Netflix dicembre 2019: nuove uscite da non perdere. Film e serie tv

Nuove uscite Netflix Dicembre 2019. Film ma anche serie tv come The Witcher. Ecco tutte le novità

La tipica e diffusa gioia natalizia, la neve, i pranzi con i parenti, la cioccolata calda sotto la coperta e la candida neve che imbianca i paesi di montagna: dicembre è sempre più vicino e Netflix è pronto a proporre agli abbonati moltissimi contenuti che gli terranno compagnia. La piattaforma di streaming on demand, dopo un novembre certamente interessante, ha il compito di regalare qualcosa che possa accompagnare gli utenti durante le oramai prossime vacanze natalizie.

Netflix c’è riuscito nuovamente: il catalogo sarà arricchito da serie TV e film molto interessanti. Prima fra tutte, The Witcher, che racconterà le vicende di Geralt di Rivia, è una tra le serie televisiva più attesa di quest’anno.

Il 2019 si chiude quindi con il botto. Ecco tutti i contenuti che arriveranno su Netflix a partire da dicembre.

Dicembre 2019, le uscite Netflix: le serie TV

Iniziamo subito a scoprire i migliori show che sbarcheranno prossimamente su Netflix. Dicembre riserverà quindi non poche sorprese agli appassionati, che si troveranno davanti a interessanti novità, come The Witcher, e attesi ritorni, tra cui Lost in Space.

Magic for Humans (seconda stagione) – 6 dicembre 2019

magic for humans netflix dicembre 2019

Tra realtà e finzione: la seconda stagione della serie TV Magic for Humans arriverà su Netflix il 6 dicembre. Questa è un’ennesima dimostrazione di come la piattaforma abbia deciso di arricchire il proprio catalogo con reality TV e contenuti destinati a un pubblico appassionato di magia, come dimostrato da Death by Magic e Derren Browns.

Con una prima stagione pubblicata il 17 agosto 2018, lo show segue il mago Hustin William, impegnato a regalare emozioni ai cittadini di diverse città. La seconda stagione, come è chiaramente visibile dalle prime immagini pubblicate, sarà immersa nel clima natalizio e, molto probabilmente, ci troveremo davanti a trucchi di magia modellati in occasione di questa festività.

The Witcher (prima stagione) – 20 dicembre 2019

the witcher netflix dicembre 2019
Tra il 1990 e il 1993, lo scrittore fantasy polacco Andrzej Sapkowski diede alla luce la Saga di Geralt di Rivia, continuata poi nel 2013. Questa avventura colpì moltissimo i lettori, tanto da spingere lo studio videoludico CD Projekt Red a sviluppare una trasposizione cinematografica. Tre sono stati i capitoli che hanno composto questa avventura videoludica, che ottenne ben presto un enorme successo. Da mesi, si parla addirittura di una serie televisiva dedicata a questa saga letteraria. Il 20 luglio, Netflix decise di pubblicare il primo trailer, con cui conquistò l’attenzione di tutti gli appassionati, felici di poter rivivere le avventure dello strigo Geralt.

Lo show sbarcherà ufficialmente sulla piattaforma di streaming on demand il prossimo 20 dicembre e, dalla reazione dei critici, capiamo che ci troviamo al cospetto di un prodotto tendenzialmente ben costruito. La serie televisiva è ambientata in un magico mondo in cui esseri umani, elfi, nani e altre specie convivono. La situazione non è però affatto serena: oltre a una convivenza traumatica, le creature senzienti sono costrette a subire i torti di altri esseri malvagi. Alcune razze “civilizzate”, per difendersi, decidono di creare dei combattenti, ovvero degli stregoni, chiamati Witcher. Geralt, il protagonista di questa storia, è proprio uno di loro. Venne strappato alla famiglia, di origine umana, quando era un bambino e ottenne un efferato addestramento militale, oltre che essere costretto ad assumere delle erbe e delle pozioni che gli diedero dei veri e propri poteri. I “Witcher” vivono cacciando le creature malvagie, in cambio di denaro. Geralt, però, capisce che la malvagità è tipica anche degli uomini. Lo strigo, dopo l’incontro con una autorevole maga, una giovane principessa e il loro segreto, dovrà vivere un’avventura incredibile.

