Bonus libri regione Liguria 2021/2022. Domande Aliseo

Bonus libri scolastici regione Liguria 2021/22. Ecco come richiedere il rimborso spese a Genova e negli altri comuni liguri. Requisiti, importi e moduli.

Bonus libri di testo. La regione Liguria ha previsto l’erogazione di un rimborso per l’acquisto di materiale didattico per l’anno scolastico 2021-22. Come spiega Aliseo (l’agenzia ligure per gli studenti e l’orientamento) per accedere al contributo bisogna fare apposita richiesta. In particolare ci sono due diverse procedure, una per i residenti a Genova e l’altra per quelli degli altri comuni della regione.

Bonus libri regione Liguria 2021-22

Vediamo allora a chi spetta il contributo, a quanto ammonta e come richiederlo nel capoluogo e in tutto il territorio regionale.

VEDI ANCHE: BONUS LIBRI 2021/22 VENETO DOMANDA

Bonus libri Liguria 2021/22 beneficiari

Come si legge sul sito di Aliseo, in Liguria sono previste borse di studio per l’acquisto di libri scolastici. Per accedere al contributo gli studenti devono avere i seguenti requisiti:

  • frequentare scuole statali e paritarie, medie e superiori, nell’anno scolastico 2021 2022.
  • Essere residenti in un comune della regione Liguria.
  • Far parte di un nucleo familiare con un reddito Isee valido non superiore a 50.000 euro.

Rimborso libri scolastici regione Liguria 2021/22 importi

In sostanza il bando prevede il rimborso di una percentuale delle spese sostenute per comprare i libri di testo, in misura decrescente in base al reddito. Nello specifico:

  • 60% per Isee fino a 30.000 euro
  • 55% della spesa per redditi fra 30.001 e 40.000 €
  • 50% per Isee fra 40.001 e 50.000 €.

L’importo del rimborso, erogato in base alle spese sostenute e documentate per l’acquisto di libri scolastici, può arrivare fino a:

  • 800 euro per la scuola secondaria di primo grado
  • 1.100 euro per le scuole secondarie di secondo grado.

La somma minima erogabile è di 20 euro.

Rimborso libri scolastici 2021/22 Genova domanda

Gli studenti in possesso dei requisiti previsti, residenti e registrati all’anagrafe di Genova, possono richiedere l’incentivo online sul sito del comune.

Le richieste devono essere compilate entro il 30 novembre 2021. Questi i passaggi da seguire per realizzare l’operazione:

  1. Accedere al sito www.comune.genova.it, utilizzando le proprie credenziali Spid o Cie.
  2. Avere il codice fiscale del genitore richiedente (o dello studente se maggiorenne) e un indirizzo e-mail per le comunicazioni.
  3. Avere un Isee familiare aggiornato da allegare alla richiesta.
  4. Documentare le spese sostenute (con ricevute di pagamento) e completare l’invio del modulo riempito.

Rimborso libri Liguria 2021/22. Modulo richiesta altri comuni

Per chi risiede in tutti gli altri comuni liguri, diversi da Genova, requisiti e importi sono gli stessi, ma è prevista un’altra procedura per la richiesta. Infatti, la scadenza è sempre quella del 30 novembre 2021, ma bisogna seguire questi passaggi:

  • Redigere la domanda sull’apposito modulo, presente online sul sito di Aliseo o ritirabile presso gli istituti scolastici frequentati dagli studenti.
  • Consegnare l’istanza alla segreteria della scuola frequentata oppure tramite PEC, allegando fotocopia di un documento d’identità del richiedente.

Ecco il modulo da utilizzare e riempire per presentare domanda, qui allegato in formato pdf da scaricare.

L’assegnazione del contributo avverrà tramite graduatorie, il cui esito verrà comunicato al termine delle procedure di verifica. La liquidazione avverrà tramite accredito su conto corrente, all’Iban indicato durante la presentazione dell’istanza, o nelle altre forme stabilite dai singoli comuni.

Questo tutto quello che c’è da sapere sul bonus libri scolastici 2021 2022 in Liguria. In pratica ci sono due procedure per richiederlo, una per i residenti nel comune di Genova e la seconda per quelli di tutti gli altri. Ma requisiti e importi erogati sono gli stessi a beneficio degli studenti della regione.

VEDI ANCHE:

Articoli Correlati

Add New Playlist