Bonus asilo nido 2022 Veneto. Requisiti Isee e domanda

Bonus nido 2022 Veneto. A chi spetta e come funziona il contributo regionale fino a 600 euro per famiglie. Importi, isee e come richiederlo.

Bonus asilo nido 2022. Anche l’agevolazione nazionale per figli che frequentano il nido non rientra nell’assegno unico, nel 2022 esistono ancora contributi regionali di questo tipo. E’ il caso ad esempio del Veneto, che ha previsto aiuti fino a 600 euro per famiglie con figli da 0 a 3 anni, frequentanti servizi di prima infanzia.

Bonus asilo nido 2022 regione Veneto a chi spetta

Vediamo quindi chi sono i destinatari di questo incentivo, come funziona e come richiederlo, in base alle indicazioni fornire dalla regione Veneto.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Bonus nido 2022 Veneto beneficiari

Il contributo previsto dalla giunta regionale, all’interno dell’iniziativa denominata “fattore famiglia” per l’accesso agevolato ai servizi di prima infanzia, spetta alle famiglie con i seguenti requisiti:

  • figli da 0 a 3 anni, che frequentano i servizi educativi d’infanzia
  • residenti nel territorio della regione
  • con cittadinanza italiana, comunitaria o extracomunitaria con idoneo titolo di soggiorno
  • in possesso di Isee fino a 15.000 euro. Con una rideterminazione del valore, secondo una scala di equivalenza che tiene conto di fattori come la numerosità dei figli e altri.

VEDI ANCHE: ISEE 2022 QUANDO SI FA ELENCO DOCUMENTI NECESSARI

Contributi fattore famiglia Veneto, importi e calcolo Isee

L’importo è decrescente in modo lineare rispetto al reddito Isee familiare, ridefinito in base ai criteri stabiliti dalla regione nel fattore famiglia (deliberazione n.1609 del 19 nov2mbre 2021). Il contributo viene erogato in un’unica soluzione, si tratta quindi di un aiuto una tantum. Nel dettaglio spettano:

  • 200 euro per redditi Isee fino a 15.000 euro
  • 600 euro per Isee fino a un massimo di 3.000 euro.

In entrambi i casi come specificato in precedenza i valori sono rideterminati in base alla scala di equivalenza applicata dalla regione Veneto. Di seguito allegati tutti i dettagli sul cosiddetto fattore famiglie e l’applicazione di questi valori.

Bonus asilo nido Veneto, come fare domanda

Per quanto riguarda la richiesta del contributo, la regione specifica che saranno gli ambiti territoriali a determinare scadenze, modalità di presentazione e decorrenze. In altre parole, chi possiede i requisiti potrà presentare richiesta probabilmente presso il proprio comune. Il tutto seguendo le istruzioni fornite dai singoli avvisi locali. Quindi se siete interessati il consiglio è quello di rivolgervi direttamente al vostro municipio, per avere informazioni più precise.

Inoltre, l’avviso chiarisce che l’assegnazione del contributo avverrà in base all’ordine cronologico di presentazione delle istanze e fino all’esaurimento delle risorse disponibili. Trovate qui allegato il provvedimento della giunta regionale veneta, per chiarire eventuali altri dubbi.

Come visto, malgrado a livello nazionale non siano attualmente previsti bonus nido 2022, i residenti del Veneto con isee basso possono accedere a un contributo. Per richiederlo, oltre ad avere i requisiti, bisogna rivolgersi direttamente al proprio comune.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!