Inter-Bologna, la squadra campione e la rivelazione: appaiate in classifica

La quarta giornata del campionato di Serie A offre un anticipo sicuramente molto gustoso, la sfida tra Inter e Bologna (ore 18, San Siro), un buon test per i nerazzurri: le scelte nelle formazioni dei due tecnici

Serie A: Inter-Bologna – Se c’è una squadra che ha raccolto una certa considerazione e rispetto in queste prime tre giornate, è il Bologna di Sinisa Mihajlovic. La squadra rossoblu è imbattuta, reduce da tre partite importanti che hanno fruttato sette punti, tanti quanti quelli che ha raccolto l’Inter di Simone Inzaghi.

Inter Simone Inzaghi
Qualche cambio in vista per Simone Inzaghi contro il Bologna (Inter Official Twitter)

Inter-Bologna, i temi del match: le formazioni

L’Inter è reduce da un match faticoso e deludente in Champions League, la sconfitta contro il Real Madrid è stata molto amara, quasi beffarda per come si è sviluppata. Simone Inzaghi sarà costretto a fare qualche scelta non solo di opportunità, ma anche di logica. Calhanoglu non sta convincendo e si profila un turno di stop per il turco. Turnover anche in attacco con Dzeko che dovrebbe lasciare il posto a Correa.

VEDI Anche: Inter Champions 2022

Nel Bologna spicca Arnautovic, ex di turno. E anche se nell’Inter aveva giocato poco i tifosi nerazzurri non hanno certo dimenticato la sua fortissima personalità sulla quale il Bologna ha costruito molto delle due prime vittorie.  Mihajlovic gli darà ancora una volta fiducia, soprattutto a San Siro dove l’austriaco potrebbe a vere motivazioni particolari. Ballottaggio per Barrow, probabilmente in campo già dal primo minuto. Indisponibili gli infortunati Schouten e Kingsley.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, D’Ambrosio; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Dimarco; Lautaro, Correa.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Dominguez, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic

Inter-Bologna, quando si gioca: dove vederla

Inter-Bologna si gioca alle ore 18.00 di oggi allo Stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, Milano. Arbitra Giovanni Ayroldi, assistenti Rodolfo Di Vuolo e Davide Imperiale. Quarto uomo Matteo Gariglio. Marco Guida alla VAR (assistente Daniele Paterna).

La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva sulla piattaforma DAZN. Il match sarà visibile in Streaming, ma anche sulle Smart TV di ultima generazione compatibili e, tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

Add New Playlist