sfida tra Bayern Monaco e Viktoria Plzen è in programma alle 18.45

Napoli Spalletti
Momento davvero splendido per il Napoli di Luciano Spalletti (Napoli Official)

 Formazioni e dove vedere Ajax – Napoli

Umore completamente diverso per il Napoli di Luciano Spalletti, protagonista di un avvio di stagione semplicemente straordinario. Primo in campionato e reduce da un’altra vittoria molto autorevole sul Torino (3-1), il Napoli ha conquistato due vittorie importantissime anche in Champions League che vedono la squadra partenopea puntare con decisione è in netto anticipo già verso gli ottavi di finale. La partita contro i campioni olandesi dell’Ajax, sotto un certo aspetto, è un test estremamente interessante.

Vincere anche questa gara per il Napoli significherebbe mettere un piede – anzi, praticamente tutti e due – già al turno successivo e guardare con molta maggiore tranquillità anche alle prossime sfide in programma, sia in Italia che in Europa.

Probabile un minimo di turnover per Spalletti che, nonostante la riconfermata assenza di Osimhen, ha l’imbarazzo della scelta in tutti i reparti, tranne che in porta dove Meret sarà assolutamente riconfermato. Simeone potrebbe tornare titolare dal primo minuto insieme al georgiano Kvaratskhelia. Intoccabile a centrocampo Anguissa, in condizione straripante e autore di due gol contro il Torino, insieme a Lobotka e Zielinski che dovrebbe partire dal primo minuto.

Ajax reduce da un paio di passaggi a vuoto anche nel campionato olandese. Prima una sconfitta con l’AZ Alkmaar quindi uno scialbo pareggio interno, 1-1, contro il modesto Go Ahead Eagles.

Probabili formazioni Ajax -Napoli

AJAX (4-3-3) – Pasveer; Rensch, Timber, Bassey, Blind; Berghuis, Alvarez, Taylor; Tadic, Kudus, Bergwijn. All. Schreuder.
NAPOLI (4-3-3) – Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Simeone, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

Si gioca alle 21.00 con diretta su SkySport e live streaming sulle applicazioni Sky Go, NOW TV e Mediaset Infinity +. Arbitra il francese Letexier.

L’altra partita del girone, la sfida tra Liverpool e Rangers Glasgow è in programma alle 21.00.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!