Pensione anticipata. Chi può andare in pensione con opzione donna nel 2022?

Pensione anticipata 2022. Ecco come cambiano i requisiti per accedere alle pensioni donne con la nuova manovra finanziaria.

Pensione anticipata – Con l’approvazione della legge di bilancio in consiglio dei ministri, il governo Draghi ha varato l’attesa riforma delle pensioni. Al suo interno oltre all’introduzione di quota 102 per un anno, ci sono rilevanti novità per le lavoratrici. Infatti lo scivolo opzione donna è stato rinnovato per un anno, ma i requisiti di accesso sono cambiati.

Pensione anticipata 2022

Vediamo quindi a quale età si potrà andare in pensione nel 2022 con opzione donna, in base al testo della manovra.

VEDI ANCHE: PENSIONI DONNE 2022 

Pensioni news donne 2022, nuovi requisiti

La legge di bilancio varata dal governo, prevede che potranno accedere ad opzione donna le lavoratrici in possesso di:

  • 60 anni di età e 35 di contributi per le dipendenti
  • 61 anni e 35 di versamenti per le autonome.

 

Aumentano quindi sostanzialmente di due anni i requisiti necessari per richiedere l’uscita anticipata dal lavoro con questo scivolo. Nel 2021 infatti ne bastavano 58 o 59 a seconda dei due casi.

Inoltre, bisogna ricordare che restano le cosiddette finestre mobili, ovvero quel periodo di tempo che intercorre fra la maturazione dei requisiti fino all’ottenimento effettivo della pensione. Come riporta Il sole 24 ammontano a 12 mesi per le dipendenti e a 18 per le autonome. Quindi di fatto con questa misura nel 2022 si potrebbe ricevere l’assegno a 61 anni in un caso e a 62 anni e mezzo nell’altro.

Manovra pensioni anticipate, novità

Oltre alla proroga di opzione donna, con età pensionabile rivista, nel testo è prevista la proroga dell’Ape sociale per il 2022, con allargamento della platea dei beneficiari. Ecco la nuova lista dei lavori gravosi che permettono di accedere all’anticipo pensionistico con 63 anni di età e 36 di contributi:

  • conduttori di macchinari per l’estrazione di minerali
  • artigiani
  • operai agricoli
  • professori di scuola primaria e materna
  • addetti alla consegna
  • magazzinieri
  • lavoratori delle pulizie
  • portantini
  • estetisti
  • tecnici della salute.

VEDI ANCHE: QUANDO SI VA IN PENSIONE CON LAVORI USURANTI NEL 2022

Pensione anticipata ultime notizie oggi

Queste al momento le ultimissime novità sulle pensioni anticipate 2022. Come visto opzione donna è stata rinnovata con modifiche, ma anche l’Ape sociale sarà utilizzabile da più categorie lavorative a partire dal prossimo gennaio. Senza dimenticare quota 102, di cui via abbiamo parlato più volte nel canale pensioni di Donne sul web.

Le 3 misure completano il pacchetto di scivoli pensionistici previsti dal governo nella manovra, il cui testo ora approderà in parlamento per il voto finale entro il 31 dicembre 2021.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!