Vongole veraci e canocchie in padella – Ricetta

Ricetta vongole e cannocchie in padella. Un ottimo secondo di mare facile da preparare. Ecco come.

Le vongole veraci e canocchie in padella sono un connubio eccezionale di sapore e di fragranza di mare. Sono uno squisito secondo piatto di mare veloce da realizzare. Le canocchie vengono messe in padella insieme al resto degli ingredienti ad esclusione delle vongole veraci. Quindi si accende il fuoco e si lascia cuocere lentamente a pentola coperta fino alla quasi cottura delle canocchie che necessita al massimo di una decina di minuti. Quindi si aggiungono le vongole e si fanno aprire: in questo modo otterremo la loro cottura ottimale che le lascia molto saporose e morbide. Diversamente, se fossero troppo cotte, le vongole veraci perderebbero il gusto diventando anche coriacee. Le verdure, cotte per pochi minuti, manterranno la loro consistenza e il sapore fresco tipicamente estivo rimanendo semi crude e fragranti. Vediamo insieme la ricetta passo passo.

Tempi di preparazione vongole e cannocchie:

tempo di preparazione: 20 minuti (escluso il tempo di ammollo delle vongole veraci)
tempo di cottura: 20 minuti
tempo complessivo: 40 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 6 grosse canocchie
  • 300 gr. di vongole veraci con il guscio
  • 10 pomodori datterini
  • 4 foglie di basilico
  • 1cipolla rossa di Tropea media
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale rosa q.b.
  • pepe rosa q.b.

Preparazione vongole e cannocchie in padella:

Vongole veraci e canocchie in padella

Lavate bene e cicale sotto acqua fresca corrente e poi praticate un taglio verticale dalla coda fino alla testa tagliando solo il carapace.

Vongole veraci e canocchie in padella 2

Disponete le cicale in una padella antiaderente con i bordi alti insieme alla cipolla rossa di Tropea affettata grossolanamente.

Vongole veraci e canocchie in padella ricetta

Aggiungete i pomodori datterini lavati e tagliati a rondelle spesse, le olive taggiasche e le foglie di basilico.

Vongole veraci e canocchie in padella 4

Condite con sale rosa e pepe rosa macinato al momento, olio extravergine di oliva e bagnate con il vino bianco secco. Mettete il coperchio alla padella, accendete il fuoco a fiamma dolce e fate cuocere per 10 minuti scuotendo ogni tanto la padella.

Vongole veraci e canocchie in padella

Trascorso il tempo unite le vongole veraci e fatele aprire a fiamma vivace e a recipiente scoperto. Durante questa operazione scuotete spesso la padella. Quando le vongole si saranno tutte aperte, spegnete il fuoco e servite subito in tavola. Assaporate le Vongole veraci e canocchie in padella ben calde. Buon appetito!!!

Vongole veraci e canocchie in padella Ricetta

Consigli:

  • Al momento dell’acquisto le canocchie devono essere freschissime e piene. Non devono presentare macchiature scure ma essere di un bel colore bianco rosa perlaceo e devono avere un profumo di mare intenso.
  • Questi ottimi crostacei vanno prima lavati molto bene in acqua fresca corrente e poi, per facilitarne il consumo, bisogna praticare un taglio sul carapace che parte dalla coda e arriva verticalmente fino alla testa: in questo modo durante la cottura la canocchia si aprirà leggermente e si insaporirà con il fondo di cottura. Disponete le canocchie nella padella con il carapace rivolto sempre verso l’alto.
  • Le canocchie o cicale di mare si trovano in commercio anche congelate: se non le trovate fresche, potete optare per queste che sono reperibili in tutte le stagioni e hanno un buon rapporto qualità prezzo.
  • Utilizzate un buon vino bianco secco aromatico per realizzare la ricetta: il brodetto si arricchirà ancora di più di aroma e fragranze diventando ancora più squisito e il vino potrà essere servito in tavola per accompagnare il piatto. Consiglio una Malvasia secca o una Vernaccia di Sardegna.
  • Con il brodetto potete condire anche un buon piatto di pasta tipo linguine, spaghettoni oppure bucatini e realizzare così un menù completo a base di pesce.
  • Le vongole veraci e canocchie in padella vanno servite ben calde insieme al loro brodetto di cottura accompagnate da fettine di pane al sesamo o di pane senza sale tipo toscano ma anche con crostini di pane o bruschette.

Vedi anche:

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!