Bonus libri Basilicata 2021/2022. Come richiederlo e quando arriva

Basilicata rimborso libri scolastici 2021/22. Ecco come ottenere il bonus libri a Potenza e in tutta la regione. Requisiti, importi e spese ammesse.

Bonus libri di testo. La regione Basilicata ha pubblicato sul Bur speciale n.70 del 7 settembre, il bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri e delle dotazioni tecnologiche per l’anno scolastico 2021-22.

bonus libri Basilicata 2021-22

Vediamo chi sono i destinatari del contributo e come richiederlo, in base alle indicazioni fornite dall’avviso pubblico.

VEDI ANCHE: BONUS LIBRI 2021-22 REGIONE CAMPANIA

Bonus libri scolastici Basilicata 21-22 beneficiari

Il contributo per l’acquisto di materiale didattico indicato dalle istituzioni scolastiche, spetta agli studenti:

  • iscritti e frequentanti scuole medie e superiori (in questo ultimo caso solo fino al secondo anno).
  • facenti parte di nuclei familiari con Isee valido fino a 20.000 euro
  • residente in Basilicata
  • che non ne hanno già usufruito nel precedente anno scolastico.

 

Il rimborso a copertura delle spese sostenute, può essere richiesto dallo studente se maggiorenne, dal genitore o dal tutore in caso contrario.

Bonus libri regione Basilicata come fare domanda

Per farlo bisogna compilare la domanda presso il proprio comune di residenza, rispettando i termini fissati dal bando di riferimento.

Quindi, per fare un esempio, gli studenti di Potenza, dovranno verificare i termini stabiliti dal bando comunale per il pagamento del rimborso libri 2021-22. Stesso discorso per le altre località presenti sul territorio regionale. Vi consigliamo quindi di consultare nel dettaglio il vostro bando online sul sito del comune o direttamente nell’ufficio competente in municipio.

In ogni caso bisogna allegare all’istanza:

  • la copia della documentazione fiscale degli acquisti di materiale scolastico effettuati
  • la copia di un documento di riconoscimento valido del richiedente
  • l’Isee in corso di validità del nucleo familiare.

Rimborso libri Basilicata 2021-22, quando arriva

Al termine delle procedure, alle richieste idonee, il comune paga i contributi entro 40 giorni dall’avvenuto accredito dei fondi da parte della regione.

L’importo del contributo non è fissato in anticipo, ma verrà definito in proporzione alla spesa complessiva dei richiedenti e alle risorse disponibili. Nello specifico i fondi per il nuovo anno scolastico ammontano a 4.229.850 euro. Inoltre, l’aiuto viene concesso solo in relazione alla spesa documentata, quindi come forma di rimborso.

Bonus materiale didattico 2021-22 Basilicata, spese ammesse

Come specificato dal bando regionale, gli studenti possono ottenere il rimborso delle spese sostenute per:

  • libri e ogni altro elaborato didattico scelto dalla scuola (dispense, audiolibri ecc.)
  • dotazioni tecnologiche, dai pc ai tablet e via dicendo, se attestate da richiesta dell’istituzione scolastica, fino a 200 euro.

Queste le informazioni principali sul bonus libri scolastici 2021/2022 in Basilicata. Per dirla in breve, la regione fornisce i fondi ai comuni, che emanano i bandi locali e assegnano le risorse ai richiedenti in possesso dei requisiti specificati.

VEDI ANCHE:

 

Articoli Correlati

Add New Playlist