Quando caricano il reddito di cittadinanza a dicembre. Ultime notizie su Rdc

Reddito di cittadinanza dicembre 2021 quando arriva. Ecco quando caricano il pagamento Rdc. Date e ultimissime news dalla manovra 2022.

Quando caricano il reddito di cittadinanza? A dicembre 2021 il pagamento del Rdc dovrebbe arrivare a fine mese come di consueto. Tuttavia le date dei pagamenti sono diverse a seconda dei casi, ma anche in base alla presentazione delle richieste.

Quando caricano il reddito di cittadinanza a dicembre ultime

Facciamo allora chiarezza in questo articolo su quando arriva il Rdc a dicembre e quali sono le novità per il 2022 presenti nella manovra.

VEDI ANCHE: COSA COMPRARE CON IL REDDITO DI CITTADINANZA ELENCO

Quando pagano Rdc dicembre 2021? Date

A dicembre l’Inps ricarica le carte Rdc ai beneficiari per l’ultima volta nel 2021. Chi beneficia già del sussidio solitamente riceve l’accredito fra il 24 e il 27 del mese. Tuttavia come sappiamo il mese di dicembre è particolare vista la presenza delle festività natalizie.

Per questo, in base alle ultime news, è possibile che vi sia un anticipo nei pagamenti, che potrebbero essere accreditati il 23 dicembre in alcuni casi. In generale non esiste un calendario ufficiale dell’Inps, ma di solito il saldo viene caricato sempre intorno al 27, al più tardi entro fine mese come comunicato dall’Inps nei suoi canali social. Quindi la scadenza massima entro cui il saldo avverrà è il 31 dicembre 2021.

Diverso invece il discorso per i nuovi beneficiari o per chi ha rinnovato la richiesta di sussidio. In questo caso se l’Inps ha accolto l’istanza il pagamento avviene intorno a metà mese, quindi è già in corso in queste ore.

Notizie sul reddito di cittadinanza 2022 ultima ora

Da gennaio entreranno in vigore nuove regole sul reddito di cittadinanza 2022 introdotte dal governo Draghi. Nella legge di bilancio ci sono 9 miliardi di euro per il sussidio nel 2022. Ma rispetto al passato sarà più facile perderlo, in caso di rifiuto di due offerte di lavoro congrue. Inoltre, i controlli saranno più intensi e i richiedenti dovranno rilasciare entro 30 giorni la disponibilità immediata al lavoro.

Queste le principali novità introdotto dall’esecutivo su rdc. Tuttavia il testo della manovra non è ancora stato approvato dal Parlamento e alcuni partiti di maggioranza, come ad esempio la Lega, chiedono modifiche. L’obbiettivo sarebbe quello di diminuire le risorse per questo sussidio e destinarle ad altre voci di spesa, come ad esempio le pensioni o il taglio della tesse. Ma al momento l’intenzione del premier Draghi è quella di non cambiare le decisione già prese.

VEDI ANCHE: TESTO LEGGE DI BILANCIO 2022 QUANDO VIENE APPROVATO

Rdc 2022 rinnovo Isee

Ricordiamo infine, che per continuare a percepire il sussidio anche l’anno prossimo, bisognerà rinnovare l’Isee, aggiornando i dati del nucleo familiare. L’operazione potrà essere perfezionata online oppure tramite caf. In caso di mancato rinnovo, il pagamento del sussidio sarà momentaneamente sospeso come già avvenuto in passato.

Queste in sintesi le ultime notizie su quando caricano il reddito di cittadinanza a dicembre 2021 e sulle novità previste nella nuova manovra finanziaria.

VEDI ANCHE:


Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!