Insalata di zucchine con olive e zeste, semplice leggera e saporita

L’insalata di zucchine diventa un contorno saporito se aggiungiamo qualche ingrediente dal gusto deciso e intenso come quello delle olive Kalamata e la scorza di limone. In questo modo otteniamo un piatto estivo leggero ma molto più gustoso della zucchina bollita in insalata.

insalata di zucchine olive

Quindi se desideriamo gustare una pietanza leggera da abbinare ad un secondo piatto di pesce questa ricetta è perfetta. Nulla vieta comunque di combinare questo contorno alla carne o gustarlo per un pranzo light.

Ecco intanto come procedere per fare questa ricetta con la zucchine cotte.

Ingredienti per 2 porzioni

4 di zucchine di piccole/medie dimensioni
100 gr di olive Kalamata
le zeste di 1 limone biologico
prezzemolo
maggiorana
Olio di oliva extravergine
Sale e pepe

Come fare l’insalata di zucchine olive e zeste

Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele in cilindri di 2 cm circa.


In  una pentola con acqua salata e un goccio di olio fate bollire le zucchine per 5/6 minuti.


Quindi toglietele e fate scolare


Lavate il limone e con un coltellino tagliate la parte esterna dell’agrume a filetti e mettete da parte


Tritate  le erbe aromatiche e versatele in una ciotola o insalatiera, aggiungete 3 cucchiai di olio di oliva, il sale e poco pepe.


Versate le zucchine, le olive e le zeste di limone e condite  Se necessario aggiungete  ancora olio e sale.


L’insalata di zucchine olive e zeste ora è pronta, gustatela anche fredda, è ottima!

Insalata di zucchine quanto dura in frigo?

Le zucchine cotte conservate in frigo negli appositi contenitori e chiusi si conservano al massimo per 3 giorni. In questa ricetta la zucchina è sono condita pertanto vi consigliamo di consumarle entro 24 al massimo.

Cerchi altre ricette veloci con zucchine? Guarda le ultime

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!