Lost in Space (seconda stagione) – 24 dicembre 2019

lost in space netflix nuove uscite
Dall’incantato mondo di The Witcher, ci spostiamo nello spazio aperto, con la seconda stagione di Lost in Space. Ambientata 30 anni nel futuro, la serie TV mostra un mondo totalmente cambiato. L’esplorazione dell’Universo è diventata una pratica molto comune, tanto da convincere un’agenzia spaziale a inviare una famigliola, ovvero i Robinson, nello spazio. La loro missione, iniziata come un’esperienza da sogno, si trasforma ben presto in un incubo. I componenti del nucleo famigliare dovranno combattere con tutte le loro forze per sopravvivere in un luogo alieno, anche a costo di stringere delle collaborazioni molto rischiose.

Con un cast in cui figurano Molly Parker, Toby Stephens, Taylor Russell e Maxwell Jenkins, Lost in Space ha già convinto il pubblico con una prima stagione molto avventurosa e piena di colpi di scena. Il secondo ciclo di puntate sarà disponibile su Netflix a partire dal prossimo 24 dicembre, proprio in tempo per Natale!

You (seconda stagione) – 26 dicembre 2019

you netflix
You è un coraggioso viaggio nella mente di un mostro. Ma non di un essere soprannaturale, ma di una persona apparentemente normale che inizia a perseguitare una persona che dice di amare. La prima stagione di questa serie televisiva, arrivata proprio l’anno scorso e subito rinnovata, aveva colpito e impressionato il pubblico, che si trovò a guardare una vicenda che, ahimè, sembrerebbe riprendere quella di decine di storie reali. You non lo fa con banalità e superficialità, ma con una profondità non sempre comune nel media di riferimento, ovvero la televisione.

La prima stagione segue le vicende di Joe. Egli vede una ragazza, Beck, e se ne invaghisce. Questo “amore” diventa ben presto tossico e l’uomo compie delle azioni spregevoli, pur di arrivare al suo “obiettivo”. Alla fine, riesce a farsi notare e inizia una storia con Beck, ma tutte queste menzogne possono restare per molto tempo segrete?

Dopo gli avvenimenti accaduti alla fine dell’ultimo episodio della prima stagione, Joe si trasferisce a Los Angeles, ma sembrerebbe odiare praticamente tutto di quella città, specialmente perché rappresenta quasi un rifugio. In questa località incontrerà Love Quinn. Questo secondo ciclo di puntate seguirà le vicende narrate nel secondo libro della saga a cui lo show si ispira.

V-Wars (prima stagione) – 6 dicembre 2019

v wars netflix 2019
Basato sul fumetto di Jonathan Maberry, edito da IDW Publishing, V-Wars è ambientato in mondo in cui un misterioso virus trasforma gli esseri umani in famelici vampiri. La trama, quindi, è molto simile a quella di altre produzioni televisive, come The Walking Dead. Riuscirà la produzione a regalare qualcosa di innovativo?

Le specie presenti sulla Terra, umani e vampiri, entrano in lotta tra di loro. Il Dr. Luther Swann (il giovane Ian Somerhalder, volto noto per The Vampire Diaries, sarà l’inteprete) tenterà di risolvere la situazione, cercando di scoprire cose accade. Michael Fayne (Adrian Holmes), il migliore amico del dottore, invece, viene trasformato in un vampiro e inizierà a guidare questa frazione.

Il Prescelto (seconda stagione) – 6 dicembre 2019

prescelto
Il 6 dicembre tornerà anche la serie televisiva brasiliana horror Il Prescelto. Dove eravamo rimasti? Lúcia (Paloma Bernanrdi) ed Enzo (Gutto Szuster) sono riusciti a svincolarsi da Aguazul. Due domande sono però rimaste: come fa il Prescelto (Renan Tenca) a salvare le persone? E qual è la sorte di Damião? Il Prescelto decide di rivelarsi al mondo, sperando che esso sia pronto. Il suo obiettivo è uno: sconfiggere il suo nemico e costruire un futuro per l’intera umanità. Enzo, nel frattempo, riporta Lúcia nel villaggio in cui i loro incubi erano nati. Siamo realmente giunti alla fine di questo viaggio? Lo scopriremo presto, dato che è tra le nuove uscite di dicembre.

