Acconto tasse novembre, scadenze fiscali. Date e calendario

Acconto tasse e scadenze fiscali. Ecco quando si pagano le tasse di novembre caso per caso. Calendario versamenti agenzia delle entrate.

Acconto tasse. Il mese di novembre 2021 è ricco di scadenze con il fisco, specie per quanto riguarda i versamenti degli acconti che riguardano Irpef, Iva, Ires e altre imposte a seconda dei casi. Vi anticipiamo subito che la maggior parte dei termini è concentrato fra il 16 e il 30 del mese.

Acconto tasse novembre

Facciamo allora il punto sul calendario fiscale di novembre: quali sono le date da rispettare e le tasse da pagare, in base alle informazioni fornite dall’agenzia delle entrate.

VEDI ANCHE: DICHIARAZIONE PRECOMPILATA IVA DOVE SI TROVA

Versamenti 16 novembre 2021 quali sono

Martedì 16 novembre rappresenta una delle scadenze più importanti del mese per diverse categorie lavorative. Ecco quali tasse bisognerà pagare e chi dovrà farlo:

  • Irap (Imposta regionale sulle attività produttive) dovuta da artigiani, professionisti con partita Iva, commercianti e società di persone, semplici ed altre. E’ previsto il versamento di saldo e acconto.
  • Iva, con il versamento della rata saldo dovuta in base alla dichiarazione dei redditi, oltre ai vari pagamenti periodici per i soggetti iva ordinari.
  • Irpef, ovvero le addizionali comunali e tasse periodiche dovute da imprenditori, dipendenti, partite iva eccetera, come saldo e acconto.
  • Ires, l’imposta dovuta dalle società.
  • Ritenute e altre imposte residuali.

Cedolare secca sugli affitti quando si paga

Oltre alle imposte fin qui elencate, fra le scadenze indicate dall’agenzia che c’è anche il versamento della cedolare secca per gli affitti. In questo caso è prevista una doppia scadenza, diversa in base a chi è tenuto a pagare. Nello specifico:

  • 16 novembre per i titolari di partita iva, che devono pagare la 4° rata a titolo di saldo e la prima dell’acconto.
  • 30 novembre, per chi non ha partita iva e deve versare l’acconto anno d’imposto 2021.

VEDI ANCHE: TIPI DI PARTITA IVA E COSTI

Acconto tasse versamenti con scadenza 30 novembre 2021

Anche l’ultimo giorno del mese, ossia martedì 30 novembre, sono previste diverse scadenze. Ecco quali sono e chi riguardano:

  • versamento imposta di bollo sulle fatture elettroniche del 3° trimestre 2021 per le partite iva.
  • Irpef, risultante dalle dichiarazioni annuali per i non titolari di partita iva.
  • Ires, seconda rata di acconto.
  • Irap, acconto seconda rata.
  • Addizionali vari.

Queste in sintesi le principali scadenze fiscali da rispettare per i contribuenti a novembre 2021. Oltre che il versamento delle imposte ci sono anche termini relativi alle comunicazioni che riguardano professionisti e partite iva. Ma per avere un quadro completo e approfondire le singole voci potete consultare la sezione dedicata sul sito www.agenziadellentrate.gov.it qui allegata.

Ricordiamo infine che il 30 novembre rappresenta anche l’ultima data utile per pagare le rate 2020 e 2021 della cosiddetta rottamazione ter e del saldo e stralcio, come previsto dal decreto fiscale n.146 2021.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!