Amazon, da settembre l’abbonamento costa di più

Amazon prime aumenta i prezzi in Italia, Spagna, Francia e Uk. Da settembre l’abbonamento annuale costerà di più, ma conviene tenerlo ecco perchè

Se sei abbonato al servizio Prime di Amazon  riceverai una comunicazione in cui l’azienda conferma che dal 15 settembre il costo mensile dell’abbonamento aumenterà da 3,99€ a 4,99€. Questo significa che pagherai ogni anno 49,90 euro contro in prezzo attuale di € 36,00. L’aumento deciso dall’azienda di Jeff Bezos non riguarda solo l’Italia ma anche altri paesi europei. Tuttavia mantenere l’abbonamento conviene ecco i motivi

Amazon prime
laptop with amazon website on white tabletop

Amazon Prime cosa è e perché conviene

Nato prima come e-commerce per la vendita di libri oggi Amazon è in grado di offrire tutto e nel tutto ci sono anche i servizi di Prime Video ovvero la piattaforma streaming che offre Serie Tv Film ma anche partite di calcio come la Champions League.

A questo vanno ad aggiungersi tutti gli altri servizi che il popolare e-commerce offre ogni giorno: dalla vendita dei prodotti tecnologici agli sconti al servizio di consegna gratuito se sei abbonato a Prime, per arrivare al supermercato.

Insomma su Amazon si compra di tutto dai mobili alle scarpe fino alla spesa, ai trucchi, profumi e prodotti per la salute. E se vuoi fare un regalo cè anche la possibilità del buono Amazon o di fare recapitare l’omaggio con pacchetto incartato. E se non ti piace lo rimandi indietro

Oltre tutto questo non dimenticare gli sconti del Prime Day e quelli del Black Friday. In sintesi il servizio che ti da Amazon non lo trovi da nessuna parte

Con quale carta si paga Amazon

Puoi associare qualunque carta di credito al tuo account Amazon, ma non puoi pagare con PayPal. Queste sono le condizioni di pagamento, ma puoi anche aprire un conto direttamente sul marketplace tramite il sistema di pagamenti Amazon Pay che ti consente di pagare anche presso altri negozi o anche pagare in contanti nel punto vendita più vicino.

In sintesi l’aumento è dovuto all’inflazione ma rispetto alla tipologia di servizi che offre Amazon Prime è ben poca cosa.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!