Lasagnette agli asparagi

lasagnaasparagi16aprile12dsw
Le Lasagnette agli asparagi mazzancolle e pomodori confit sono una bella ricetta semplice, fresca, leggera e piuttosto veloce da preparare, di piacevole impatto visivo. Vediamo come si fanno
Ingredienti per 4 persone
  • 8 fogli di lasagna
  • 300 gr di asparagi baby (asparagina)
  • 28 code di mazzancolle
  • 200 gr di pomodorini ciliegini
  • un rametto di timo 
  • una foglia di alloro
  • sale – pepe – pepe bianco in grani
  • olio extra vergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchierino di brandy

Come fare le lasagnette agli asparagi e mazzancolle

Pulire e privare della parte fibrosa il gambo degli asparagi. Legarli e porli in una casseruola con bordo alto, in acqua bollente salata. L’acqua dovrà coprire gli asparagi solo fino a metà. Fare cuocere per 10 minuti. Una volta pronti, toglieteli dall’acqua, conservando l’acqua di cottura, e tagliare le teste di asparagi che metterete da parte.
Tagliare grossolanamente i gambi, metterli in un bicchiere da mixer a immersione con 2 mestoli di acqua di cottura, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe. Frullare con il mixer fino ad ottenere una crema molto vellutata e fluida. Tenere in caldo.
Preparate i pomodorini confit:
Tagliate a metà i pomodorini e privateli dei semi. Scaldate 250 ml di olio d’oliva leggero in una pentola fino a 70°C, poi aggiungete i pomodori, uno spicchio d’aglio tagliato a metà, un pizzico di grani di pepe bianco schiacciati, un rametto di timo ed una foglia di alloro. Cuocete a fuoco dolce a 70° per 10/15 minuti finche sono teneri ma non molli. Più i pomodori sono maturi, meno tempo impiegheranno. Mettete da parte in caldo.
Cuocere i fogli di lasagna in abbondante acqua salata per 5 minuti. Scolare e fare asciugare su un canovaccio pulito. Con un coppapasta di diametro 12 ricavate da ogni foglio 2 dischi. Mettete da parte. Sgusciate le mazzancolle, privatele del filo intestinale se presente, quindi sciacquatele sotto acqua fredda. Versate un filo d’olio in una padella antiaderente e fatelo scaldare, buttateci le mazzancolle facendole saltare velocemente ed al termine fatele flambare con un bicchierino di brandy fino ad esaurimento della parte alcolica.
Spegnete, coprite e tenete al caldo. Fate sciogliere il burro in una padella e saltateci le teste di asparago per qualche istante.
Tenete da parte in caldo. Per finire, fate scaldare uno spicchio d’aglio in 2 cucchiai d’olio fino a profumarlo e passateci i dischi di lasagna per insaporirli e cominciate l’assemblamento del piatto. Per realizzare la lasagnetta potrete aiutarvi con il coppapasta con cui avete tagliato le lasagne: disponete il primo disco di lasagna all’interno del coppapasta, su cui verserete un cucchiaio di crema di asparagi, 2 mazzancolle e 2 asparagi continuando così fino all’ultimo disco, su cui disporrete una mazzancolla, un asparago ed un pomodorino confit con qualche goccia di crema d’asparagi.
Eliminate delicatamente il coppapasta. Una macinata di pepe fresco ed a piacere un filo d’olio extra vergine. Continuare così per gli altri 3 piatti. Servire decorando i piatti di lasagnette agli asparagi con pomodorini confit, punte di asparago ed un po’ di crema.
andantecongusto.blogspot.com per Donne sul web
0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!