Bonus colf e badanti a chi spetta e quando arriva

Bonus colf e badanti Covid -19, domanda, a chi spetta e tempi erogazione inps. Le ultime news sui bonus

Bonus colf e badanti è l’indennità prevista dal dl Rilancio per supportare il reddito dei lavoratori domestici, in difficoltà economica per via dell’emergenza covid-19. Si tratta di un bonus apposito per questa categoria, dunque diverso rispetto a quello dei 600 euro per gli autonomi.

Vediamo quindi a chi spetta tale indennizzo, a quanto ammonta e quando arriva effettivamente nelle tasche dei beneficiari.

Bonus colf coronavirus a chi spetta

Questa indennità spetta a colf e badanti che:

  • non convivevano con il loro datore di lavoro alla data del 23 febbraio 2020.
  • Avevano in corso uno o più regolari contratti di lavoro, con una durata complessiva di almeno 10 ore settimanali.
  • Non beneficiano di altre indennità legate al covid, come ad esempio il bonus 600 euro o il rem, e non sono titolari di pensioni.

Ai lavoratori domestici che possiedono tali requisiti spettano 500 euro mensili per aprile e maggio 2020, quindi 2 mensilità che verranno erogati dall’Inps. Ovviamente per ricevere questo indennizzo bisogna fare domanda proprio all’istituto di previdenza. Vediamo, nel paragrafo seguente, come compiere l’operazione.

Bonus colf e badanti come fare la domanda

Per presentare la domanda per l’indennità colf e badanti, bisogna recarsi sul sito www.inps.it, selezionando prima servizi online e poi servizi per il cittadino. A questo punto bisogna autenticarsi tramite il proprio PIN o SPID. Una volta fatto l’accesso bisogna recarsi su “presentazione domanda bonus colf e badanti” e inserire tutti i dati richiesti.

Chi invece non volesse svolgere la pratica in autonomia, può rivolgersi ai patronati, che vi guideranno nella compilazione della richiesta. Inoltre, per avere aiuto, è possibile utilizzare il numero telefonico 803164 gratuito da rete fissa o lo 06 164164 da rete mobile.

Una volta inviata correttamente la richiesta, l’istituto verificherà la veridicità delle informazioni autocertificate da parte dei richiedenti. Il richiedente può controllare lo stato della propria domanda e scaricare la ricevuta, tramite la funzione “Consultazione stato pratica e pagamenti”. In caso di esito positivo della verifica, l’Inps erogherà poi la somma dovuta in favore del lavoratore domestico.

Vedi anche: Bonus baby sitter 2020

Bonus colf e badanti quando arrivano i soldi

Secondo quanto riportato sul sito dell’inps, il pagamento delle due mensilità da 500 euro avverrà in un’unica soluzione. Questo vuol dire che ai lavoratori domestici, a cui la domanda è stata accettata, verranno erogati 1.000 euro. Il pagamento avverrà tramite la modalità di accredito indicata dal richiedente nella domanda, quindi mediante bonifico bancario, su liberto postale o bonifico domiciliato.

Per quanto riguarda i tempi necessari all’inps per erogare il pagamento, non esiste ancora una data certa. Tuttavia, considerando che le domande si possono presentare dal 28 maggio, sicuramente ci vorrà diverso tempo prima che tutte le richieste vengano lavorate dall’istituto.

Come detto, solo dopo l’avvenuta verifica della correttezza dei dati, l’Inps pagherà quanto dovuto in un’unica soluzione. Per questo motivo se rientrate in questa categoria di lavoratori, vi consigliamo di fare domanda fin da ora. In questo modo dovreste avere tempi più brevi, sia per la verifica che per il successivo pagamento.

Probabilmente, per chi fa domanda subito, i pagamenti potrebbero arrivare nelle seconda metà di giugno o al più tardi a luglio. Insomma tempi non brevissimi, ma c’è di buono che almeno le due mensilità verranno pagate in un’unica soluzione.

Questo è quanto sul bonus colf e badanti, a chi spetta e quando arriva. I tempi necessari all’inps per erogare i soldi sono sempre piuttosto lunghi, come sta avvenendo anche per altri sussidi come il reddito d’emergenza. Staremo a vedere quanto tempo sarà necessario prima che i 1.000 € arrivino nelle tasche dei lavoratori domestici.

vedi anche tutti i bonus e aiuti famiglie COVID – 19

 

Related Posts

Ben tornato!