Calcio femminile, Serie A, ottava giornata: risultati e classifica

Calcio femminile: la Juventus vince  e mantiene a punteggio pieno la leadership della classifica di Serie A

Calcio Femminile, Serie A – Passata indenne dalle sfide con Milan e Sassuolo che hanno visto la squadra bianconera ancora più isolata al comando della graduatoria, la Juventus scopre anche di sapere soffrire.

Juventus woman

Juventus vince ma soffre

Bonansea e compagne, per la prima volta dall’inizio della stagione rischiano qualcosa contro il Florentia San Gimignano, vanno sotto e sono costrette a rimontare. Al vantaggio toscano firmato dalla tedesca Wagner, in giornata di grazia, la Juventus woman risponde con Caruso e Girelli che trasforma dal dischetto il gol decisivo. Ottava vittoria e 24 punti in classifica: ma non è stata una passeggiata.

Milan e Sassuolo reggono

Il Milan, secondo in classifica mantiene il ritmo a tre lunghezze di distanza grazie alla vittoria sulla Roma in una partita molto particolare e altrettanto sofferta. La svolta avviene su un caso più unico che raro: il portiere giallorosso Baldi viene espulso perché batte irregolarmente un calcio di rinvio toccandolo due volte sotto la pressione di Giacinti. L’arbitro applica il regolamento alla lettera: fallo in chiara occasione da gol. Cartellino rosso. E in superiorità numerica il Milan passa su rigore concesso per atterramento ai danni della solita Dowie: gol di Giacinti con il Milan che deve subire fino alla fine la coraggiosa reazione delle lupe.

Torna alla vittoria anche il Sassuolo con un secco 4-1 sull’Hellas Verona: doppietta di Dubcova (seconda in classifica cannonieri dietro a Girelli e Sabatino con sette gol, tanti quanti Giacinti) e centri di Pirone e della sempre più convincente Bugeja (al quinto sigillo nella competizione). Di Papaleo (sul 2-0) il sigillo dell’Hellas al 56’.

Primo punto per il Napoli

Il Napoli Femminile festeggia il primo punto stagionale pareggiando a reti bianche con San Marino grazie a Perez, che para un calcio di rigore a Di Luzio. Bene anche le altre toscane: la Fiorentina rifila due gol in trasferta alla Pink Bari mentre l’Empoli pareggia 1-1 con l’Inter in una gara bella e molto incerta con vantaggio nerazzurro di Marinelli e pareggio su rigore di Prugna che si era anche procurata il penalty.

Il campionato si ferma adesso per tre settimane. Tornerà il 5 dicembre.

Calcio femminile, i numeri del campionato

Risultati 8a giornata di Serie A Femminile

Empoli – Inter 1-1
51’ Marinelli (I), 58’ rig. Prugna (E)

Florentia San Gimignano – Juventus 1-2
44’ Wagner (F), 54’ Caruso (J), 57’ rig. Girelli (J)

Pink Bari – Fiorentina 0-2
8’ Quinn (F), 33’ Sabatino (F)

San Marino Academy – Napoli Femminile 0-0

Milan – Roma 1-0
70’ rig. Giacinti (M)

Sassuolo – Hellas Verona 4-1
16’ Dubcova (S), 46’ Dubcova (S), 56’ Papaleo (V), 67’ Pirone (S), 75’ Bugeja (S)

 

La classifica dopo otto turni

SQUADRAPTGVNPDR
Juventus Women24880019
Milan Women21870115
Sassuolo Calcio Femminile19861110
Empoli Ladies13841311
Fiorentina Femminile1384133
Roma Women1283322
Inter Milano Women118323-3
Florentia San Gimignano98305-4
Hellas Verona Women78215-7
San Marino Academy58125-18
Pink Bari38107-16
Napoli Femminile18017-12

 

Programma della 9a giornata di Serie A Femminile

Sabato 5 e domenica 6 dicembre
Fiorentina – Milan
Hellas Verona – Empoli
Inter – San Marino Academy
Napoli Femminile – Juventus
Pink Bari – Sassuolo
Roma – Florentia San Gimignano

Vedi anche: Serie A femminile dove vedere tutte le partite in Tv

Related Posts

Ben tornato!