Astronomy Club (prima stagione) – 6 dicembre 2019

astronomy club netflix
Gli abbonati a Netflix amano ridere, è evidente. La società, spesso e volentieri, per l’appunto, decide di proporre spassose commedie. Il 6 dicembre sarà il giorno di Astronomy Club. Questo show presenta degli sketch realizzati dall’omonima compagnia newyorkese. Il gruppo si è formato nel 2013 ed è composto da Shawtane Bowen, Jonathan Braylock, Ray Cordova, James III, Caroline Martin, Jerah Milligan, Monique Moses e Keisha Zollar.

Prodotta da Kenya Barris, che ha recentemente firmato un importante contratto con Netflix, quest’opera televisiva promette di regalare al pubblico degli episodi molto divertenti che parlano del mondo reale. Verranno, di conseguenza, trattate delle tematiche importanti e concrete, rendendo la serie TV ancora più intensa.

Tre giorni di Natale (prima stagione) – 6 dicembre 2019

La spagna, durante gli ultimi mesi, si è ritagliata un bel pezzo del panorama televisivo, basti pensare a La Casa di Carta. Netflix ha deciso, solo pochi mesi fa, di annunciare ben 5 titoli di origine spagnola: El Vecino, El desorden que dejas, Valeria, Memorias de Idhún e Tre giorni di natale. Solo quest’ultima uscirà nel 2019, gli altri solo l’anno prossimo.

Tre giorni di Natale è una miniserie televisiva composta da soli tre episodi. Ci troviamo in una suggestiva casa di montagna, ricca di addobbi natalizi. Tre sorelle festeggiano il Natale, ma in tre diversi momenti: da adolescenti, adulte e anziane. Lo show, quindi, cerca, in soli tre episodi, di mostrare cosa succede all’interno delle case di questa normale famiglia. Ciò che appare più interessante è scoprire come viene festeggiato il Natale da medesime persone, ma in momenti differenti della vita. La televisione riesce ancora una volta a rappresentare la vita quotidiana, soffermandosi sui singoli momenti e mostrando quanto speciali essi siano.

Triad Princess (prima stagione) – 6 dicembre 2019

Triad Princess
Con questa serie televisiva, Netflix vorrebbe concretizzare l’impegno con la Cina, proponendo agli oltre 190 paesi in cui la piattaforma è disponibile uno show romantico prodotto proprio in Oriente. A dirigere il progetto è stato Neal Wu, drammaturgo che durante gli ultimi anni ha già proposto molti prodotti interessanti (tra cui At Cafe 6).

Protagonista della vicenda è Angie (interpretata da Eugenie Liu). La ragazza non ha un passato semplice, avendo avuto un padre legato alla mafia. La giovane, però, cerca di riscattarsi, non volendo più vivere nell’ombra. Decide di diventare la guardia del corpo di Ling-Yun, un’apprezzatissima attrice. Il suo vero obiettivo non è però la carriera, ma Xu Yi Hang (a cui Jasper Liu presta il volto). Angie è infatti innamorata della star e, dopo aver trovato un modo soddisfacente per avvicinarsi, decide di non gettare l’occasione. La ragazza è pronta a cambiare vita e conquistare il suo amore segreto. Ci riuscirà? Per scoprirlo dovremo attendere l’uscita di Triad Princess, fissata per il prossimo il 6 dicembre.

Virgin River (prima stagione) – 6 dicembre

virgin river serie tv netflix
La serie televisiva è basata sui romanzi rosa di Robyn Carr. I lettori statunitensi sono letteralmente stati conquistati da questa saga di libri, che ha scalato la classifica New York Times Best-Seller. Con 13 milioni di copie vendute, i 20 romanzi che compongono Virgin River hanno venduto complessivamente oltre 13 milioni di copie e sono stati inseriti nella lista di The HarperCollins 200, che contiene quelli che sono considerati come i 200 libri più iconici degli ultimi 2 secoli.

Melinda Monroe ha vissuto svariati episodi spiacevoli nella sua città e decide così di abbandonarla e carsi a Virgin River. Questa località, però, non viene vista da Melinda come la sua casa. Ella risponde a un annuncio sul giornale, in cui viene ricercata un’infermiera. La lontana e sconosciuta cittadina californiana riserba per la protagonista altri ostacoli che sarà costretta ad affrontare. In poco tempo, capirà che le difficoltà non mancano e che dovrà alzare la testa e combattere, per evitare di sprofondare. Calcolando il numero di romanzi attualmente pubblicati, siamo certi che Netflix abbia dei piani molto importanti per questo show.

