5 belle canzoni italiane sull’autunno

Arriva l’autunno, celebriamolo con alcune belle canzoni italiane di ogni genere. Playlist

CANZONI. Le giornate si accorciano, il meteo cambia, le foglie cadono dagli alberi: l’autunno sta arrivando. Malinconia? Forse, ma la malinconia è bella, soprattutto con le canzoni giuste. Da Mina al rap di Anastasio, da Guccini a Noemi e Capossela, abbiamo scelto cinque belle canzoni italiane che parlano dell’autunno, la stagione che più ha ispirato generazioni di cantanti.

Francesco Guccini – Autunno

L’autunno ti fa sonnolento
La luce del giorno è un momento
Che irrompe e veloce è svanita
Metafora lucida di quello che è la nostra vita

Cominciamo con questa canzone di Guccini, che sicuramente descrive l’autunno in modo molto profondo. Uscita nel 2000 con l’album “Stagioni”, album interamente dedicato al tempo che passa e al susseguirsi delle stagioni.

Noemi – Autunno

Sarà un autunno difficilissimo
Sarà un inverno, sarà romantico
Sarà una primavera che si dispera perché
Perché in questa vita io
Mi sono innamorata di te

Una canzone d’amore, ma anche una canzone sull’autunno. Autunno come stagione dei sentimenti, in attesa dell’inverno. Bel brano di Noemi tratto dall’album “La luna” del 2017.

Anastasio – Autunno

Osservo il sole che scomparire tra le onde
Il cielo sanguina e si allungano le ombre
Io vivo di calore quando il giorno muore
Getto un amo dietro l’orizzonte a ripescare il sole

Bellissimo testo del talentuoso rapper Anastasio. Canzone tutt’altro che banale di un artista che sa usare le parole come pochi altri della sua generazione, canalizzandole in un flow irresistibile. Rime perfette, lessico molto musicale e grande abilità con le metafore. Una delle più belle canzoni italiani sull’autunno fra quelle recenti e la dimostrazione che il rap di qualità esiste eccome.

Capossela – Pioggia di novembre

È una striscia di cielo
Non diversa da prima
Solo freddo d’autunno
E bianco color di farina

Un testo visionario, quello di Vinicio Capossela, tratto da uno dei suoi album più famosi, “Il ballo di San Vito” del 1996. Senza dubbio uno dei classici tra le canzoni italiane autunnali.

Mina – Ballata d’autunno

Il tempo che si addormenta
Mi sembra un bimbo in braccio al vento
Come in un canto d’autunno

Una canzone straordinaria e poco conosciuta della divina Mina, una traduzione/adattamento di Paolo Limiti della canzone “Balada de otoño” di Joan Manuel Serrat basata su una poesia di Razfael Alberti. Il testo è davvero molto bello e poetico. Una canzone con frasi bellissime e suggestive, impreziosite ovviamente dall’interpretazione magnifica di Mina. Una canzone che la stessa Mina doveva amare particolarmente, tanto da pubblicarle in diversi suoi album e raccolte dal 1972 in poi.

Canzoni autunno

E questa era la nostra playlist di canzoni sull’autunno, esclusivamente di canzoni italiane. Abbiamo cercato di fare scelte non scontate, mescolando periodi diversi – dagli anni 70 agli anni 2000 – e generi diversi fra loro. Buon ascolto!

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist