Nazionale italiana Vs la Macedonia. Data, orario partita playoff

Nazionale italiana qualificazioni mondiali 2022, primo playoff giovedì 24 marzo contro la Macedonia. Orario, formazioni e dove vedere l’Italia in Tv o streaming

Nazionale playoff – Tra l’Italia e la qualificazione al Mondiale 2022 in Qatar ci sono ancora due partite. La prima contro la Macedonia del Nord, una squadra abbordabile, con poca tradizione ma con individualità di un certo livello. Di seguito le ultime sull’Italia di Mancini e sulla squadra avversaria.

Vedi anche: Calendario partite Italia date e orari

Nazionale playoff: quando e dove si gioca

L’Italia deve disputare due partite. O meglio. Una, di sicuro. Scaramanticamente, della seconda si parlerà solo in seguito. La prima sfida, comunque decisiva, è quella in programma giovedì sera alle 20.45 al “Renzo Barbera” di Palermo, dove gli Azzurri affrontano la Macedonia del Nord, anch’essa seconda classificata all’interno del proprio girone di qualificazione.

Il sorteggio ha voluto che l’Italia potesse affrontare in casa almeno questa partita, ma non la seconda. In caso di vittoria, infatti, gli azzurri saranno chiamati a una seconda sfida, decisamente più difficile, in campo avverso contro la vincente della partita tra il Portogallo di Cristiano Ronaldo (all’Estadio do Dragao di Porto) o la Turchia (al Buyuksehir di Konya). Nulla è impossibile: ma le cose potevano essere decisamente più semplici di così e il rischio concreto è che l’Italia non si qualifichi ai Mondiali  2022 per la seconda volta di fila dopo il fallimento di Russia 2018, un’eventualità che i tifosi degli Azzurri non vogliono nemmeno prendere in considerazione.

I convocati e ultima news sulla formazione

Giovanni Di Lorenzo, terzino destro del Napoli, non ha potuto rispondere all’iniziale convocazione di Roberto Mancini, dopo la distorsione di secondo grado al ginocchio rimediata durante la 30° giornata di Serie A. Al suo posto il CT Mancini ha convocato Mattia De Sciglio, difensore della Juventus.

Gli altri dubbi sui giocatori riguardano:

  • Locatelli, positivo al Covid, ma convocato nella speranza che si negativizzi prima della eventuale seconda partita.
  • Bonucci e Chiellini, reduci da un periodo molto problematico che li ha visti spesso assenti, ma che dovrebbero farcela.

Ci sarà ancora spazio, se necessario, sia per Luiz Felipe, difensore della Lazio che per l’attaccante del Cagliari Joao Pedro, entrambi alla prima convocazione in Nazionale dopo la chiamata nello stage di fine gennaio. Tornano in azzurro Matteo Politano, Stefano Sensi e Pierluigi Gollini, assente dal settembre scorso. Non convocato invece dopo il test di qualche settimana fa Mario Balotelli.

Ipotizzare una formazione fin da subito è impossibile. La squadra riunita a Coverciano si trasferirà mercoledì a Palermo. Di seguito intanto la lista completa e aggiornata dei convocati per questi importanti appuntamenti.

Nazionale playoff – l’elenco dei convocati di Mancini

  • Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Salvatore Sirigu (Genoa)
  • Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma)
  • Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Sampdoria), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain)
  • Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo) Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

 Playoff chi sono gli avversari dell’Italia: la Macedonia del Nord

Il CT della Macedonia Milevski ha convocato un numero ridotto di giocatori, 26, tra i quali anche Elmas, del Napoli che però sarà assente contro l’Italia perché squalificato.

  • Portieri: Dimitrievski (Rayo Vallecano), Siskovski (Doxa), Naumovski (Shkupi).
  • Difensori: S. Ristovski (Dinamo Zagabria), Velkovski (Rijeka), Musliu (Ingolstadt), Ristevski (AEL Limassol), Alioski (Al-Ahli), Ashkovski (Sepsi), Serafimov (Zalaegerzeg).
  • Centrocampisti: Ademi (Dinamo Zagabria), Elmas (Napoli), Bardhi (Levante), Spirovski (MKT), Kostadinov (Piast), Atanasov (Hajduk Spalato), Rakip (Malmö), Nikolov (Sheriff Tiraspol), Babunski (Debrecen).
  • Attaccanti: Jahovi (Gestepe), M. Ristovski (Spartak Trnava), Miovski (MKT), Churlinov (Schalke 04), Trajkovski (Al-Fahja), Ethemi (Istanbulspor), Babunski (Debrecen).

Sono solo due i precedenti con la Macedonia del Nord, entrambi nelle qualificazioni al Mondiale 2018: successo a Skopje in rimonta (2-3) e pareggio a Torino (1-1). Per l’Italia è la 16esima partita l “Renzo Barbera” di Palermo: 13 vittorie, un pareggio e una sconfitta.

Lo stadio di Palermo si appresta ad accogliere gli Azzurri con uno splendido tutto esaurito, il primo a pieno regime dopo la pandemia visto che solo da pochi giorni il ministro dello sport e quello della salute hanno avvallato la deroga per abbattere gli sbarramenti di ingressi legati al Covid. In mascherina: ma tutti presenti.

Dove vedere Italia Macedonia

La partita dell’Italia valida per la qualificazione ai Mondiali 2022, sarà come di consueto trasmessa in esclusiva dalla RAI. Quindi i tifosi potranno vedere la partita gratis e in diretta su Rai Uno o in streaming su RAI Play, come detto giovedì 24 marzo alle ore 20:45.

Vedi anche: Mondiali di calcio 2022 partite in esclusiva Rai

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!