The Gift (prima stagione) – 31 dicembre 2019

the gift serie tv
La seconda serie televisiva turca di Netflix, dopo le due stagioni di The Protector, arriverà l’ultimo giorno dell’anno. Questo show sarà ricco di azione, di suspense e di colpa di scena.

Protagonista degli episodi è Atiye, una giovane e bellissima pittrice. Residente a Istanbul, la ragazza vive una vita apparentemente perfetta: si appresta a inaugurare la sua prima personale d’arte, ha un fidanzato ricco e che la ama e intorno a lei girano persone che le vogliono bene. Questa esistenza perfetta, però, viene stravolta da una scoperta estremamente strana: un archeologo, Erhan, durante alcuni scavi presso il Gobekli Tepe (uno dei templi più antichi del mondo, collocato a nordest dalla città di Şanlıurfa in Turchia), trova degli indizi che collegano questo antico monumento ad Atiye. Questa scoperta sconvolge la vita della pittrice, che sarà spinta a scovare gli apparentemente inspiegabili misteri.

Il percorso che condurrà la protagonista da Istanbul a Gobekli Tepe, passando dall’Anatolia, regalerà alla giovane promessa dell’arte una serie di dualismi che la segneranno. Il mondo di oggi e quello del passato, la realtà e la finzione, la vita terrene e quella spirituale. Un viaggio che non sarà quindi esclusivamente terreno, ma spirituale e interiore. Un vero e proprio percorso che permetterà Atiye di scoprire sé stessa. Inoltre, i telespettatori appassionati di natura, potranno apprezzare i meravigliosi paesaggi turchi, affascinanti (ma troppo spesso sconosciuti).

Vedi anche: Le migliori serie tv del momento

Dicembre 2019, le uscite Netflix: i film

Dopo l’interessante lista delle serie TV in arrivo su Netflix, è l’ora dei film. La piattaforma viene spesso scelta dagli appassionati di lungometraggi, attratti dai contenuti di qualità sempre in crescita. Dopo la proposta dell’iconico regista Martin Scorsese, ecco cosa giungerà a dicembre.

I due Papi – 20 dicembre 2019

i due papi
Un film molto coraggioso è The two Pops (I due Papi). Il film segue uno degli eventi più significativi degli ultimi due anni, condensato con una storia romanzata. Il cardinale Bergoglio (interpretato da Jonathan Pryce) non è affatto felice delle scelte intraprese dalla Chiesa e decide di chiedere a Papa Benedetto XVI (Anthony Hopkins) il permesso per potersi ritirare. Il Papa decide però di chiamarlo e di confessargli uno dei segreti più sconvolgenti di sempre. I due iniziano quindi, all’interno delle mura vaticane, un vero e proprio cammino che potrebbe cambiare per sempre le sorti di tutti i cristiani.

La pellicola è diretta da Fernando Meirelles, che ha già ottenuto una nomination agli Oscar con “City of God“. Questo cineasta ha già quindi avuto modo di cimentarsi in un progetto che prevedeva il racconto di fatti storici romanzati. Il racconto di uno dei passaggi di potere che più di ogni altro hanno segnato il mondo vede la partecipazione degli attori Jonathan Pryce e Anthony Hopkins. I due artisti prestano i volti ai protagonisti e gli appassionati di tutto il mondo sono curiosi di scoprire cosa hanno da offrire.

6 Underground – 13 dicembre 2019


Tra le nuove uscite Netflix di dicembre anche questo film, “6 Underground”.. Anche Michael Bay, ricordato per alcuni prodotti cinematografici molto interessanti e per alcuni, invece, che non vengono ricordati con molto piacere dagli appassionati (se non per la sapienza con cui gli effetti speciali vengono realizzati), è pronto a proporre un film agli abbonati di Netflix. Il suo titolo è 6 Underground e sembrerebbe essere una frenetica avventura.

