Fiorentina Femminile-Sampdoria Women 2-1 di rimonta

Terza vittoria consecutiva per la Fiorentina femminile che piega la Sampdoria

Sembra essersi esaurita la verve della Sampdoria femminile che, dopo uno splendido inizio di campionato, è incappata in una brutta serie di quattro sconfitte consecutive.

Fiorentina femminile
Mijatovic, segna il gol decisivo entrando dalla panchina (Fiorentina Official)

Nonostante il provvisorio vantaggio, infatti, le blucerchiate vengono rimontate in nemmeno due minuti dalla Fiorentina che, con tre successi, resta agganciata al vertice del campionato di Serie A femminile.

Fiorentina Femminile-Sampdoria Women 2-1

In un primo tempo povero di iniziative importanti, le occasioni da gol sono soltanto tre. La Sampdoria spreca la prima con Gago che, imbeccata da un cross di Baldi, spara su un difensore avversario. Al quarto d’ora però l’attaccante francese della Samp non sbaglia. Gago è bravissima a sfruttare la profondità di un bel lancio di Regazzoli bruciando in uscita Schroffenegger.

Il vantaggio avversario scuote le viola che prima sfiorano il pareggio con Kajan e poi costringono Tampieri a un autentico miracolo su una gran conclusione di Johansdottir.

La miglior Fiorentina, tuttavia, si vede nel secondo tempo quando la squadra viola cambia completamente marcia. Graziata da Tarenzi, che al 51’ si sbrana una colossale occasione da gol per il raddoppio ospite, la squadra di Cincotta comincia a prendere quota. E approfittando anche di un vistoso calo fisico e di attenzione delle blucerchiate, ribalta la partita in due minuti. Boquete si sgancia e con un gran colpo di testa trova il pari.

Poi offre il pallone del raddoppio a Mijatovic, entrata dalla panchina per fare la differenza davanti alla porta avversaria. Rimonta completa in nemmeno due minuti…

Sampdoria stanca e abbattuta in un finale che vede le padrone di casa più vicine al terzo gol di quanto le blucerchiate non vadano vicino al pari.

Fiorentina prima in classifica in perfetta sintonia con la Roma, vittoriosa di misura sul Como.

Questo il commento di Panico, allenatrice della Fiorentina, a fine gara

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!