In arrivo il prossimo 13 dicembre, la pellicola seguirà le vicende di un gruppo di persone che decidono di collaborare per ripristinare la pace nel mondo. Essi, pur consci che non saranno ricordati dalle future generazioni, decidono di non palesare le loro identità, ma di procedure nell’ombra. Guidati da un misterioso leader, il team è interamente composto da persone che vorrebbero cancellare, per un motivo o per un altro, il loro passato. Nel cast figurano Ryan Reynolds (che presterà il volto al leader), che abbiamo ultimamente visto nel ruolo del folle e simpatico Deadpool, Mélanie Laurent, Manuel Garcia-Rulfo, Adria Arjona, Corey Hawkins e Ben Hardy, volto di Roger Taylor nel lungometraggio Bohemian Rhapsody. Nel film, come se non bastasse, sono presenti molte scene con uno scenario di tutto rispetto: l’Italia!

Storia di un matrimonio – 6 dicembre 2019

In questo film non si possono che apprezzare le interpretazioni di Scarlett Johansson e Adam Driver, come sottolineato da molti critici. La pellicola è stata proiettata durante lo scorso Festival del Cinema di Venezia e, con tutta probabilità, gli sarà riservato un posto durante la notte degli Oscar. La profondità della storia narrata è stata possibile grazie al regista Noah Baumbach. Egli, avendo vissuto in prima persona alcune vicende simili a quelle dei personaggi, è riuscito a mettere dentro il lungometraggio una parte di sé. Il risultato ha già sorpreso i primi spettatori.

Protagonista è una coppia, composta da Charlie (Adam Driver), un direttore artistico di teatro, e la moglie Nicole (Scarlett Johansson). I due decidono di divorziare, ma le trattative si riveleranno essere una vera e propria guerra. I legali di entrambi i coniugi, infatti, decidono di sguainare gli artigli e di non cedere davanti a nessuna richiesta. Questo scontro porterà i protagonisti a convivere con una vera e propria analisi interiore.

A Christmas Prince: The Royal Baby (Un principe per Natale: The Royal Baby) – 5 dicembre 2019

Terzo film di una piacevole storia targata Netflix, A Christmas Prince: The Royal Baby arriverà sulla piattaforma il 5 dicembre. La location è la medesima, ovvero Aldovia. Il luogo è però addobbato per l’oramai imminente festività natalizia, ma qualcos’altro è nell’aria: un pargolo sta per arrivare. Tra la gioia e l’emozione, Amber e Richard invitano un regnante di un regno lontano, ma qualcosa va storto: un documento, di vitale importanza, viene perduto.

Chiamami col tuo nome – 15 dicembre 2019

chiamami col tuo nome netflix
Ed ecco ora un prodotto in cui troviamo diversi protagonisti italiani del grande schermo, tra cui il regista Luca Guadagnino: Chiamami col tuo nome è una pellicola uscita nelle sale cinematografiche italiani durante il 2017. La pellicola ebbe un posto durante la Notte degli Oscar, l’evento cinematografico più importante degli ultimi anni, in cui gareggiò per le categorie: Miglior canzone originale, Miglior film, Miglior attore protagonista e Miglior sceneggiatura non originale. Solo l’ultima competizione ha visto il film italiano come vincitore.

Tratto dall’omonimo romanzo di André Aciman, Chiamami col tuo nome parla della tematica dell’omosessualità negli anni ’80 dello scorso secolo. Protagonista della vicenda è il diciassettenne Elio Perlman, di religione ebraica e di origine italoamericano. Elio, che è un ragazzo timido e riservato, passa spesso le vacanze in compagnia della propria famiglia in una campagna in Italia. Il padre è un docente e quell’estate, del 1983, decide di ospitare e aiutare Oliver. Quest’ultimo è un ventiquattrenne di bell’aspetto e con una personalità molto forte. I ragazzi passano del tempo insieme, rafforzando il loro rapporto sempre più. Tra i due, ad un certo punto, scatterà l’amore.

Il film, ambientato in una singola estate, riesce a raccontare con una singolare verosimiglianza tutte le emozioni che interessano i due giovani protagonisti, che si trovano a dover vivere uno dei sentimenti più forti degli esseri umani: l’amore.

Conclusione: un fine anno vincente per Netflix!

Il 2019 di Netflix si conclude quindi con il botto: il catalogo della piattaforma verrà arricchito con nuove serie TV e nuovi film che ci terranno compagnia per le festività natalizie e, ovviamente, per tutto il prossimo anno. Inoltre, abbiamo davanti ancora un 2020 che sembrerebbe poterci regalare altre soddisfazioni. Qual è la novità di dicembre che attendete maggiormente? Continuate a seguirci per scoprire le novità Netflix del prossimo mese!

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!